La regola usuale dovrebbe essere che quando ci si connette a una rete di dominio, ad esempio un’azienda, Windows Firewall dovrebbe passare automaticamente al profilo di dominio. Tuttavia, molte volte, Windows Firewall non è in grado di riconoscere la rete di dominio sul PC Windows 10 o eventuali modifiche alle impostazioni di rete.

Il motivo alla base di questo problema è principalmente una VPN di terze parti (Virtual Private Network) che crea irregolarità nel percorso di rete. Fortunatamente, c’è un modo per risolvere questo problema. Vediamo come.

Metodo 1: disabilitazione di NegativeCache nel registro

Prima di procedere con le modifiche all’editor del registro, assicurarsi di creare una copia di backup dei dati del registro in modo che, in caso di perdita di dati, sia possibile ripristinarli.

Passo 1: Vai al Inizio abbottona la scrivania e digita Regedit nel campo di ricerca.

Desktop Start Search Regedit

Passo 2: Fare clic con il tasto sinistro sul risultato per aprire il file Editor del registro.

Avvia ricerca risultati dell'editor del registro

Passaggio 3: A Editor del registro finestra, vai al percorso seguente:

HKEY_LOCAL_MACHINE SYSTEM CurrentControlSet Services Netlogon Parameters

Editor del registro di sistema Vai a Path

Passaggio 4: Ora, sul lato destro della finestra, in uno spazio vuoto, fai clic con il tasto destro e seleziona Nuovo nel menu contestuale. Quindi seleziona Valore DWORD (32 bit) nel sottomenu.

Registra Area vuota sul lato destro Fare clic con il pulsante destro del mouse su Nuovo valore Dword (32 bit)

Passaggio 5: Ora, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file appena creato Valore DWORD (32 bit) e seleziona Rinominare nel menu contestuale.

Nuovo valore Dword Fare clic con il pulsante destro del mouse su Rinomina

Passaggio 6: Ora, rinomina il nuovo Valore DWORD come NegativeCachePeriod. Assicurati che il valore sia impostato su 0.

Per verificare, fare doppio clic NegativeCachePeriod e nel Modifica valore DWORD (32 bit) finestra che si apre, assicurati che il valore sia impostato su 0 a Dati di valore campo.

Negativecacheperiod Modifica dati valore valore parola chiave 0

Al termine, riavvia il PC e il problema dovrebbe essere risolto. Ma, se il problema persiste, segui il secondo metodo.

Metodo 2: impostazione della chiave Dnscache nel registro

Passo 1: Vai al Inizio abbottona la scrivania e digita Regedit nel campo di ricerca.

Desktop Start Search Regedit

Passo 2: Fare clic con il tasto sinistro sul risultato per aprire il file Editor del registro.

Avvia ricerca risultati dell'editor del registro

Passaggio 3: Ora copia il percorso sottostante e incollalo nella barra degli indirizzi del file Editor del registro Finestra:

HKEY_LOCAL_MACHINESYSTEMCurrentControlSetServicesDnscache

Ora vai sul lato destro del pannello e fai clic con il pulsante destro del mouse su un’area vuota. Clicca su Nuovo dal menu contestuale e quindi selezionare Valore DWORD (32 bit) nel sottomenu.

Editor del registro di sistema Vai al percorso Lato destro Fare clic con il pulsante destro del mouse su Nuovo valore Dword (32 bit)

Passaggio 4: Ora, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file appena creato Valore DWORd (32 bit) e seleziona Rinominare dal menu contestuale.

Nuovo valore Dword Fare clic con il pulsante destro del mouse su Rinomina

Passaggio 4: Ora, rinomina il nuovo Valore DWORD come MaxNegativeCacheTtl e assicurati che il valore sia impostato come 0.

Per verificare, fare doppio clic MaxNegativeCacheTtl per aprire il file Modifica valore DWORD (32 bit) finestra di dialogo e vai a Dati di valore campo per verificare se è impostato su 0.

Maxnegativecachettl Modifica dati valore valore Dword 0

Questo è tutto. Il tuo Windows Firewall dovrebbe ora connettersi al profilo di rete del dominio e non dovresti più riscontrare questo problema.