Se hai il problema di non essere in grado di aprire Esplora file in Windows 10, non devi preoccuparti dello stesso. È solo un problema normale che molti utenti hanno dovuto affrontare da quando hanno aggiornato la loro vecchia versione di Windows alla versione più recente.

Ecco alcuni passaggi che potrebbero aiutarti a risolvere il problema.

Metodo 1: modifica delle impostazioni di visualizzazione

Passaggio 1: premere contemporaneamente l’icona di Windows sulla tastiera insieme a “i” per aprire la finestra delle impostazioni. Da lì, seleziona l’opzione Sistema.

impostazioni

Passaggio 2: nel sottomenu Visualizza, modifica la dimensione del testo rispettivamente su 100%, 125% o 200%. Non mantenerlo al 175%. È più probabile che sia la causa del problema.

Schermo

controlla se il file explorer si apre o meno.

Metodo 2: verifica della presenza di programmi difettosi

Alcuni utenti hanno visto che l’uso di vari antivirus ha causato questo errore. Una volta chiuso da Task Manager, File Explorer si aprirà di nuovo.

Dovresti anche fare lo stesso nel caso in cui ci sia qualche tipo di attività regolare sul tuo PC.

Metodo 3: riavvia l’applicazione in Task Manager

Passaggio 1: premere Ctrl + Esc + Maiusc per aprire Task Manager. Quindi cerca Windows Explorer.

Task manager 1

Passaggio 2: fare clic con il pulsante destro del mouse sull’opzione Esplora risorse e selezionare Termina operazione.

Task Manager

Passaggio 3: successivamente, fare clic sull’opzione File nell’angolo in alto a sinistra dello schermo e selezionare Esegui nuova attività.

Esegui una nuova attività

Passaggio 4: digita explorer.exe nella casella e fai clic su Invio.

Esploratore

Metodo 4: svuota la cache della cronologia e crea un nuovo percorso

Passaggio 1: fare clic con il pulsante destro del mouse sull’opzione Esplora file e selezionare l’opzione che dice Sblocca dalla barra delle applicazioni.

Stacca

Passaggio 2: fare clic sul tasto Windows e sulla “X” contemporaneamente e fare clic su Esplora file dall’elenco visualizzato.

Browser di file

Passaggio 3: fare clic con il pulsante destro del mouse sul collegamento Accesso rapido da lì e selezionare Opzioni.

Scelte

Passaggio 4: Successivamente, fai clic sulla scheda Generale nel menu a comparsa, quindi seleziona l’opzione Elimina nella sottosezione Privacy. Pertanto, la cronologia di ricerca di Esplora file verrà completamente cancellata.

Sicuro

Passaggio 4: fare clic con il pulsante destro del mouse sullo spazio vuoto sul desktop e selezionare l’opzione Collegamento dall’opzione Nuovo.

Scorciatoia

Passaggio 5: immettere l’indirizzo come mostrato di seguito e fare clic su Avanti.

Passaggio 6: rinominare il file in Esplora file e fare clic su Avanti. Quindi, ti verrà chiesto di inserire il nome del file di conseguenza. Fare clic su Fine.

Esploratore

Passaggio 7: fare clic con il pulsante destro del mouse sul collegamento appena creato, quindi fare clic su Aggiungi alla barra delle applicazioni

Aggiungi alla barra delle applicazioni

Questo dovrebbe essere in grado di risolvere il tuo problema.

Metodo 5: disabilita la ricerca di Windows

Passaggio 1: aprire il prompt dei comandi dalla casella di ricerca e fare clic con il pulsante destro del mouse sull’opzione per selezionare Esegui come amministratore.

Prompt dei comandi

Passaggio 2: fare clic su SÌ nella finestra visualizzata di seguito

Prompt dei comandi Uac

Passaggio 3: nella finestra del prompt dei comandi, digitare il comando contrassegnato in rosso di seguito e fare clic sul pulsante Invio.

Windows Search (1)

Se interrompi completamente la ricerca di Windows, puoi seguire i passaggi seguenti. Questi sono:

  1. Premi il tasto Windows + R contemporaneamente. Dopo che si apre la finestra pop-up, digita il seguente comando.
  2. Msc In Esegui servizi di comando
  1. rileva l’opzione di ricerca di Windows e fai doppio clic su di essa per aprirne le proprietà.

Sdervcies

3. Nella scheda delle proprietà, modificare il tipo di avvio su Disabilitato e fare clic su OK.

Intitolato

Le cose sul tuo PC sembrerebbero andare molto meglio ora e anche se non lo sono, dovresti eseguire un aggiornamento pulito del tuo sistema. Il tuo problema sarebbe risolto in un istante.