I computer dispongono di disposizioni per l’aggiunta di account per più utenti, in modo che più di una persona possa accedere senza interferire con l’accesso di altri. In genere, ogni sistema avrebbe 2 account: amministratore e ospite.

Alcuni utenti commentano che quando provano ad aggiungere un account utente in Windows 10 lo vedono Il collegamento Aggiungi qualcun altro a questo PC è disattivato.

Collegamento disattivato

Poiché l’opzione stessa non è disponibile, non possiamo aggiungere altri account. Ovviamente, dobbiamo verificare di aver effettuato l’accesso al sistema come amministratore, ma potrebbero esserci più motivi. Prova le seguenti soluzioni di risoluzione dei problemi una alla volta per risolvere il problema:

Soluzione 1]utilizzando NETPLWIZ

1]Premere Win + R per aprire la finestra Esegui. Scrivi il comando netplwiz per aprire la finestra Account utente.

Aggiungi account utente

2]Fare clic sul pulsante Aggiungi per aggiungere l’account. Tuttavia, questo metodo richiederebbe la menzione del dominio. Consultare il proprio amministratore di rete per lo stesso.

Nota: le opzioni differiscono per gli utenti che desiderano accedere tramite il proprio account Microsoft e per coloro che desiderano accedere tramite il proprio account locale, il primo è il più semplice.

Soluzione 2]Disconnetti temporaneamente Internet

Prova ad aggiungere un account utente mentre sei disconnesso da Internet. Scollegare il cavo di rete o scollegare il Wi-Fi o disabilitare la LAN e riprovare.

Soluzione 2]Abilitare l’account amministratore integrato

1. Cerca cmd nella casella di ricerca di Windows 10.

2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona CMD e eseguire come amministratore.

Esegui Cmd Admin Min

3. Ora, copia il comando fornito di seguito e incollalo nella finestra del prompt dei comandi e premi il tasto Invio per eseguirlo.

net user administrator /active: yes

Ora chiudi la finestra del prompt dei comandi e riprova.

Soluzione 5]Aggiorna Windows

Windows Update aggiorna tutto, dai driver associati alle opzioni di sicurezza. Pertanto, molte delle possibili cause alla base di questo problema potrebbero essere risolte con un semplice aggiornamento di Windows. Ecco il file procedura per aggiornare Windows.

Spero che aiuti!