Uno dei tanti problemi che devono affrontare gli utenti di Microsoft Office 365 è l’errore 0x8004FC12. Questo problema si verifica in genere quando gli utenti tentano di attivare Office 365 sul proprio PC Windows 10. L’errore è in genere associato alle build di Office 365 del 2013 e del 2016. Gli utenti hanno segnalato che il seguente errore veniva visualizzato insieme al Errore 0x8004FC12 mentre hanno provato ad attivare Office 365 dopo averlo aggiornato di recente: Spiacenti, qualcosa è andato storto e non possiamo farlo per te in questo momento. Per favore riprova più tardi.”

In questo articolo, diamo uno sguardo alle soluzioni segnalate dagli utenti che li hanno aiutati a sbarazzarsi del problema. Ma prima, diamo un’occhiata ai motivi che potrebbero causare l’errore di Office 365 0x8004FC12 a preoccuparti.

Server occupati: I server di attivazione Microsoft potrebbero essere occupati. In tal caso, non sarai in grado di attivare subito Office 365 sul tuo PC. L’unica soluzione è attendere fino a quando non viene eseguito il backup dei server di attivazione. Di solito questo non richiederebbe molto tempo. Se ricevi lo stesso messaggio di errore anche dopo aver atteso un paio d’ore, continua con le soluzioni indicate di seguito.

Problemi con Internet: È necessario verificare se il PC è connesso a Internet. E se sei già connesso, assicurati che Internet funzioni cercando di accedere a un paio di siti Web in un browser Internet.

Problemi di compatibilità: Potrebbe anche essere il caso che gli aggiornamenti sul tuo PC non siano compatibili con la versione corrente di Office 365 installata sul tuo PC. È importante mantenere aggiornato il sistema operativo Windows.

Altri problemi: Esistono molti altri problemi che potrebbero causare l’errore 0x8004FC12 che si verifica sul PC, impedendo l’attivazione di Office 365. Potrebbero essere impostazioni Internet sbagliate, problemi con il firewall o anche qualche bug con Office 365.

Vediamo la soluzione che ti aiuterà a correggere l’errore 0x8004FC12 in Windows 10.

Soluzione 1: aggiungi un gruppo di rete locale in Windows 10

Per risolvere questo problema sul tuo PC, puoi iniziare aggiungendo Net Local Group utilizzando lo strumento del prompt dei comandi. È una soluzione semplice che può essere eseguita seguendo i passaggi indicati di seguito:

Passo 1: Stampa Win + S sulla tastiera per aprire il pannello Avvia ricerca. Qui, digita cmd, dopo i risultati della ricerca, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’opzione Prompt dei comandi e selezionare il file Esegui come amministratore opzione.

Cmd Esegui come amministratore

Quando si apre la finestra del prompt dei comandi, sarà necessario digitare i seguenti comandi al suo interno. Inizia inserendo il primo comando dato di seguito e premendo Entra. Dopo aver eseguito il primo comando, digita il secondo comando, premi Invio e ripeti lo stesso con il terzo comando.

net localgroup Administrators localservice /add
fsutil resource setautoreset true C:
netsh int ip reset resetlog.txt

Una volta che tutti questi comandi sono stati eseguiti correttamente al prompt dei comandi, chiudi CMD e riavvia il PC. Dopo il riavvio, prova ad attivare nuovamente Office 365. Se questo non ha risolto l’errore 0x8004FC12 di Office 365, prova la soluzione successiva.

Soluzione 2: disabilitare Windows Firewall

Ecco un’altra soluzione che ha funzionato per molti utenti per correggere l’errore 0x8004FC12 in Windows 10. Puoi disabilitare temporaneamente Windows Firewall sul tuo PC per assicurarti che il Firewall non ostacoli il processo di attivazione. Dopo aver provato questa soluzione, è possibile riattivare il firewall per garantire la sicurezza del PC.

Passo 1: Apri il pannello di ricerca iniziale sul tuo PC premendo il tasto Win + S tasti contemporaneamente. Nel pannello, digita firewall. Ora, dai risultati della ricerca, apri il file Firewall di Windows opzione.

Ricerca firewall

Passo 2: Si aprirà la finestra di avvio di Windows Firewall. Qui, vai al pannello delle opzioni a sinistra e seleziona il file Abilita o disabilita Windows Firewall opzione.

Avvio del firewall

Passaggio 3: Nella schermata successiva che si apre, seleziona il file Disattiva Windows Firewall opzione in entrambe le sezioni come mostrato di seguito. Dopo aver selezionato le opzioni, premere ok.

Disattiva il firewall

Dopo aver disabilitato il firewall, vai avanti e prova ad attivare Office 365.

Indipendentemente dal fatto che questo metodo ti abbia aiutato a risolvere il problema o meno, devi riattivare il firewall. Si consiglia vivamente di mantenere attivo il firewall per assicurarsi che il PC sia protetto da minacce esterne.

Soluzione 3: ripristino di TCP / IP in CMD

Puoi anche provare a riposare TCP / IP sul tuo PC Windows 10 per correggere l’errore 0x8004FC12 di Office 365 in Windows 10. Per eseguire il ripristino, dovrai aprire il prompt dei comandi con i privilegi di amministratore. Ecco come farlo:

Passo 1: Seguire il passaggio 1 della soluzione 1 per aprire CMD in modalità amministratore.

Una volta che CMD è attivo e in esecuzione, digita il seguente comando e premi il pulsante Entra chiave:

netsh int ip reset

L’utility NETSH ripristinerà TCP / IP sul tuo PC. Una volta che il comando è stato eseguito correttamente, riavvia il PC e prova ad attivare Office 365. Se il problema non è stato risolto, prova la soluzione successiva.

Soluzione 4: aggiornamento di Windows 10 sul PC

Se Windows 10 sul tuo PC non è aggiornato, può portare a un paio di problemi. Uno di questi problemi è l’errore 0x8004FC12 che appare quando si attiva Office 365. Assicurati che Windows 10 sul tuo PC sia aggiornato all’ultimo aggiornamento. Ecco come farlo:

Passo 1: Stampa Vinci + me tasti sulla tastiera. Questo aprirà il file impostazioni applicazione. Nell’app Impostazioni, scorri verso il basso e seleziona il file Aggiornamento e sicurezza opzione.

Sett Update Sec

Passo 2: Si aprirà la finestra delle impostazioni di aggiornamento e sicurezza. Qui, dovrai andare al pannello di sinistra e selezionare l’opzione chiamata aggiornamento Windows. Nel riquadro di destra, troverai il file Cerca aggiornamenti pulsante. Cliccaci sopra.

Cerca aggiornamenti

Il tuo PC inizierà il processo di verifica della disponibilità di un nuovo aggiornamento per il tuo PC. In tal caso, ti verrà chiesto lo stesso e ti verrà chiesto il permesso di eseguire il processo di aggiornamento. Segui le istruzioni sullo schermo per continuare l’aggiornamento. Dopo l’aggiornamento di Windows 10, prova ad attivare Office 365.

Soluzione 5: assicurati di abilitare TLS 1.2

Abilitando TLS o Transport Layer Security Protocol sul tuo PC Windows 10, puoi eliminare il problema di attivazione di Office 365. Per far sì che ciò accada, segui i passaggi seguenti:

Passo 1: Apri il correre premendo il pulsante Win + R chiavi insieme. Nella casella Esegui, digita inetcpl.cpl e premere il pulsante Entra chiave.

Esegui Inetcpl

Passo 2: Il Proprietà Internet la finestra si aprirà. Ecco, vai a Avanzate lingua. Nella scheda Avanzate, vai a impostazioni e scorri verso il basso fino a trovare il file Usa TLS 1.2 opzione. Assicurati l’uso TLS 1.2 è stata selezionata l’opzione. Dopo aver selezionato l’opzione, fare clic su ok e chiudere il file Proprietà Internet finestra.

Tls 1.2

Ora prova ad attivare Office 365 e vedi se ha funzionato.

Soluzione 6: eseguire una riparazione di MS Office Suite

È possibile che i file di Office 365 sul tuo PC siano danneggiati. Per assicurarti che non ci siano problemi con la suite Office 365, puoi procedere ed eseguire una riparazione del software. In questo processo sono coinvolti passaggi abbastanza semplici, menzionati di seguito:

Passo 1: Stampa Win + S per aprire il pannello Avvia ricerca. Ecco, scrivi programmi e dai risultati della ricerca, fare clic su Programmi e caratteristiche opzione.

Cerca programmi e funzioni

Passo 2: La finestra Programmi e funzionalità si aprirà ora con un elenco di programmi / software installati sul PC. Qui, cerca il programma Office 365. Quando lo trovi, fai clic destro su di esso e dalle opzioni, seleziona Modificare.

Cambio di ufficio

Passaggio 3: Il Strumento di diagnostica di Office 365 aprirà. Qui, seleziona il file Riparazione rapida opzione, quindi fare clic su Riparazione pulsante. Puoi anche provare a selezionare il file Riparazione online opzione per iniziare il processo di riparazione.

Riparazione dell'ufficio

Al termine della riparazione, è possibile riavviare il PC, quindi provare ad attivare Office 365 e vedere se l’errore 0x8004FC12 viene ancora visualizzato.

Soluzione 7: disabilitare le impostazioni di individuazione automatica nelle proprietà Internet

Ecco un’altra impostazione in Proprietà Internet con cui puoi giocare per assicurarti che Office 365 venga attivato. Disattivando l’impostazione di rilevamento automatico nelle impostazioni LAN, è possibile eliminare questo errore. Ecco come farlo:

Passo 1: Segui il Passaggio 1 della soluzione 5 per aprire il file Proprietà Internet finestra.

Passo 2: Nella finestra Proprietà Internet, vai a Connessioni lingua. Quando sei lì, fai clic su Impostazioni LAN pulsante.

Impostazioni LAN

Passaggio 3: Qui, trova il file Rileva automaticamente le impostazioni opzione. Se è selezionato, deseleziona e fai clic su ok opzione.

Impostazioni di rilevamento automatico

Ora chiudi tutte le finestre e riavvia il PC. Dopo il riavvio, prova ad attivare Office 365. Puoi risolvere il problema.

Quindi queste erano le soluzioni che hanno aiutato gli utenti a correggere l’errore di Office 365 0x8004FC12 su Windows 10. Se una di queste soluzioni ti ha aiutato, assicurati di farcelo sapere nella sezione dei commenti in modo che altri utenti possano trarne vantaggio.

Puoi anche farci sapere se non sei riuscito a risolvere il problema e ti risponderemo al riguardo.

.