Microsoft Defender è un’applicazione di sicurezza integrata che offre al tuo sistema una protezione in tempo reale contro malware, virus e spyware che possono influenzare la navigazione sul Web, i messaggi di posta elettronica, le applicazioni e altro ancora. Tuttavia, a volte potresti vedere l’errore di Microsoft Defender: 0x80073b01 sul tuo PC Windows 10 mentre provi ad avviare l’applicazione. L’errore impedisce di avviare l’applicazione.

Potresti non essere in grado di trovare Windows Defender nel Pannello di controllo, oppure potresti ricevere notifiche che è in esecuzione o potresti ricevere messaggi di aggiornamento. Ma quando provi ad avviarlo, non lo fa. Il codice di errore: 0x80073b01 indica che c’è un conflitto tra l’applicazione Microsoft Defender e altri software di sicurezza sul sistema. L’errore può anche apparire se è presente un file danneggiato che potrebbe bloccarlo.

Sebbene tu possa provare a risolverlo utilizzando altri software di sicurezza o un’applicazione di ripristino, probabilmente non saranno d’aiuto. Tuttavia, abbiamo un paio di soluzioni per questo problema. Vediamo come risolverlo.

Metodo 1: controlla se il servizio Windows Defender è in esecuzione

Passo 1: Vai al Icona di Windows (Inizio) in basso a sinistra sul desktop e digita Servizi.

Servizi di ricerca desktop home

Passo 2: Fare clic con il tasto sinistro sul risultato per aprire il file Supervisore finestra.

Ora vai sul lato destro della finestra e sotto Nomi, localizzare Windows Defender Firewall.

Nome dei servizi firewall di Windows Defender

Passaggio 3: Controlla se il file Stato è In esecuzione e il Tipo di inizio è Automatico.

Stato di controllo del firewall di Windows Defender In esecuzione Tipo di avvio Automatico

Passaggio 4: Se lui Stato Sta mostrando Arrestato e il Tipo di inizio come Manuale, o uno qualsiasi di essi, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file Windows Defender servizio e selezionare Proprietà dal menu contestuale.

Windows Defender Firewall Fare clic con il pulsante destro del mouse su Proprietà

Passaggio 5: Ora in Proprietà finestra di dialogo sotto il file generale scheda, vai a Tipo di inizio sezione e imposta il campo su Automaticoe sotto il Stato del servizio sezione, fare clic su Inizio (se applicabile) per essere sicuri Stato del servizio è In esecuzione.

Proprietà Generale Tipo di avvio Avvio automatico Stato del servizio In esecuzione

stampa Applicare e così ok per salvare le modifiche e uscire.

Passaggio 6: Una volta fatto, torna al file Servizi finestra e trova:

  • Protezione avanzata dalle minacce di Windows Defender,
  • Servizio di ispezione della rete di Microsoft Defender Antivirus,
  • Servizio Microsoft Defender Antivirus.

Ora selezionali uno per uno, fai clic destro su di essi per selezionarli Proprietà nel menu di scelta rapida e impostare il tipo di avvio in ciascuno di essi su Manuale.

Inoltre, assicurati che il file Stato del servizio è In esecuzione per tutti loro. In caso contrario, premere il pulsante Inizio pulsante per avviare i servizi.

Ora torna indietro e prova ad avviare l’app Windows Defender e dovrebbe aprirsi ora. Se continui a riscontrare l’errore, segui il secondo metodo.

Metodo 2: registrare nuovamente la DLL di Windows Defender

Passo 1: Navigare verso Inizio alla scrivania e digita Simbolo del sistema nel campo di ricerca.

Prompt dei comandi di avvio di Ricerca desktop

Passo 2: Fare clic con il tasto destro sul risultato e selezionare Esegui come amministratore nel menu contestuale per aprire il file Simbolo del sistema in modalità amministratore.

Avvia ricerca Prompt dei comandi Fare clic con il pulsante destro del mouse su Esegui come amministratore

Passaggio 3: A Simbolo del sistema finestra, eseguire il seguente comando uno per uno e premere Entra dopo ogni comando.

regsvr32 wuaueng.dll
regsvr32 wucltui.dll
regsvr32 softpub.dll
regsvr32 wintrust.dll
regsvr32 initpki.dll
regsvr32 wups.dll
regsvr32 wuweb.dll
regsvr32 atl.dll
regsvr32 mssip32.dll

Questi comandi registreranno nuovamente ciascuno dei file DLL di Windows Defender record.

Ora riavvia il PC e prova ad aprire l’applicazione Windows Defender. Dovrebbe funzionare bene ora. Ma, se il problema persiste, prova il terzo metodo.

Metodo 3: esecuzione del comando SFC / Scannow

Passo 1: premi il Tasto Windows + X insieme sulla tastiera per aprire il menu contestuale.

Passo 2: Nel menu contestuale selezionare Simbolo del sistema (Amministrazione) Aperto Simbolo del sistema in modalità amministratore.

Commandprompt come amministratore Menu di accesso rapido di Windows 10

Passaggio 3: ora, nella finestra del prompt dei comandi (modalità amministratore), esegui il seguente comando e premi Invio:

sfc / scannow

Prompt dei comandi Esegui Sfc Scannow Command Enter

Questo è il comando Controllo file di sistema e il completamento del processo richiede un po ‘di tempo, quindi attendi pazientemente e una volta terminato mostrerà se vengono rilevati danni. Ripara e ripristina immediatamente i file danneggiati.

Riavvia il computer e i file dll verranno sostituiti con quelli nuovi. Ora puoi eseguire il tuo Windows Defender e non dovrebbero esserci problemi.

In alternativa, puoi anche provare il quarto metodo.

Metodo 4: rimozione di un programma antivirus di terze parti

Come discusso all’inizio, un software antivirus di terze parti è spesso una delle cause principali del conflitto con l’applicazione Windows Defender, e quindi vedrai l’errore di Microsoft Defender: 0x80073b01 sul tuo PC Windows 10. In questi casi , sarà necessario disinstallare il programma antivirus di terze parti.

Passo 1: Navigare verso Inizio in basso a sinistra sul desktop e digita Pannello di controllo.

Pannello di controllo Start di Desktop Search

Passo 2: Ora, fai clic sinistro sulla parte superiore del risultato per aprire il file Pannello di controllo della casa finestra.

Avvia ricerca risultati nel pannello di controllo

Passaggio 3: A Pannello di controllo Finestra Start, vai a Visto da campo in alto a destra dello schermo. Quindi imposta il campo su Categoria selezionando dal menu a discesa accanto ad essa.

Quindi scorri verso il basso e sotto Programmi sezione, fare clic per aprire Disinstallare un programma.

Pannello di controllo Start Visualizza per categoria Programmi Disinstalla un programma

Passaggio 4: Ora sotto il Disinstalla o modifica un programma , trova il software antivirus di terze parti dall’elenco (che hai installato di recente) e fai clic su Disinstalla in cima.

Questo è tutto. Segui i passaggi precedenti e non dovresti più vedere l’errore di Windows Defender. Ora puoi aprire l’applicazione Windows Defender.