Windows 10 ha una serie di nuove funzionalità, ma non possiamo ignorare i problemi. Molte persone affrontano problemi in Windows 10 sin dal primo giorno. Immediatamente dopo l’aggiornamento a Windows 10, i driver hardware causano la maggior parte dei problemi.

L’ultimo nella linea di problemi di Windows 10 è Problema generico del monitor PnP. Molte persone si sono lamentate del fatto che dopo aver aggiornato il proprio computer a Windows 10, Windows non riconosce il proprio monitor.

Chiaramente questo è un problema di driver. Ma può anche essere correlato a problemi di hardware o cavi. Se anche tu stai affrontando questo problema, non c’è nulla di cui preoccuparsi. Ti aiuteremo a risolvere questo problema utilizzando i nostri metodi. Vai avanti e segui i metodi, uno per uno, finché il problema non viene risolto.

PnP sta per plug and play. Quando colleghi un hardware PnP, inizia a funzionare senza dover installare alcun driver. Quando vedi un monitor PnP generico in Gestione dispositivi, significa che Windows non è stato in grado di riconoscere il dispositivo.

Quando ciò accade, Windows installa un driver del monitor generico per esso. Questo non funziona sempre per il monitor poiché il driver potrebbe non funzionare con l’hardware. Questo porta a problemi di monitoraggio.

Segui i metodi per risolvere il problema.

Soluzione 1: aggiorna il driver del monitor PnP generico

Il metodo più utile che ha funzionato per più utenti è aggiornare il driver. Il problema è molto probabilmente causato dal driver. Quindi, con questo metodo, aggiorneremo il driver del monitor. Segui i passaggi per farlo.

Passo 1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file Menu iniziale e selezionare Amministratore del dispositivo.

Amministratore del dispositivo

Passo 2. Quando il Amministratore del dispositivo la finestra si apre, espandere il file Monitor opzione. Nel menu Monitor esteso, fare clic con il pulsante destro del mouse Monitor PnP generico. Seleziona il Aggiorna driver opzione del menu contestuale che si apre.

Aggiorna il driver del monitor Pnp generico

Passaggio 3. Dopo l’ultimo passaggio, si aprirà una finestra di dialogo. Qui, seleziona la prima opzione, Cerca automaticamente il software del driver aggiornato. Questo scaricherà e installerà automaticamente il driver da Internet.

Cerca automaticamente il software del driver aggiornato

Fase 4. Quando il driver è installato, riavvia il computer. Se Windows non riesce a trovare e installare il driver, segui il passaggio successivo.

Passaggio 5. Torna al passaggio 3 e questa volta seleziona Cerca il software del driver nel mio computer.

Cerca nel mio computer il software del driver

Passaggio 6. Ora seleziona Fammi scegliere da un elenco di driver di dispositivo sul mio computer.

Fammi scegliere da un elenco di driver disponibili sul mio computer 1

Passaggio 7. Seleziona la casella accanto Mostra hardware compatibile per visualizzare i dispositivi supportati. Qui, seleziona il dispositivo compatibile e quindi installalo.

Mostra monitor hardware compatibile

Passaggio 8. Dopo aver installato il driver, riavvia il computer.

Questo dovrebbe risolvere il problema. Se il problema persiste, segui il metodo successivo.

Soluzione 2: aggiorna il driver della scheda video

Molte volte il problema è con il driver della scheda grafica, che causa problemi con il monitor. Quindi, con questo metodo, aggiorneremo il driver della scheda grafica. Segui i passaggi per eseguire questo metodo.

Passo 1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Menu iniziale e selezionare Amministratore del dispositivo.

Amministratore del dispositivo

Passo 2. Quando il Amministratore del dispositivo la finestra si apre, espandere il file Schede video opzione. Nel menu espanso di Schede video, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda grafica. Per favore seleziona Aggiorna driver opzione del menu contestuale che si apre.

Aggiorna la scheda grafica del driver

Passaggio 3. Dopo l’ultimo passaggio, si aprirà una finestra di dialogo. Qui, seleziona la prima opzione, Cerca automaticamente il software del driver aggiornato. Questo scaricherà e installerà automaticamente il driver da Internet.

Cerca automaticamente il software del driver aggiornato

Fase 4. Quando il driver è installato, riavvia il computer.

Se il tuo computer ha una scheda grafica integrata, ripeti questo metodo anche per l’altra scheda grafica.

Se Windows non riesce a trovare il software del driver aggiornato su Internet, visitare il sito Web del produttore del computer o il sito Web del produttore delle schede grafiche. Scarica il driver più recente da lì e installalo.

Questo dovrebbe risolvere il problema. Se il problema persiste, segui il metodo successivo.

Soluzione 3: disinstallare il driver del monitor PnP generico

A volte il rollback del driver aiuta con i problemi del monitor. Quindi in questo metodo disinstalleremo il driver del monitor PnP generico. Non preoccuparti, Windows lo riconoscerà come nuovo hardware e installerà automaticamente i driver. Segui i passaggi per eseguire questo metodo.

Passo 1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file Menu iniziale e selezionare Amministratore del dispositivo.

Amministratore del dispositivo

Passo 2. Quando il Amministratore del dispositivo la finestra si apre, espandere il file Monitor opzione. Nel menu Monitor esteso, fare clic con il pulsante destro del mouse Monitor PnP generico. Per favore seleziona Disinstalla dispositivo opzione del menu contestuale che si apre.

Disinstallare Device Generic Pnp Monitor

Passaggio 3. Quando viene richiesta la conferma, selezionare Disinstalla.

Disinstalla Monitor

Fase 4. Ora fai clic Verifica la presenza di modifiche hardware.

Verifica la presenza di modifiche hardware

Dopo l’ultimo passaggio, Windows riconoscerà e installerà il monitor come monitor reale e non come monitor PnP generico.

Se il problema non è stato risolto e il problema persiste, segui il metodo riportato di seguito.

Soluzione 4: esegui il Controllo file di sistema

Il Controllo file di sistema in Windows funziona come uno strumento di risoluzione dei problemi automatico. Cerca file di sistema danneggiati e driver problematici, quindi li ripristina / li ripara. Segui i passaggi per eseguire questo metodo.

Passo 1. Vai a Cortana e digita Simbolo del sistema. Fare clic con il tasto destro su Simbolo del sistema dai risultati e seleziona Esegui come amministratore.

Prompt dei comandi come amministratore

Passo 2. Nella finestra del prompt dei comandi, digita il seguente comando e premi Entra.

sfc /scannow

Passaggio 3. Attendi che l’SFC esegua la scansione e risolva i problemi. Questo può richiedere fino a 15 minuti, quindi sii paziente.

Al termine del processo, il problema dovrebbe essere risolto.

Se questo metodo non ha funzionato per te, prova il prossimo.

Soluzione 5: verifica la disponibilità di aggiornamenti di Windows

Microsoft rilascia periodicamente aggiornamenti di Windows, che risolvono una serie di bug ed errori in Windows 10. Quindi vai a impostazioni Y Cerca aggiornamenti. Se sono presenti aggiornamenti in sospeso, scaricali e installali. Potrebbe risolvere il tuo problema.

Correzione 6: ricollegare il monitor

Se stai usando un computer desktop, questo metodo potrebbe aiutarti. Segui i passaggi per eseguire questo metodo.

Passo 1. Spegni il computer e il monitor.

Passo 2. Ora è necessario rimuovere il cavo di alimentazione dal monitor. Non ricollegarsi per almeno 10 minuti.

Passaggio 3. Scollegare il cavo video dalla CPU e attendere 5 minuti.

Fase 4. Ora collega il cavo video alla CPU e il cavo di alimentazione del monitor.

Passaggio 5. Riavvia il computer.

Questo dovrebbe risolvere il problema.

Non vediamo l’ora di aiutarti a risolvere questo problema. Se qualsiasi altro metodo ha funzionato per te, o se hai domande su questo problema, menzionalo di seguito nei commenti.