Ogni volta che provi ad aprire un’app Windows come l’app Foto, Calcolatrice o l’app UWP, potresti visualizzare un messaggio di errore “Dacci un minuto, stiamo aggiornando l’applicazione“Sul tuo PC Windows 10. Puoi anche vedere questo messaggio per OneNote e altri.

Apparentemente, l’errore appare a causa di una mancanza di comunicazione tra il tuo sistema e l’aggiornamento (specifico dell’applicazione) da scaricare. Anche se potresti voler controllare la tua connessione Internet una volta per assicurarti che sia il colpevole, la maggior parte delle volte non aiuta.

La buona notizia è che esistono diversi metodi che possono aiutarti a correggere l’errore dell’applicazione Windows “Dacci un minuto, stiamo aggiornando l’applicazione“Sul PC Windows 10. Seguire i metodi seguenti per accedere nuovamente all’applicazione desiderata.

Metodo 1: esecuzione dello strumento di risoluzione dei problemi dell’applicazione Windows

Passo 1: stampa Windows + I insieme sulla tastiera per aprire il file impostazioni finestra.

Passo 2: A impostazioni finestra, fare clic su Aggiornamento e sicurezza.

Aggiornamento e impostazioni di sicurezza

Passaggio 3: Nella finestra successiva, vai sul lato sinistro del pannello e fai clic Risolvere problemi.

Ora vai sul lato destro della finestra, scorri verso il basso e fai clic Ulteriori strumenti per la risoluzione dei problemi.

Aggiornamento e sicurezza Risolvi ulteriori problemi

Fase 4: A Ulteriori strumenti per la risoluzione dei problemi finestra, scorrere verso il basso e selezionare App di Windows Store.

Quindi fare clic su Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi pulsante sotto di esso.

Strumenti di risoluzione dei problemi aggiuntivi App di Windows Store Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi

Inizierà a rilevare il problema e se lo trova risolverà automaticamente tutti i problemi di base e visualizzerà anche il rapporto di risoluzione dei problemi.

Questo dovrebbe risolvere il tuo problema con l’applicazione specifica, tuttavia, se riscontri ancora l’errore, prova il secondo metodo.

Metodo 2: reimpostare l’app dello store specifica che causa il problema

La prima cosa che viene in mente è eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi per l’app specifica e verificare se è in grado di rilevare eventuali problemi e risolverli di conseguenza.

Passo 1: premi il Windows + I i tasti della tastiera insieme per aprire il file impostazioni finestra.

Passo 2: A impostazioni finestra, fare clic su Applicazioni.

Applicazioni di configurazione

Passaggio 3: A Applicazioni finestra, raggiungerai immediatamente la finestra App e funzionalità sezione. Sul lato destro del pannello, scorri verso il basso per trovare l’app UWP che restituisce l’errore.

Ad esempio, ci troviamo di fronte e abbiamo problemi con Film e TV applicazione.

Quindi seleziona l’applicazione e fai clic su Opzioni avanzate Di seguito.

Applicazioni Applicazioni e funzioni Trova il problema Opzioni avanzate dell'applicazione

Fase 4: A Opzioni avanzate pagina, vai a Ricomincia opzione e fare clic su Ricomincia bottone sotto.

Opzioni avanzate Ripristina pulsante di ripristino

Passaggio 5: Si aprirà un messaggio di avviso. Leggilo e una volta che sei sicuro di voler ripristinare l’app, fai clic su Ricomincia ancora.

Riavvio dell'applicazione Pulsante di ripristino Casella di avviso Riavvia

Una volta completato il processo di riavvio, puoi tornare indietro e provare ad aprire l’app. Dovrebbe funzionare bene ora. Ma se hai ancora un problema, segui il terzo metodo.

Metodo 3: nuova registrazione di tutte le app di Windows Store

Puoi registrare nuovamente tutte le app di Windows Store senza la necessità di una connessione Internet attiva. Tutto quello che devi fare è eseguire un semplice comando in Windows Powershell e le tue applicazioni possono essere ripristinate. Vediamo come.

*Nota: Prima di apportare modifiche, assicurati di creare prima un punto di ripristino del sistema.

Passo 1: Vai in basso a sinistra sul desktop e fai clic con il pulsante destro del mouse su Inizio pulsante.

Passo 2: Dal menu di scelta rapida, seleziona Windows Powershell (Amministrazione) Aperto Windows Powershell con diritti di amministratore.

Win + X Windows Powershell (amministratore)

Passaggio 3: A Windows Powershell finestra (modalità amministratore), eseguire il comando seguente e premere Entra:

Get-AppXPackage | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register "$($_.InstallLocation)AppXManifest.xml"}

Windows Powershell (admin) Esegui il comando per registrare nuovamente tutte le applicazioni Invio

Questo registrerà nuovamente o reinstallerà tutte le app da Windows Store. Ora riavvia il tuo PC e sarai in grado di trovare tutte le app di Microsoft Store che mancano di conseguenza.

Tuttavia, se anche questo non aiuta, puoi provare il quarto metodo.

Metodo 4: esecuzione del controllo file di sistema / DISM

Soluzione 1: eseguire SFC / Scannow

Passo 1: Navigare verso Icona di Windows (Inizio pulsante) in basso a sinistra sul desktop e trova Simbolo del sistema.

Avvia il prompt dei comandi di ricerca sul desktop

Passo 2: Fare clic con il tasto destro sul risultato e selezionare Esegui come amministratore dal menu contestuale per aprire Simbolo del sistema in modalità amministratore.

Avvia ricerca Prompt dei comandi Fare clic con il pulsante destro del mouse su Esegui come amministratore

Passaggio 3: A Simbolo del sistema (Amministrazione), eseguire il comando seguente e premere Entra:

sfc /scannow

Prompt dei comandi Esegui Sfc Scannow Command Enter

Il processo richiede tempo, quindi sii paziente finché non è completo. Identificherà i file corrotti e li risolverà sul posto.

Al termine, riavvia il PC e prova ad aprire l’applicazione. Il problema dovrebbe risolversi.

In alternativa, puoi provare il comando DISM Online per riparare Windows Component Store.

Soluzione 2: esecuzione del comando DISM

Passo 1: Navigare verso Icona di Windows (Inizio pulsante) in basso a sinistra sul desktop e trova Simbolo del sistema.

Prompt dei comandi di avvio di Ricerca desktop

Passo 2: Fare clic con il tasto destro sul risultato e selezionare Esegui come amministratore dal menu contestuale per aprire Simbolo del sistema in modalità amministratore.

Avvia ricerca Prompt dei comandi Fare clic con il pulsante destro del mouse su Esegui come amministratore

Passaggio 3: A Simbolo del sistema (Amministrazione), eseguire il seguente comando e premere Entra:

Dism /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth

Prompt dei comandi (admin) Esegui Dism Command Enter

Attendi fino al completamento del processo. Riparerà eventuali danni all’immagine di sistema da una fonte di Windows Update.

Ora dovresti essere in grado di aprire il file Negozio di Windows applicazione con cui hai problemi.

Se desideri un modo più semplice per eseguire sfc / scannow o DISM, segui la soluzione successiva.

Soluzione 3: eseguire SFC / Scannow o DISM utilizzando .Bat File

Passo 1: stampa Win + R tasti insieme sulla tastiera per aprire il file Esegui comando.

Passo 2: A Esegui comando casella di ricerca, digitare Blocco note e premere Entra.

Win + R Esegui comando Trova Blocco note Invio

Passaggio 3: Copia la seguente sintassi e incollala nel file pad Che apre:

@echo off
date /t & time /t
echo Dism /Online /Cleanup-Image /StartComponentCleanup
Dism /Online /Cleanup-Image /StartComponentCleanup
echo ...
date /t & time /t
echo Dism /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth
Dism /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth
echo ...
date /t & time /t
echo SFC /scannow
SFC /scannow
date /t & time /t
pause

Sintassi per incollare il blocco note

Fase 4: Salvare il file nella posizione desiderata e assegnare un nome al file in base alle proprie esigenze.

premi il Salva per salvare le modifiche e uscire.

File Salva come desktop Nome file Salva

Passaggio 5: Ora vai sul desktop e fai clic con il pulsante destro del mouse su .bat archivio. Per favore seleziona Esegui come amministratore nel menu contestuale.

File .bat del desktop Fare clic con il pulsante destro del mouse su Esegui come amministratore

Continua a eseguire questo file .bat finché non smette di segnalare errori. Riavvia il tuo PC e ora dovresti essere in grado di aprire l’applicazione senza errori.

Se nessuno dei metodi precedenti funziona, potrebbero esserci dei danni al sistema. In tal caso, puoi provare un nuovo inizio. La parte migliore è che l’esecuzione di un nuovo avvio conserverà tutti i tuoi dati, rimuoverà tutte le app di terze parti e ti costringerà ad aggiornare il tuo sistema operativo Windows 10 alla versione più recente.

Per questo, sono venuto a impostazioni, clicca su Aggiornamento e sicurezza, Selezionare Recupero sul lato sinistro e sul lato destro, sotto Riavvia questo PC sezione, fare clic su Inizio. Quindi fare clic su Salva i miei file, Seleziona il cloud o locale opzione, fare clic su modificare le impostazionie impostalo su Ripristina le app preinstallate.

Questo è tutto e il tuo PC è nuovo di zecca ora. Ora non dovresti avere problemi con nessuna delle app di Windows Store.