Se utilizzi un laptop Windows 10 e il tuo WiFi si disconnette automaticamente, questo problema sta interessando molti utenti e non sei l’unico ad affrontare questo problema. In questo post, risolveremo il tuo problema utilizzando metodi semplici.

Soluzione 1: cambia la rete da pubblica a privata

Per motivi di sicurezza, Windows 10 continua a disconnettersi dopo un certo periodo di tempo. Quindi è sufficiente cambiare la tua rete da pubblica a privata. Ecco come cambiare la rete da pubblica a privata

1. Premete Tasto Windows + R insieme allo stesso tempo per aprire correre casella di comando.

2. Copiare e incollare la posizione sottostante per aprire le impostazioni WiFi.

ms-settings:network-wifi

Configurazione Wi-Fi min.

3. Fare clic sulla rete WiFi connessa visualizzata.

Proprietà min Wi-Fi

4. Ora seleziona Privato opzione radio come opzione di rete nella pagina successiva

Chnage Privato Pubblico Windows 10 min

Correzione 2- Ripristina impostazioni TCP / IP

1. Cerca cmd nella casella di ricerca di Windows 10.

2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona del prompt dei comandi ed eseguirlo come amministratore.

3. Ora, esegui il seguente comando indicato di seguito uno per uno al prompt dei comandi.

netsh winsock reset

netsh int ip reset c:resetlog.txt

Soluzione 3: configurare la gestione dell’alimentazione

1. Premere il tasto Windows + R contemporaneamente per aprire la corsa.

2. Scrivi ncpa.cpl su di esso e fare clic su OK.

Ncpa Cpl Min

3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’adattatore WiFi e scegliere Proprietà.

Proprietà adattatore Wi-Fi Min

4. Fare clic su Impostare.

Imposta min

5. Fare clic su Gestione energetica Lingua.

6. Ora, deseleziona l’opzione che dice Consenti al computer di spegnere questo dispositivo per risparmiare energia

Risparmio energetico minimo

7. Fare clic su ok.

Soluzione 4: utilizza le impostazioni DNS di Google

L’utilizzo di una configurazione DNS standard dovrebbe risolvere questo problema sul tuo computer.

1. Cerca il “Le connessioni di rete“.

2. Quindi è necessario fare clic su “Le connessioni di rete“.

Visualizza le connessioni di rete

3. Una volta dentro, vedrai l’elenco delle reti disponibili elencate.

4. Quando vedi la rete a cui sei connesso, fai clic con il pulsante destro del mouse su di essa, quindi fai clic su “Proprietà“.

Accessori Wifi

5. Successivamente, devi doppio click nel “Protocollo Internet versione 4 (TCP / IPv4)“.

Fare doppio clic su Ipv4

6. Ora seleziona “Utilizza le seguenti impostazioni del server DNS:

7. Quindi è necessario inserire quanto segue Server DNS ambientazione-

Preferred DNS server: 1.1.1.1
Alternate DNS server: 1.0.0.1

8. Quindi fare clic su “ok“.

Server DNS preferito Ok

Chiudi il Le connessioni di rete finestra. Questo dovrebbe funzionare.

Se tutto il resto fallisce, prova questo

Se tutto il resto fallisce, dovresti considerare di sostituire il tuo router.

Se riesci a connettere altri dispositivi al router con successo senza perdere la connessione frequentemente (mostra che il tuo router potrebbe funzionare bene), l’adattatore WiFi integrato potrebbe essere difettoso. Puoi acquistare un nuovo adattatore WiFi di tipo USB e disabilitare quello integrato.

Dejar respuesta

Please enter your comment!
Please enter your name here