Una condizione interessante in Windows è quando un file è nascosto dal sistema in modo che non possiamo eliminarlo, rinominarlo o aprirlo. Tuttavia, il file esiste ancora nelle directory di sistema.

Un bug noto associato a questa condizione è:

Non sono riuscito a trovare questo oggetto. Questo non è più in [Path]. Controlla la posizione dell’articolo e riprova“.

Non sono riuscito a trovare questo oggetto.  Questo non è più in [path].  Controlla la posizione dell'articolo e riprova

Dove [Path] è la posizione del file in Esplora file. Fondamentalmente, se non possiamo accedere a un file, non possiamo farci nulla. Tuttavia, ciò che si potrebbe capire è che questo file potrebbe essere individuato e modificato utilizzando il prompt dei comandi così come è presente sul sistema.

Perché

Un motivo noto è che l’estensione dei file creati da applicazioni di terze parti potrebbe non essere chiaramente definita e pertanto non può essere tracciata da Esplora file. Tuttavia, non possiamo concludere che questa sia l’unica causa. Quando si passa alla risoluzione, l’unica cosa che dobbiamo tenere a mente è che il file, sebbene l’esploratore di file non sia in grado di individuarlo, può essere osservato tramite il prompt dei comandi.

Fix-1 Elimina file / cartella dal percorso file / cartella-

Per eliminare il file / cartella problematico, è necessario accedere al percorso della cartella tramite Simbolo del sistema e quindi elimina il file dall’interno.

1. Per aprire Browser di file finestra, premere Tasto Windows + E e vai al percorso del file / cartella.

2. Dopo aver aperto il file / cartella, fare clic per selezionare l’indirizzo del file.

3. Ora premi “Ctrl + C‘per copiare il percorso del file.

Copia indirizzo

4. Premete Tasto Windows + R pranzare correre. In correre finestra, digita “cmd“E poi premere Entra.

Premi Win + R per aprire la casella Esegui, digita Cmd e premi Invio

Simbolo del sistema la finestra si aprirà.

5. In Simbolo del sistema finestra, copia, incolla e modifica questi comandi, quindi premi Entra dopo ciascuno dei comandi per eseguirli in sequenza.

cd <paste the file/folder location>

NOTA

Questo comando dovrebbe assomigliare a questo:

cd C: Users Sambit AppData Local Microsoft Media Player

6. Ora esegui questo comando per eliminare il file dal tuo computer.

del <File name you want to delete>

NOTA

Il file che desideri eliminare inseriscilo dopo il comando “del”.

Esempio: poiché vogliamo eliminare il file ‘lastplayed’, il nostro comando sarà-

dall’ultimo giocato

File Cmd

Una volta eliminato il file, chiudi Simbolo del sistema finestra.

Soluzione 2: elimina il file utilizzando il prompt dei comandi

Il bug causerebbe problemi nel lavoro regolare, quindi la maggior parte degli utenti prenderebbe in considerazione l’eliminazione del file. La procedura per farlo è la seguente:

1]Premere Win + R per aprire il file correre finestra e digita il comando cmd. Premi Invio per aprire il file Simbolo del sistema.

2]Digita il comando:

rd /s ?Z:badfolderpath

Dove Z: bad folder path è il percorso del file e Z: è la lettera dell’unità in cui si trova il file.

Soluzione 3: rinomina il file utilizzando il prompt dei comandi

1]Premere Win + R per aprire il file correre finestra e digita il comando cmd. Premi Invio per aprire il prompt dei comandi.

2]Dobbiamo passare alla cartella esatta in cui si trova il file, non al file stesso. Immettere il comando:

cd Z:badfolder1folder2…foldern

Dove Z: è l’unità in cui si trova il file.

Fondamentalmente il comando è cd seguito dal percorso del file senza il nome del file alla fine. Quindi digita i seguenti comandi uno per uno (premi Invio dopo ogni comando):

DIR /A /X /P
RENAME (name of the problematic file) (some other name)

EXIT

Ciò aiuterebbe a rinominare il file in modo che non causi nuovamente il messaggio di errore.

Questo dovrebbe aiutare a risolvere il problema.

Soluzione 4: archiviare i file per eliminarli

Se finora non ha funzionato nulla, puoi provare ad archiviare i file ed eliminare i file originali nel processo di archiviazione.

NOTA

Avrai bisogno di WinRAR installato sul tuo computer per implementare questa soluzione sul tuo sistema. Se non lo hai installato, fai clic su questo collegamento per scaricare il file di installazione. Esegui il file di installazione per installare WinRAR sul tuo sistema.

1. Vai alla posizione dei file problematici sul tuo computer.

2. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul file e fai clic su “Aggiungi al file …“.

Aggiungi al file

3. Una volta Nome file e parametri la finestra si apre, dai un’occhiata la casella accanto a “Elimina i file dopo l’archiviazionegrammo”.

4. Infine, fai clic su “ok“.

Elimina i file dopo l'archiviazione

Una volta completato il processo di archiviazione, il file originale (file problematico) verrà automaticamente rimosso dal sistema.

5. Ora, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file appena creato e fai clic su “Rimuovere“.

Leggi Elimina

Questo rimuoverà anche il file compresso dal tuo computer. Il tuo problema dovrebbe essere risolto con questa soluzione rapida.