Quando si tenta di aprire un file o un programma, è possibile che venga visualizzato il messaggio “Windows non può accedere al dispositivo, percorso o file specificato“Errore abbastanza spesso. Potrebbero esserci diversi motivi per cui dovresti visualizzare questo errore, ad esempio se non sei l’amministratore e quindi non hai il permesso di accesso, se il file è danneggiato, nascosto o eliminato da un antivirus di terze parti, il collegamento da l’applicazione è danneggiata, l’antivirus di terze parti potrebbe bloccare i file o Windows sta bloccando i file.

Sebbene tu possa provare a disabilitare il software antivirus di terze parti e vedere se l’errore è stato risolto, puoi anche provare i seguenti metodi per correggere l’erroreWindows non può accedere al dispositivo, percorso o file specificato“Errore. Vediamo come.

Metodo 1: controllo della posizione del file

Il file può essere aperto solo se si inserisce l’unità rimovibile che contiene il file. Pertanto, se l’unità rimovibile non è disponibile, il percorso potrebbe essere visualizzato in modo errato e l’errore verrà visualizzato quando si tenta di aprire un file senza di esso. Quindi, controlla se mostra la posizione corretta.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file o sulla cartella che mostra l’errore e selezionare Proprietà dal menu.

Fare clic con il pulsante destro del mouse su Proprietà file Problema

Passo 2: A Proprietà finestra sotto il generale scheda, vai a Posizione e controlla se mostra il percorso corretto e se è accessibile.

Posizione scheda Proprietà generali Ok

Se il percorso non è corretto o non è disponibile, inserire l’unità rimovibile per accedere al file.

Tuttavia, se il percorso è corretto e ancora non funziona, puoi provare a sbloccare il file.

Metodo 2: sbloccare il file

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file o sulla cartella che mostra l’errore e selezionare Proprietà dal menu.

Fare clic con il pulsante destro del mouse su Proprietà file Problema

Passo 2: A Proprietà finestra sotto il generale scheda, vai a Sicurezza sezione in basso.

Seleziona la casella accanto a Chiaro.

stampa Applicare e così ok per salvare le modifiche.

Proprietà Sicurezza generale Sblocca Segno di spunta Applica Ok

Questo dovrebbe correggere l’errore e ora puoi aprire il file o la cartella desiderati senza alcun problema; tuttavia, se il problema persiste, puoi provare a modificare l’autorizzazione in Amministratore.

Metodo 3: modifica delle autorizzazioni di file / cartelle in amministratore

Prima di procedere con la soluzione, assicurati di controllare i permessi del file / cartella.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file o sulla cartella che mostra l’errore e selezionare Proprietà dal menu.

Fare clic con il pulsante destro del mouse su Proprietà file Problema

Passo 2: A Proprietà finestra di dialogo, selezionare il file Sicurezza scheda e vai al campo Gruppo o nomi utente.

Ora seleziona il tuo nome sotto di esso e fai clic su modificare.

Proprietà Gruppo di sicurezza o nomi utente Selezionare il nome Modifica

Passaggio 3: A Autorizzazioni finestra di dialogo, vai a Autorizzazioni di SISTEMA sezione di seguito e controlla se le autorizzazioni desiderate sono state verificate nel file permettere colonna.

Fase 4: Se noti che le caselle sotto il file permettere colonna non sono selezionate, significa che è necessario impostare i permessi.

stampa ok per tornare a Sicurezza scheda sul Proprietà finestra e fare clic Avanzate.

Proprietà di sicurezza avanzate

Passaggio 5: A Impostazioni di sicurezza avanzate finestra, vai a Proprietario sezione e fare clic su Modificare.

Modifica del proprietario delle impostazioni di sicurezza avanzate

Passaggio 6: Quindi in Seleziona utente o gruppo finestra di dialogo, premere il pulsante Avanzate bottone sotto.

Seleziona utente o gruppo avanzato

Passaggio 7: Nella finestra successiva, vai a Domande comuni sezione e fare clic su Trova adesso.

Genererà il file Risultati di ricerca giù. Seleziona il Amministratori contare e premere ok.

Selezionare Query comuni utente o gruppo Cerca ora Amministratori risultati di ricerca

Passaggio 8: Ora di nuovo in Impostazioni di sicurezza avanzate finestra sotto il Autorizzazioni scheda, fare clic su Disabilita l’ereditarietà sullo sfondo.

Autorizzazioni per le impostazioni di sicurezza avanzate Disabilita l'ereditarietà

Passaggio 9: A Blocca l’ereditarietà finestra, selezionare Converti i permessi di ereditarietà in autorizzazioni esplicite su questo oggetto.

Blocca ereditarietà converte le autorizzazioni di ereditarietà in autorizzazioni esplicite su questo oggetto

Passaggio 10: Ora sotto il Consentire le voci, Se vedi Negare vicino Utenti autenticati, fare doppio clic per aprirlo.

Passaggio 11: Nella finestra successiva, vai a genere campo e impostalo su permettere.

stampa ok per salvare le modifiche.

Autorizzazioni Tipo di voce Consenti Ok

Passaggio 12: Di nuovo in Impostazioni di sicurezza avanzate finestra, premere Applicare e così ok per salvare le modifiche e uscire.

Ora puoi provare ad aprire il file o la cartella e dovrebbe aprirsi con qualche errore.