BSOD o Blue Screen of Death è un errore di schermata blu che preoccupa gli utenti di Windows da anni. Questa schermata di errore viene visualizzata quando si verifica un errore irreversibile di sistema, insieme a un arresto anomalo del sistema. Se l’errore non è stato risolto automaticamente dopo un riavvio e sei bloccato in un ciclo BSOD, è necessario correggere questo errore da soli.

Uno di quegli errori BSOD che infastidisce molti utenti è l’errore di errore di pagina nell’area non di pagina. Se sei anche uno di quegli utenti, non c’è nient’altro di cui preoccuparsi. Ti aiuteremo a correggere questo errore utilizzando i nostri metodi. Basta eseguire i metodi, uno per uno, finché il problema non viene risolto.

Questo errore si verifica quando il sistema operativo Windows 10 non è in grado di individuare un file di sistema in memoria. I file di sistema tendono a scomparire a causa di driver non supportati, aggiornamento non riuscito, RAM difettosa o software danneggiato. Quindi hardware e software, entrambi possono causare questo errore. Segui i metodi indicati di seguito per risolvere il problema.

Nota: Questo errore causa un loop BSOD, il che significa che non dovresti essere in grado di accedere al tuo computer. Quindi, per eseguire i metodi e correggere questo errore, è necessario accedere al computer in modalità provvisoria.

Soluzione 1: disabilitare la gestione automatica delle dimensioni del file di paging

Questo metodo ha aiutato diversi utenti di Windows 10 ad affrontare lo stesso problema. Potrebbe funzionare anche per te.

Nota: Per eseguire questo metodo, il computer deve essere in modalità provvisoria. Per accedere alla modalità provvisoria, utilizzare il metodo menzionato prima di questi metodi. Dopo aver avviato il computer in modalità provvisoria, segui i passaggi seguenti.

Passaggio 1: premere Tasto Windows + R insieme per aprire CORRERE Casella di comando.

Passaggio 2: ora scrivi sysdm.cpl su di esso e premere ok.

Sysdm Cpl Min

Passaggio 3. – Scegliere Avanzate Tab. Quindi seleziona impostazioni in Performance.

Impostazioni delle prestazioni 1

Fase 4. Andare Avanzate scheda e seleziona Modificare.

Opzioni prestazioni Cambio avanzato

Passaggio 5. Deseleziona la casella accanto a Gestisci automaticamente le dimensioni di paging per tutte le unità .

Passaggio 6: – Selezionare Nessun file di paging. Infine fare clic su ok.

Disabilita file di paging Windows 10 Min

Questo dovrebbe risolvere il problema. Se il problema persiste, eseguire il seguente metodo.

Aggiorna i driver per ogni dispositivo

Avvia Windows in modalità provvisoria e segui i passaggi.

1 – Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante del menu Start.

2 – Seleziona Gestione dispositivi.

3 – Fare clic con il tasto destro sui dispositivi e selezionare Aggiorna driver.

4 – Selezionare Cerca automaticamente per il software del driver aggiornato.

5 – Aggiorna i driver per ogni dispositivo.

6 – Riavvia il computer.

Questo metodo dovrebbe risolvere il problema. Se il problema persiste, segui i metodi indicati di seguito.

1. Eseguire il controllo della memoria e il controllo del disco.

L’errore può verificarsi a causa di RAM difettosa. Inoltre, un volume NTFS danneggiato può anche causare questo errore. Il controllo della memoria analizzerà e risolverà eventuali problemi relativi alla RAM, mentre il controllo del disco farà lo stesso per il volume NTFS.

Nota: Per eseguire questo metodo, il computer deve essere in modalità provvisoria. Per accedere alla modalità provvisoria, utilizzare il metodo menzionato prima di questi metodi. Dopo aver avviato il computer in modalità provvisoria, segui i passaggi seguenti.

Passo 1. Vai a Cortana e digita Prompt dei comandi. Fare clic con il tasto destro su Simbolo del sistema e seleziona Esegui come amministratore.

Prompt dei comandi come amministratore

Passo 2. Nella finestra del prompt dei comandi, digita il seguente comando e premi Entra.

chkdsk /f /r

Passaggio 3. stampa E sulla tastiera per programmare la verifica del disco al riavvio.

Fase 4. Torna a Cortana e digita mdsched.exe. stampa Entra per aprire Windows Memory Diagnostic.

Cortana Mdsched.exe

Passaggio 5. Per favore seleziona Riavvia ora e verifica la presenza di problemi (consigliato).

Mdsched.exe Riavvia ora

L’ultimo passaggio riavvierà il computer e verificherà la presenza di problemi. Il completamento del processo di scansione e riparazione potrebbe richiedere più di 15 minuti. Successivamente, sarai libero da questo errore. Se il problema persiste, prova il metodo successivo.

2. Aggiorna i driver

Il motivo più comune di questo errore sono i driver difettosi o obsoleti. In questo metodo, aggiorneremo i driver per tutti i dispositivi.

Nota: Per eseguire questo metodo, il computer deve essere in modalità provvisoria. Per accedere alla modalità provvisoria, utilizzare il metodo menzionato prima di questi metodi. Dopo aver avviato il computer in modalità provvisoria, segui i passaggi seguenti.

Passo 1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante del menu Start e selezionare Amministratore del dispositivo.

Amministratore del dispositivo

Passo 2. Fare clic con il tasto destro su un dispositivo e selezionare Aggiorna driver.

Aggiorna driver 1

Passaggio 3. Per favore seleziona Cerca automaticamente il software del driver aggiornato.

Cerca automaticamente il software del driver aggiornato

Fase 4. Ripetere i passaggi 2 e 3 per tutti gli altri dispositivi.

Passaggio 5. Riavvia il tuo computer.

L’errore dovrebbe essere già scomparso. Se continui a vedere la schermata BSOD, segui il metodo successivo.

4. Aggiorna Windows e disabilita l’antivirus (di terze parti)

È noto che gli antivirus causano interferenze con i file di sistema, che possono causare questo errore. Se stai usando un antivirus di terze parti, prova a spegnerlo e poi controlla se questo risolve l’errore. In tal caso, disinstalla l’antivirus e installane un altro. Inoltre, Microsoft rilascia aggiornamenti regolari di Windows che vengono forniti con correzioni per molti bug ed errori. Risolvi il bug che ti dava fastidio che potesse esserci. Se sono presenti aggiornamenti di Windows in sospeso, scaricarli e installarli per correggere l’errore.

Speriamo di essere stati in grado di aiutarti a risolvere questo problema utilizzando i nostri metodi. Se sei riuscito a risolvere questo problema utilizzando un altro metodo o se hai domande su questo problema, menzionalo di seguito nei commenti.