La maggior parte degli utenti di Windows 10 si lamenta Problema di arresto anomalo del browser di file. Le persone colpite da questo problema quando provano ad aprire una cartella o un’unità, File Explorer si arresta in modo anomalo bruscamente. Ora ecco alcune soluzioni rapide per risolvere il problema.

Metodo 1: – Modifica le impostazioni di visualizzazione

Passo 1: – Impostazioni della schermata di ricerca nella casella di ricerca del menu Start.

Passo 2: – Ora, fai clic su Impostazioni di visualizzazione.

impostazioni dello schermo

Passaggio 3: – Adesso, Ridimensiona testo, app e altri elementi Del 150% o del 200% o del 100%. Ma non lasciare che rimanga al 175%.

ridimensionare-testo-app

Se il problema persiste (o la sua dimensione è già al 100%), prova il metodo successivo di seguito.

Metodo 2: – Cancella la cronologia di Esplora file di Windows 10

Passo 1: – Vai al pannello di controllo cercandolo nel menu di avvio

Passo 2: – Non trovato Opzioni di Esplora file nella casella di ricerca.

history-file-explorer

Passaggio 3: – Cancella la cronologia del browser di file

cancella-file-cronologia del browser

Metodo 3: – Esegui le finestre delle cartelle in un processo separato

Passo 1: – Vai a Esplora file

Passo 2: – Clicca su vedere Tab, quindi fare clic su Opzioni cartella.

Passaggio 3: – Ora, fai clic sulla scheda Visualizza e quindi seleziona Avvia le finestre delle cartelle in un processo separato.

Fase 4: – Infine, fai clic su Applica

start-separato-process-file-explorer

Metodo 4: trova l’app colpevole e disinstallala

Passo 1: – Subito dopo l’arresto anomalo di Esplora file, cerca il visualizzatore eventi nella casella di ricerca nel menu di avvio.

Passo 2: – Ora vai a Registri di Windows -> Sistema

Passaggio 3: – Ora cerca l’errore contrassegnato in rosso e cerca il clic su di esso. Questo conterrà i dettagli del processo o dell’applicazione colpevole. Sbarazzarsi di esso.
registri del visualizzatore di eventi

Nota: – Tieni presente che non si tratta di un’applicazione / file cruciale che stai disinstallando o rimuovendo. Ad ogni modo, prima di fare ciò, prendi un punto di ripristino del sistema.