Alcuni utenti di Windows 10 hanno segnalato un problema con il proprio controller di rete Realtek sui propri computer. Secondo questi utenti, non possono connettersi a Internet e viene visualizzato un messaggio di errore che dice “Driver di rete Realtek non trovato“. Ci possono essere molte ragioni per cui questo errore si verifica sul tuo dispositivo, ma nella maggior parte dei casi si tratta di un semplice problema di gestione dell’alimentazione. Segui queste soluzioni per risolvere il problema rapidamente e facilmente.

Soluzione 1: controlla i cavi di rete

È possibile che venga visualizzato questo messaggio di errore se il cavo di rete del computer non è configurato correttamente.

1. Premere il “tasto di accensione” sul laptop / desktop fino a quando il computer non si spegne completamente.

2. Scollegare il cavo Ethernet dal computer.

3. Ora, rimuovere l’adattatore di alimentazione CA e la batteria dal laptop / PC.

4. Dopo alcuni minuti, collegare l’alimentatore, reinserire la batteria.

5. Quindi avviare il sistema.

Prova a connetterti. Controlla se questo ha funzionato per te. Altrimenti, cerca la prossima soluzione.

Soluzione 2: aggiorna il driver della scheda di rete

Se non hai aggiornato di recente il driver Realtek per il tuo computer, segui questi semplici passaggi.

1. In un primo momento, premere il pulsante Tasto Windows Con X chiave.

2. Quindi fare clic su “Amministratore del dispositivo“.

Win + X Gestione dispositivi

3. Quando la finestra dell’utilità viene visualizzata sullo schermo, espandere il “Adattatori di rete” sezione.

4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’adattatore Realtek, quindi fare clic su “Aggiorna driver“.

Aggiorna Realtke

5. Quando viene visualizzato il messaggio “Come si desidera trovare i driver?”, Fare clic su “Cerca automaticamente i driver“.

Cerca Auto Realtek

Ora lascia che Windows cerchi il driver ethernet sul tuo computer.

Ricomincia il tuo computer e controlla se la soluzione ha funzionato.

Soluzione 2: installa un driver Realtek predefinito

1. Premere il pulsante Tasto Windows + R per aprire una finestra Esegui.

2. Successivamente, scrivi “devmgmt.msc“E fai clic su”ok“.

Digita Devmgmt

3. Quindi espandere “Adattatori di rete“Di nuovo.

4. Quindi, fare clic con il pulsante destro del mouse sul driver dell’adattatore Realtek e fare clic su “Aggiorna driver“.

Aggiorna Realtke

5. Successivamente, fai clic su “Cerca i driver sul mio computer“.

Sfoglia il mio computer Realtek Ethernet

6. Nella schermata successiva, fai clic su “Fammi scegliere da un elenco di driver disponibili sul mio computer“.

Fammi scegliere

7. Seleziona “Controller della famiglia Realtek PCIe GBE (Realtek)“Dall’elenco dei driver disponibili.

8. Per installare il driver, fare clic su “Il prossimo“.

Realtek Driver Next

9. Al termine del processo di installazione, fare clic su “Vicino“.

Vicino

Dopo aver installato il software, chiudere tutte le finestre e ricomincia il tuo computer.

Correzione 3 – Ripara il driver Realtek

Alcuni utenti hanno affermato che la correzione del driver Realtek ha risolto il problema sul loro sistema.

1. Innanzitutto, scarica l’ultima versione di Realtek conducente.

2. Decomprimere il file scaricato. Vai alla posizione in cui hai estratto il file.

3. Nella cartella del driver, doppio click nel “Preparare“.

Configurazione CC

4. Quando viene visualizzato il driver del controller Realtek Ethernet, fare clic su “Riparazione“.

5. Fare clic su “Il prossimo“.

Ripara Avanti

Attendi che l’installazione ripari il driver e installa il driver più recente sul tuo computer.

6. Fare clic su “Finire“Per chiudere la finestra.

Finire

Solo ricomincia il tuo computer e controlla se ha funzionato.

Dopo aver riavviato il computer, controlla se funziona.

Soluzione 4: modificare la gestione dell’alimentazione

Non lasciare che il computer spenga l’adattatore per risparmiare energia quando il sistema è inattivo.

1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona di Windows.

2. Quindi fare clic su “Amministratore del dispositivo“Per accedervi.

Win + X Gestione dispositivi

3. In Gestione dispositivi, fare doppio clic su on l’adattatore di rete Realtek.

Realtek Dc

4. Vai a “Power managerscheda “t”.

5. Deseleziona la casella accanto a “Consenti al computer di spegnere questo dispositivo per risparmiare energia“.

6. Non dimenticare di fare clic su “ok“Per salvare la modifica.

Consentire a Comptuer di risparmiare energia universale

Questo dovrebbe risolvere il problema e il problema dovrebbe essere risolto.

Fix – 5 Risolvi manualmente i problemi hardware

Soluzione 1: scollega e inserisci la RAM

1. Spegnere il sistema e scollegare il cavo di alimentazione. Se utilizzi un laptop, rimuovi la batteria.

2. Aprire il case del computer o il coperchio posteriore del laptop.

3. Scollegare con attenzione la RAM dalla scheda madre.

4. Lasciare la RAM per 5-6 ore.

5. Quindi ricollegare la RAM alla scheda madre.

6. Ricollegare il cavo di alimentazione al sistema o collegare la batteria al laptop.

7. Avviare normalmente il computer.

Controlla se questo ti aiuta a connetterti a Internet.

Soluzione 2: utilizza la porta di rete sulla scheda madre

1. Spegni il computer.

2. Scollegare il cavo di alimentazione dal computer.

3. Se il cavo di rete è collegato alla porta PCI, rimuovere il cavo di rete.

4. Collegare il cavo di rete direttamente alla porta sulla scheda madre.

5. Collegare il cavo di alimentazione al sistema. Avvia il sistema e controlla se funziona.

NOTA

Se stai utilizzando un adattatore di rete integrato nel tuo sistema, prova a utilizzare un adattatore esterno (schede WiFi esterne, adattatore da USB 3.0 a Ethernet) come alternativa.

Soluzione 6: carica le impostazioni BIOS predefinite

1. Per prima cosa spegni il computer.

2. Dopo un po ‘, accendi il computer. Quando il computer si avvia, è necessario premere il pulsante “Rimuovere* sulla tastiera per accedere alle impostazioni del BIOS sul sistema.

* NOTA

La chiave effettiva per aprire le impostazioni di sistema varia da produttore a produttore. Di seguito abbiamo menzionato il set di chiavi che dovrebbe funzionare:

Esc, F1, F2, F10, F11, F12 o Elimina

impostazioni del BIOS

1. Una volta BIOS viene visualizzata l’impostazione, vai a “Partenza“Ambientazione.

2. Successivamente, verifica che sia presente un’opzione chiamata “Impostazioni di caricamento predefinite“E colpisci Entra.

3. Di nuovo, premere il tasto specifico per Salva la configurazione.

[Example – It is  the “F10” key for this system.]

F10

4. Successivamente, seleziona ““Per salvare finalmente e uscire dalla configurazione del BIOS sul computer.

Salva Sì

Il tuo computer si riavvierà normalmente. Questo dovrebbe impostare il tuo controller Realtek sulle impostazioni predefinite.

Il tuo problema dovrebbe essere risolto.