Ogni giorno lavoriamo su qualcosa sui nostri sistemi e poi continuiamo a eliminare file, cartelle o applicazioni dopo che il nostro compito è stato completato. Tutti questi elementi eliminati vanno nel Cestino e da lì possiamo eliminarli definitivamente o ripristinarli in un secondo momento, se necessario. Il Cestino è forse una delle funzionalità di Windows più date per scontate.

Tuttavia, anche il Cestino può generare improvvisamente un errore quando si tenta di aprirlo. Ad esempio, potresti visualizzare un errore “Questo file non dispone di un programma associato per eseguire questa azione. Installa un file o, se è già installato, creare un’associazione nel controllo Programmi predefiniti pannello. “

Tuttavia, la buona notizia è che questo può essere risolto. Vediamo come.

Metodo 1: elimina tutti i file dal cestino

La prima cosa che puoi fare è eliminare tutti i file dal file Cestino permanentemente e controllare se l’errore è scomparso. A volte il problema può sorgere a causa dei file in CestinoPertanto, si consiglia di eliminare definitivamente i file eliminati dal Cestino.

Basta aprire il file Cestino (se si sta aprendo) e selezionare tutti i file manualmente o premere Ctrl + A i tasti insieme sulla tastiera per selezionare tutti i file contemporaneamente e premere Rimuovere. Nel messaggio, fare clic su per eliminare definitivamente tutti i file.

Cestino Ctrl + A Elimina Sì

L’errore dovrebbe scomparire ora, ma se persiste, prova il secondo metodo.

Metodo 2: installa gli ultimi aggiornamenti

Molte volte l’errore del cestino può essere causato dal fatto che non hai installato l’ultimo aggiornamento di Windows. Per questo motivo, potresti riscontrare molti problemi sul tuo sistema e uno di questi è l’errore quando tenti di accedere al Cestino. Pertanto, la cosa migliore che puoi fare per stare lontano da questi problemi è aggiornare Windows 10 non appena l’aggiornamento è disponibile.

Per verificare la presenza di aggiornamenti mancanti, è possibile controllare manualmente gli aggiornamenti.

Passo 1: Vai al Inizio sul desktop e fare clic su impostazioni nel menu contestuale, situato sopra il file Energia opzione.

Impostazioni di avvio del desktop

Passo 2: A impostazioni finestra, fare clic su Aggiornamento e sicurezza.

Aggiornamento e impostazioni di sicurezza

Passaggio 3: Quindi vai sul lato destro del pannello e sotto il file aggiornamento Windows fare clic su Cerca aggiornamenti pulsante.

Aggiornamento lato destro Verifica aggiornamenti

Fase 4: Ora inizierà a verificare la presenza di aggiornamenti. Se sono disponibili aggiornamenti, Windows li scaricherà automaticamente in background.

Avvia il controllo degli aggiornamenti se l'aggiornamento di Windows disponibile viene scaricato e installato automaticamente

Una volta completato il download, è necessario riavviare il PC per installare gli aggiornamenti. Ora puoi controllare se continui a ricevere l’errore, prova il terzo metodo.

Metodo 3: esegui una scansione completa del PC

L’errore può anche essere causato da malware che potrebbe aver infettato il tuo sistema. Il software dannoso può influire discretamente sul sistema, modificare le impostazioni e quindi danneggiare alcune funzioni di Windows. Qui, la cosa migliore da fare è eseguire una scansione completa del tuo PC. Una scansione completa del PC richiede alcune ore, quindi sii paziente.

Puoi utilizzare qualsiasi software antivirus affidabile di un fornitore di terze parti ed eseguire una scansione completa. Una volta rilevato il malware, metterà anche in quarantena il tuo sistema. Se questo non funziona, prova il quarto metodo.

Metodo 4: usa Powershell

Passo 1: Vai al Inizio alla scrivania e digita Shell Power nel campo di ricerca. Fare clic con il tasto destro sul risultato (Windows Powershell) e selezionare Esegui come amministratore Aperto Shell Power in modalità amministratore.

Desktop Avvia ricerca Powershell Windows Powershell Fare clic con il pulsante destro del mouse su Esegui come amministratore

Passo 2: A Shell Power finestra, eseguire il seguente comando e premere Entra:

rd /s /q C:$Recycle.bin

Windows Powershell in modalità amministratore Esegui il comando Invio

Passaggio 3: Sarà quindi necessario confermare se si desidera procedere con la rimozione. genere E per confermare.

Questo rimuoverà la directory dal Cestino e verrà creato automaticamente un nuovo Cestino. Non dovresti più riscontrare l’errore, ma se lo fai ancora, segui il quinto metodo.

* Nota – Puoi anche usare Simbolo del sistema in modalità amministratore invece di Shell Power per eseguire questo comando.

Metodo 5: utilizzo del prompt dei comandi

Soluzione 1: eseguire SFC / SCANNOW

SFC / Scannow Il comando è noto per correggere eventuali installazioni danneggiate che potrebbero essere la ragione dietro il suo Cestino errore.

Passo 1: Vai al Inizio alla scrivania e digita Simbolo del sistema nel campo di ricerca. Fare clic con il tasto destro sul risultato e selezionare Esegui come amministratore Aperto Simbolo del sistema in modalità amministratore.

Avvia ricerca Prompt dei comandi Fare clic con il pulsante destro del mouse su Esegui come amministratore

Passo 2: Ora, esegui il seguente comando nel file Simbolo del sistema e colpisci Entra:

sfc /scannow

Prompt dei comandi Esegui Sfc Scannow Command Enter

Attendi il completamento del processo di scansione poiché richiede del tempo. Al termine della scansione, chiudere il file Simbolo del sistema finestra e controlla se il problema è stato risolto. In caso contrario, segui la seconda soluzione utilizzando Simbolo del sistema.

Soluzione 2: eseguire una scansione DISM

Passo 1: Seguire Passo 1 da Soluzione 1 fino ad aprire Simbolo del sistema con diritti di amministratore. Ora, esegui il seguente comando nel file Simbolo del sistema finestra e bussa Entra:

DISM /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth

Prompt dei comandi Admin Run Mode Dism Command Enter

il DISM Anche la scansione richiede più tempo poiché il file sfc / scannow, quindi attendi fino al completamento della scansione. Una volta completate le due scansioni, l’errore dovrebbe scomparire. Puoi anche scegliere di eseguire nuovamente entrambe le scansioni, se non sono riuscite in precedenza.

Se questo non risolve il tuo problema, prova il sesto metodo.

Metodo 6: rimozione e aggiunta dell’icona del cestino

Passo 1: Vai al desktop e fai clic con il pulsante destro del mouse su un’area vuota. Per favore seleziona Personalizzare dal menu contestuale.

Area desktop vuota Fare clic con il pulsante destro del mouse su Personalizza

Passo 2: A impostazioni finestra, fare clic su Temi Sul lato sinistro. Ora, sul lato destro, scorri verso il basso fino a Impostazioni correlate sezione e fare clic su Impostazioni icona sul desktop.

Impostazioni Argomenti Impostazioni correlate Impostazioni icona sul desktop

Passaggio 3: A Impostazioni icona sul desktop finestra di dialogo, deseleziona la casella accanto a Cestino.

stampa Applicare e così ok per salvare le modifiche e uscire.

Questo rimuoverà il file Cestino icona del desktop.

Impostazioni icona sul desktop Cestino Deseleziona Applica OK

Fase 4: Ora torna a Impostazioni icona sul desktop di nuovo nella finestra di dialogo Passo 1 e Passo 2 come in precedenza.

Ora, seleziona la casella accanto a Cestino. stampa Applicare e così ok per salvare le modifiche e uscire.

Questo aggiungerà un nuovo file Cestino di nuovo sulla tua scrivania.

Impostazioni icona del desktop Cestino Selezionare Applica OK

Ora il tuo errore dovrebbe scomparire. Se il problema persiste, prova il settimo metodo.

Metodo 7: accesso alla modalità provvisoria

Passo 1: Vai al impostazioni applicazione e fare clic su Aggiornamento e sicurezza come mostrato in Passaggio 1 e passaggio in Metodo 2.

Ora fai clic Recupero sulla sinistra. Sul lato destro, scorri verso il basso fino a Avvio avanzato sezione e fare clic su Riavvia ora pulsante.

Aggiornamento e ripristino della protezione Avvio avanzato Riavvia ora

Una volta riavviato il PC, ti mostrerà un elenco di opzioni tra cui scegliere. Premere il tasto corretto per passare alla versione in modalità provvisoria.

Metodo 8: esecuzione di Ripristino configurazione di sistema

Passo 1: Vai al Inizio alla scrivania e digita Ristabilire nel campo di ricerca. Clicca su Crea un punto di ripristino.

Desktop Avvia ricerca Ripristina Crea un punto di ripristino

Passo 2: A Proprietà di sistema finestra sotto il Protezione del sistema scheda, vai a Ripristino del sistema sezione e fare clic su Ripristino del sistema pulsante.

Proprietà del sistema Scheda Protezione sistema Pulsante Ripristino configurazione di sistema

Passaggio 3: A Ripristino del sistema finestra, fare clic su Il prossimo.

Finestra Ripristino configurazione di sistema Avanti

Fase 4: Quindi selezionare il punto di ripristino elencato e fare clic Il prossimo.

Seleziona punto di ripristino desiderato Avanti

Successivamente, segui le istruzioni su ciascuna schermata per completare il processo di ripristino del sistema.

Questo è tutto. Puoi essere certo che uno qualsiasi di questi passaggi risolverà sicuramente il tuo problema con il cestino.