il Bootres.dll danneggiato L’errore è un problema di sistema critico che impedisce l’avvio di Windows. Il file Bootres.dll responsabile dell’avvio di Windows potrebbe essere danneggiato e generare questo errore.

Il problema Bootres.dll danneggiato viene solitamente visualizzato in una piccola finestra di dialogo con il seguente messaggio di errore:

Il file di avvio critico resources custom bootres.dll è danneggiato

Ulteriori informazioni su Bootres.dll. È un file DLL (Dynamic Link Libraries) associato al sistema operativo Windows. Svolge un ruolo importante nel processo di avvio di Windows, quindi qualsiasi errore ad esso correlato può impedire l’avvio del PC.

Sapere come riparare bootres.dll danneggiato con le seguenti soluzioni:

Soluzione 1: eseguire la scansione SFC sul PC

SFC Scan è un’utilità del prompt dei comandi in Windows che esegue la scansione del PC per file danneggiati o problematici. Quando viene rilevato un problema, lo strumento lo ripara automaticamente. Qui, ti diciamo come eseguire la scansione SFC nell’ambiente di riparazione automatica di Windows poiché il tuo PC non può avviarsi.

Passo 1: Consente di accedere alla modalità di riparazione automatica di Windows. Per fare ciò, avvia il PC e quando viene visualizzata la prima schermata con il logo del produttore, forza l’arresto del PC premendo a lungo il pulsante di accensione fisico per circa 5 secondi. Utilizzando il pulsante di accensione, riavvia il PC. Ora, ripeti il ​​processo di spegnimento forzato 3-4 volte. Il tuo PC entrerà in modalità di riparazione automatica.

Passo 2: In modalità di riparazione automatica, selezionare il file Risolvere problemi opzione.

Risoluzione dei problemi avanzata

Passaggio 3: Quando viene visualizzata la schermata seguente, selezionare il file Opzioni avanzate.

Risoluzione dei problemi avanzata

Fase 4: Nel menu delle opzioni avanzate, fare clic su Simbolo del sistema.

Simbolo del sistema

Passaggio 5: Nella finestra del prompt dei comandi, digita il seguente comando e premi il tasto Entra chiave:

sfc /scannow

Attendi fino al completamento della scansione. Quando hai finito, esci dal prompt dei comandi e riavvia il PC e verifica se il problema è stato risolto.

Soluzione 2: eseguire una scansione DISM

DISM è un’altra utilità di riparazione della riga di comando che è stata segnalata per risolvere il problema bootres.dll danneggiato. Anche in questo caso, sarà necessario eseguire questa utilità in modalità di riparazione automatica di Windows. Questi sono i passaggi:

Passo 1: Utilizzare le procedure descritte in Passaggio 1 al passaggio 4 di Soluzione 1 Entra Modalità di riparazione automatica e corri Simbolo del sistema.

Passo 2: Nella finestra del prompt dei comandi, digita il seguente comando e premi Entra:

Dism /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth

Ora lascia che la scansione DISM venga eseguita. Il completamento della scansione potrebbe richiedere del tempo; non interrompere il processo. Una volta completata la scansione, esci dal prompt dei comandi e dalla modalità di riparazione automatica. Riavvia il PC e verifica se l’errore danneggiato del file di avvio critico resources custom bootres.dll viene ancora visualizzato.

Soluzione 3: eseguire ChkDsk Scan

I settori corrotti o danneggiati sul disco rigido possono anche essere la ragione dietro il problema bootres.dll danneggiato. L’esecuzione dell’utilità ChkDsk eseguirà la scansione del disco rigido alla ricerca di problemi e li risolverà quando li trova. Ecco come eseguire una scansione ChkDsc:

Passo 1: Apre il prompt dei comandi in modalità di riparazione automatica di Windows. Per fare ciò, seguire le istruzioni fornite da Passaggio 1 al passaggio 4 in Soluzione 1.

Passo 2: Copia e incolla il comando seguente nella finestra del prompt dei comandi, quindi premi il tasto Entra chiave:

chkdsk C: /f /x /r

Qui, C indica il nome dell’unità in cui è normalmente installato Windows. Se Windows sul tuo PC è installato su un’unità con un nome diverso, assicurati di controllare e sostituire la lettera C con il nome di tale unità.

Soluzione 4: eseguire la riparazione all’avvio

L’esecuzione della riparazione all’avvio ha aiutato molti utenti a sbarazzarsi dell’errore bootrec.dll danneggiato. Se non è possibile avviare Windows, è possibile eseguire lo strumento di riparazione all’avvio tramite la modalità di riparazione automatica.

Passo 1: Consente di accedere alla modalità di riparazione automatica di Windows. Per questo, segui Passo 1 di Soluzione 1.

Passo 2: Nella prima schermata selezionare il file Risolvere problemi opzione.

Risoluzione dei problemi avanzata

Passaggio 3: Nel menu Risoluzione dei problemi che si apre, fare clic su Opzioni avanzate.

Opzioni avanzate

Fase 4: Ora fai clic sul file Riparazione iniziale opzione disponibile nel menu delle opzioni avanzate.

Riparazione iniziale

Lo strumento di riparazione all’avvio verrà ora eseguito. Segui le istruzioni sullo schermo per completare il processo. Questa operazione potrebbe richiedere del tempo.

Al termine della riparazione all’avvio, riavviare il PC. Il problema è risolto?

Soluzione 5: ricreare la struttura della directory EFI

Qui un’altra soluzione che puoi provare a sbarazzarti del file di avvio critico resources custom bootres.dll è un errore corrotto. Per ricreare la struttura della directory EFI, sarà necessario accedere al prompt dei comandi in modalità di riparazione automatica di Windows.

Passo 1: Andare Soluzione 1 e continua Passaggi da 1 a 4.

Passo 2: Ora, inserisci la seguente serie di comandi nella finestra del prompt dei comandi. stampa Entra dopo ogni comando:

diskpart
list disk

(controlla il numero dell’unità di avvio qui)

select disk x

(sostituire x con il numero di unità di avvio)

list volume

(annotare il numero del volume della partizione EFI)

select volume y

(qui, y è il numero di partizione EFI)

assign letter=z

(Puoi assegnare un nome al volume in base alla tua scelta, qui ho selezionato z)

format fs=fat32 quick
bcdboot C:windows /s V: /f UEFI

(C è la partizione su cui è installato Windows; la sostituzione si basa sul nome della partizione sul PC)

Ora esci dal prompt dei comandi e riavvia il computer. Il problema bootres.dll danneggiato è stato risolto?

Soluzione 6: ripristinare il sistema

L’utilità Ripristino configurazione di sistema in Windows 10 ti consente di ripristinare il tuo PC allo stato in cui si trovava in passato. Puoi anche eseguire questo processo per ripristinare il PC fino a un punto in cui non stava affrontando il problema bootrec.dll danneggiato. Tuttavia, viene fornito con un prerequisito che è necessario aver creato un punto di ripristino del sistema in passato. Anche se non ricordi di aver creato un punto di ripristino, provalo. Segui i passi:

Passo 1: Inserisci il Modalità di riparazione automatica di Windows seguendo Passo 1 di Soluzione 1.

Passo 2: Ora vai a Risoluzione dei problemi> Opzioni avanzate> Ripristino configurazione di sistema.

Ripristino del sistema

Passaggio 3: Il Ripristino del sistema la finestra si aprirà ora. Qui, fai clic sul file Il prossimo pulsante.

Finestra di ripristino

Fase 4: Nella schermata successiva, vedrai un elenco di punti di ripristino con le firme di data e ora di quando questi punti sono stati creati. Vai avanti e seleziona l’ultimo punto di ripristino quando il tuo PC funzionava senza problemi. Dopo la selezione, fare clic su Il prossimo.

Finestra di ripristino

Potrebbe essere necessario seguire le istruzioni sullo schermo ora per ripristinare il PC nel punto selezionato. Una volta completato il processo di ripristino, il problema verrà risolto e il file Il file di avvio critico resources custom bootres.dll è danneggiato l’errore non ti darà più fastidio.

Soluzione 7: abilita / disabilita l’avvio protetto nella configurazione del BIOS

Uno dei modi per sbarazzarsi del problema bootres.dll corrotto è modificare il valore di avvio sicuro nelle impostazioni del BIOS del PC. Le impostazioni del BIOS sono le impostazioni della scheda madre del PC. È possibile accedere alla configurazione del BIOS dalla schermata di avvio del PC. Dopo aver effettuato l’accesso alla configurazione del BIOS, sarà necessario impostare il valore di avvio protetto su Abilita o Disabilita. Questi sono i passaggi da seguire:

Passo 1: Riavvia il tuo PC, quindi nella schermata di avvio, premi il tasto che ti dice di entrare nel setup del BIOS. La selezione dei tasti viene solitamente menzionata nella schermata iniziale nel seguente formato:

Premi Elimina per eseguire l’installazione

La selezione dei tasti può variare a seconda del PC tra questi tasti: F1, F2, F10, Elimina ed Esc.

Passo 2: Inserisci il Sicurezza setup nel menu BIOS per trovare il file Avvio sicuro opzione. Ora puoi modificare il valore di avvio protetto in AbilitatoDisabilitato o vice versa.

Dopo aver apportato le modifiche, salva ed esci dalla configurazione del BIOS, quindi riavvia il PC.

Le impostazioni del BIOS differiscono tra i produttori della scheda madre. Se non è possibile individuare l’impostazione di avvio protetto nel BIOS, consultare il manuale dell’utente.

Se la modifica del valore di avvio sicuro nella configurazione del BIOS non ha risolto l’errore bootres.dll danneggiato, cercare la soluzione finale.

Soluzione 8: riavvia il PC

Se nessuna delle soluzioni precedenti ti ha aiutato a sbarazzarti del file Il file di avvio critico resources custom bootres.dll è danneggiato errore, eseguire un riavvio del PC ti sarebbe sicuramente di aiuto. Resettando il tuo PC, rimuoverai tutte le precedenti impostazioni di Windows e le applicazioni installate sul tuo PC; tuttavia, puoi conservare i tuoi file personali.

Ancora una volta, per ripristinare il PC, dovrai accedere alla modalità di riparazione automatica di Windows. Segui i passaggi seguenti:

Passo 1: Accedere alla modalità di riparazione automatica di Windows seguendo le istruzioni fornite in Soluzione 1 – Passaggio 1.

Passo 2: Nella prima finestra della modalità di riparazione automatica, seleziona il file Risolvere problemi opzione.

Risoluzione dei problemi avanzata

Passaggio 3: Nella schermata successiva, selezionare il file Riavvia questo PC opzione.

Ripristina il PC

Fase 4: Nella schermata Ripristina PC, puoi scegliere tra due opzioni: Salva i miei file e Rimuovi tutto. Seleziona il Salva i miei file opzione e continuare con il processo di riavvio.

salva-i-file

Attendi il completamento del processo di riavvio. Il tuo PC verrà ripristinato alle impostazioni di fabbrica e questo rimuoverà definitivamente l’errore bootres.dll danneggiato sul tuo PC.

Quindi quale dei metodi sopra ti ha aiutato a correggere il file di avvio critico resources custom bootres.dll è un errore danneggiato sul tuo PC Windows 10? Fornisci il tuo prezioso feedback nei commenti in modo che altri utenti problematici possano ottenere assistenza. Se non sei riuscito a risolvere il problema, faccelo sapere anche tu. Faremo del nostro meglio per evitare questo errore sul tuo PC.

.