Qui parliamo di uno degli errori più comuni in Windows 10, il Errore 0xc00d36cb. Questo particolare errore è comunemente correlato ai file multimediali, in particolare .MKV formato di file video. Come riportato da molti utenti, l’errore 0xc00d36cb viene visualizzato durante la riproduzione di file video in formato MKV o nel tentativo di modificare i dettagli di MP3 o MP4 file, come rinominare il file.

Esistono diversi motivi per cui potresti dover affrontare questo problema sul tuo PC Windows 10. I motivi più comuni sono:

  • Un problema tecnico nel sistema Windows
  • Componenti di Windows Store danneggiati
  • Autorizzazione file errata
  • Problema del profilo utente
  • Soluzioni alternative
  • File multimediale danneggiato

Qui diamo uno sguardo ai diversi modi per risolvere il problema:

Soluzione 1: usa VLC Media Player

Questa è più una soluzione alternativa che una soluzione. Puoi scegliere questa soluzione se non riesci a riprodurre solo uno o pochi file video sul tuo PC, ma non puoi.

È possibile che il file video che stai tentando di riprodurre sia danneggiato o che il tuo lettore video non supporti il ​​formato del file. In tal caso, prova a riprodurlo Lettore multimediale VLC. Questo famoso lettore multimediale può riprodurre un gran numero di formati video. È anche in grado di riprodurre occasionalmente file video danneggiati.

Soluzione 2: esegui lo strumento di risoluzione dei problemi di riproduzione video

Nel caso in cui il problema non sia stato risolto con la soluzione di cui sopra, seguire questa soluzione. Strumento secondario dello strumento Risoluzione dei problemi di Windows, Risoluzione dei problemi di riproduzione video cerca i problemi in Windows che potrebbero causare l’errore e li risolve. Questi sono i passaggi da seguire:

Passo 1: Premi il Vinci + me pulsanti della tastiera insieme. Questo aprirà il file impostazioni applicazione sul tuo PC. Lì, fai clic sul file Aggiornamento e sicurezza opzione.

Aggiornamento della configurazione

Passo 2: Apparirà una nuova finestra. Qui nel riquadro di sinistra, seleziona il file Risolvere problemi opzione. Ora nel riquadro di destra, scorri verso il basso e seleziona il file Riproduzione video opzione, quindi fare clic su Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi pulsante.

Risoluzione dei problemi di riproduzione video

Ancora una volta, si aprirà una nuova finestra. Segui le istruzioni sullo schermo qui per eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi. Se viene rilevato un problema, lo strumento di risoluzione dei problemi applicherà automaticamente una soluzione.

Questa soluzione ha risolto l’errore 0xc00d36cb sul tuo PC? In caso contrario, segui la soluzione successiva.

Soluzione 3: ripristina la cache di Windows Store

Ogni volta che riproduci un file multimediale sul tuo PC Windows 10, la riproduzione viene instradata attraverso i componenti di Windows Store. Quindi qualsiasi tipo di problema o danneggiamento dei file in Windows Store potrebbe portare a problemi come l’errore 0xc00d36cb.

Gli utenti hanno segnalato che la reimpostazione della cache di Windows Store ha risolto il problema.

Ora, ci sono due modi per ripristinare la cache di Windows Store: a) tramite prompt dei comandi b) tramite l’app Impostazioni di Windows.

Reimposta la cache di Windows Store utilizzando il prompt dei comandi

Passo 1: Apri il carriera finestra di dialogo premendo il pulsante Win + R tasti insieme sulla tastiera. Ecco, scrivi cmd e premere il pulsante Entra chiave.

Esegui Cmd

Passo 2: Nella schermata del prompt dei comandi, digita il seguente comando, quindi premi il tasto Entra pulsante:

wsreset.exe

Lascia che il comando venga eseguito. Al termine, chiudi la finestra del prompt dei comandi e riavvia il PC. Dopo il riavvio, controlla se il problema è stato risolto.

Ripristina Windows Store utilizzando l’app Impostazioni

Il modo alternativo per ripristinare Windows Store è tramite l’app Impostazioni di Windows. Questi sono i passaggi da seguire:

Passo 1: Apri il impostazioni applicazione premendo il tasto Vinci + me tasti contemporaneamente. Nel menu Impostazioni, seleziona il file Applicazioni opzione.

Applicazioni di configurazione

Passo 2: Nella finestra Applicazioni, seleziona il file App e funzionalità opzione del pannello sinistro. Ora, nel riquadro di destra, digita Negozio nella casella di ricerca. Dai risultati della ricerca, seleziona il file Microsoft Store opzione per espandere le tue opzioni. Dalle opzioni, fare clic su Opzioni avanzate.

Configurazione avanzata del negozio

Passaggio 3: Dalle nuove opzioni che appaiono sullo schermo, abbassalo e cerca il file Ricomincia opzione. Clicca sul Ricomincia , quindi conferma la tua azione per iniziare il processo di riavvio.

Reimposta negozio

Al termine del ripristino di Microsoft Store, chiudi l’app Impostazioni e quindi riavvia il PC. Dopo il riavvio, controlla se ricevi ancora l’errore 0xc00d36cb durante la riproduzione del file video.

Soluzione 4: modifica l’autorizzazione del file

È possibile utilizzare questo metodo specifico nel caso in cui si stia tentando di modificare i dettagli relativi a determinati file MP3 o MP4 sul PC ma si ottiene l’errore 0xc00d36cb. L’autorizzazione per il file multimediale potrebbe non essere impostata per tutti, quindi viene visualizzato l’errore.

Questi sono i passaggi da seguire per modificare l’autorizzazione del file:

Passo 1: In Esplora file, trova il file con il quale stai ricevendo l’errore. Fare clic con il tasto destro sul file, quindi selezionare il file Proprietà opzione di Menù contestuale.

Proprietà Mp4

Passo 2: Nella finestra Proprietà che si apre, vai al file Sicurezza lingua. Lì, fai clic sul file Avanzate per aprire il file Opzioni di menu avanzate.

Finestra Proprietà file

Passaggio 3: Il Impostazioni di sicurezza avanzate la finestra si aprirà. Qui sotto il Proprietario nella parte superiore della finestra, fare clic su Modificare opzione.

File di configurazione avanzata

Fase 4: Si aprirà un’altra finestra con il nome Seleziona utente o gruppo. Qui sotto il Immettere il nome dell’oggetto da selezionare Tipo di sezione Tutti, quindi fai clic su Controlla i nomi pulsante. Al termine, fai clic sul file ok pulsante. La finestra corrente verrà chiusa. Clic ok Ancora una volta in Impostazioni di sicurezza avanzate finestra.

File di accesso utente

Quando hai finito, prova ad apportare le modifiche al file che mostrava l’errore. Se questa soluzione funziona, andare avanti e applicare la stessa soluzione ad altri file che restituivano lo stesso errore.

Se l’errore continua a infastidirti, segui la soluzione finale che ti aiuterà a risolvere il problema.

Soluzione 5: crea un nuovo profilo utente in Windows

Come ultima risorsa per eliminare l’errore 0xc00d36cb in Windows 10, puoi creare un nuovo account utente di Windows. Ora sta a te decidere se desideri utilizzare il nuovo profilo utente solo per aprire / apportare modifiche ai file o usarlo come account principale.

Passo 1: Premi il Vinci + me pulsanti della tastiera insieme per aprire il file impostazioni applicazione. Lì, fai clic sul file Conti opzione.

Configurazione dell'account

Passo 2: Quando si apre la finestra Impostazioni account, vai al riquadro di sinistra e seleziona Famiglia e altri utenti opzione. Ora vai nel riquadro di destra e fai clic su Aggiungi qualcun altro a questo PC.

Aggiungi qualcun altro

Passaggio 3: Adesso si aprirà una nuova finestra. Qui, fai clic sul file Non ho le informazioni di accesso per questa persona testo.

Nessuna informazione di accesso

Fase 4: Nella schermata successiva, fare clic su Aggiungi un utente senza un account Microsoft opzione.

Utente senza account Miscrosoft

Passaggio 5: Ora avrai le opzioni per inserire un nuovo nome utente e password per l’utente. Immettere i dettagli nelle rispettive sezioni, quindi fare clic su Il prossimo pulsante.

Informazioni sul nuovo utente

Questo creerà un nuovo utente sul tuo PC Windows. Chiudi tutte le applicazioni e le finestre sul tuo PC, quindi esci dal tuo profilo utente corrente. Ora accedi con il nome utente e la password appena creati.

In questo modo, sarai in grado di eliminare l’errore 0xc00d36cb.

.