Se hai riscontrato un problema BSOD sul tuo dispositivo e durante l’accesso al registro del Visualizzatore eventi sul tuo computer, hai visto un messaggio di errore particolare che dice ‘Impossibile caricare Driver Driver WudfRd per il dispositivo WpdBusEnumRoot UMB ‘, Non preoccuparti. In realtà questo è un problema del drive esterno collegato al sistema tramite una porta USB del tuo computer. Esistono alcune semplici soluzioni per risolvere il problema sul tuo computer.

Soluzione alternativa

1. In un primo momento, è possibile rimuovere tutti i dispositivi esterni collegati al computer. Ricomincia il sistema e vedere se funziona.

Soluzione 1: controlla l’aggiornamento di Windows

Windows offre patch essenziali per il tuo sistema per risolvere questi tipi di problemi.

1. È necessario premere Tasto Windows + I per accedere alle Impostazioni.

2. Successivamente, fai clic su “Aggiornamento e sicurezza“.

Aggiornamento e sicurezza min.

4. Sul lato sinistro, vedrai “aggiornamento Windows“.

5. Successivamente, fai clic su “Cerca aggiornamenti“.

Cerca aggiornamenti

Se ci sono aggiornamenti in sospeso sul tuo sistema, lascia che Windows lo installi sul tuo computer.

Soluzione 2: disinstalla e reinstalla i driver USB

La disinstallazione e la reinstallazione del driver USB risolverà questo problema sul tuo computer.

1. Premete Tasto Windows + X. Quindi fare clic su “Amministratore del dispositivo“Per accedervi.

Win + X Gestione dispositivi

2. Dopo aver aperto Gestione dispositivi sul computer, espandere il “Dispositivi del controllo Universal Serial Bus” sezione.

3. Successivamente, fai clic con il pulsante destro del mouse sul primo controller in quella sezione, quindi fai clic su “Disinstalla dispositivo“.

Disinstallazione del driver USB

4. È sufficiente fare clic su “Disinstalla“Per disinstallare finalmente il driver.

Disinstallare Usb

5. Successivamente, è necessario disinstallare i driver USB rimanenti nella sezione “Controller USB (Universal Serial Bus)”.

Unisntall Al

Nel momento in cui hai disinstallato tutti i driver USB dal tuo computer, ricomincia il tuo sistema.

Passaggi per reinstallare i driver USB

Ora devi installare il driver sul tuo computer.

1. Dopo aver riavviato il dispositivo, il tasto destro del mouse su di lui “Icona di Windows“E poi fai clic su”Amministratore del dispositivo“.

Avvia Gestione dispositivi per la risoluzione dei problemi del driver Snaptics Smbus

2. Quando Gestione dispositivi è aperto, fare clic su “Azione“.

3. Successivamente, fai clic su “Verifica la presenza di modifiche hardware“.

Verificare la presenza di nuove modifiche hardware

Questo installerà automaticamente il driver oppure potresti vedere la procedura guidata di installazione sul tuo computer. Se vedi che la procedura guidata di installazione è stata aperta, segui le istruzioni sullo schermo per installare manualmente i driver USB.

Questo risolverà sicuramente il tuo problema.

Soluzione 3: automatizza il servizio WDF

L’automazione del servizio Windows Driver Foundation ti aiuterà a risolvere questo problema sul tuo computer.

1. Premere il pulsante Tasto Windows + R per aprire la finestra Esegui.

2. Dopo aver digitato questo comando nel terminale, fare clic su “ok“E verranno visualizzati i servizi.

services.msc

Servizi eseguiti

3. Scorri l’elenco dei servizi sul tuo dispositivo per trovare il “Windows Drivers Foundation“Servizio.

Quattro. Doppio click In ciò.

5. Dopo aver aperto il servizio, imposta “Tipo di avvio:” su “Automatico“.

6. Nel caso in cui il servizio non sia ancora stato avviato, fare clic su “Inizio“.

Automatico Universale Nuovo

7. Non dimenticare di fare clic su “Applicare“Y”ok“Per salvare le modifiche sul tuo computer.

Applica Ok 2

Dopo aver chiuso i Servizi, ricomincia il tuo computer.

Al riavvio, prova a collegare il dispositivo USB a qualsiasi porta del computer. Non vedrai più il messaggio di errore.

Soluzione 4: disabilita l’ibernazione del disco rigido

Alcuni utenti hanno affermato che l’ibernazione automatica dell’HDD sul proprio dispositivo causa questo problema.

1. Premete Tasto Windows + R chiavi insieme.

2. Quando viene visualizzata la finestra Esegui, genere oppure incolla questo codice e premi Entra.

control.exe powercfg.cpl,,3

Poweroptions Run

3. Una volta nella finestra “Opzioni risparmio energia”, espandere la sezione “Opzioni risparmio energia”.HDD“E poi espandi”Spegnere il disco rigido dopo“.

4. Imposta “Impostazioni (minuti):” su “0“.*

Disco rigido Spegnere il disco dopo 0

[*NOTE– If you are doing this on a laptop, you will notice two variable settings. One is the “Plugged in:” and the other is the “On battery:“. Simply set both the settings to “0“.]

5. Infine, fai clic su “Applicare“E poi fai clic su”ok“Per salvare questo.

Applica Ok 2

Chiudi la finestra Opzioni risparmio energia. Controlla se la soluzione funziona.