Sebbene Windows faccia del suo meglio per migliorare le prestazioni dei suoi sistemi operativi con ogni aggiornamento, non è sempre così. A volte gli aggiornamenti causano nuovi errori sconosciuti nel sistema. Uno di questi casi è quando il sistema inizia a visualizzare l’unità della partizione di ripristino e considera virtualmente una parte del sistema attiva. Gli utenti vedrebbero una partizione aggiuntiva sul sistema e continuerebbero a ricevere un errore:

Stai esaurendo lo spazio su disco sul disco locale (G :). Dove G: è il disco problematico.

Non importa se le altre unità possono avere molto spazio libero, questo messaggio di errore continuerà a comparire ogni volta che provi a eliminarlo.

Perché

Una causa nota è che un aggiornamento di Windows ha rivelato la partizione di ripristino e le ha assegnato una lettera di unità.

Il motivo per cui questo problema è così fastidioso è che non possiamo eliminare la partizione di ripristino poiché è cruciale per il sistema. Inoltre, la partizione aggiuntiva potrebbe utilizzare le risorse di sistema e rallentarla. Quindi il nostro approccio per trovare una soluzione sarebbe cambiare la lettera di unità e non eliminare l’unità stessa.

Come rimuovere la lettera di unità?

1]Premere Win + R per aprire la finestra Esegui e digitare il comando cmd. Premere Invio per aprire la finestra del prompt dei comandi.

2]Digitare il comando diskpart e premere Invio.

3]Digitare il volume dell’elenco dei comandi e premere Invio. Verrà visualizzato l’elenco delle partizioni sui sistemi.

4]Digitare il comando select volume G: e premere Invio, dove G: è la lettera dell’unità.

5]Digitare il comando delete letter = G: e premere Invio, dove G: è la lettera dell’unità.

Notifica di spazio su disco insufficiente in Windows 10

Questo aiuta a rimuovere la lettera di unità.

Questa risoluzione dei problemi è stata derivata da una discussione sul forum Microsoft Answers che è stato possibile verificare Qui

.