Le funzionalità di Microsoft Edge sono in qualche modo simili ai browser più diffusi come Chrome e Firefox, portando molti utenti di Windows 10 a passare ad esso. Sebbene Edge sia molto meglio di Internet Explorer e offra un’ottima esperienza di navigazione, ha i suoi problemi. Uno dei problemi che da tempo dà fastidio a molti utenti è che Microsoft Edge si apre e poi si chiude immediatamente.

Se non sei un utente normale di Microsoft Edge, questo potrebbe non essere un grosso problema. Ma per coloro con le proprie credenziali e la cronologia salvate in Edge, eliminare questo problema sarebbe una priorità. Qualunque sia la situazione in cui ti trovi, qui diamo uno sguardo alle soluzioni per risolvere il problema di apertura e chiusura immediata di Microsoft Edge.

La migliore soluzione per eliminare questo problema è utilizzare un altro browser. Se davvero non hai qualcosa di importante a cui accedere in Edge, è sempre una buona idea passare a browser come Chrome, Firefox, Opera, ecc. Tuttavia, se desideri continuare a utilizzare Microsoft Edge, controlla le soluzioni fornite di seguito.

Soluzione 1: reinstallare Edge

Se nessuno dei metodi precedenti ha funzionato per te, potresti voler reinstallare Edge sul tuo PC per risolvere il problema di arresto anomalo di Microsoft Edge. Sarebbe necessario rimuovere prima Edge dal PC eliminando il pacchetto dati dell’applicazione associato e quindi reinstallarlo utilizzando lo strumento PowerShell.

Segui questi passi:

Passo 1: Aprire la casella Esegui premendo Win + R chiavi. Nella casella Esegui, digita % localappdata% e premere il pulsante Entra chiave.

Dati dell'applicazione locale

Passo 2: Si aprirà una nuova finestra di Esplora file. Qui, apri la cartella chiamata pacchi.

Cartella del pacchetto

Passaggio 3: Nella cartella Pacchetti, seleziona la cartella denominata Microsoft.MicrosoftEdge_8wekyb3d8bbwe e cancellalo.

Rimuovi bordo

Passaggio 4: Aprire il pannello di ricerca di Windows premendo il tasto Win + S chiavi. Qui, digita potere della shell, quindi vai ai risultati della ricerca, fai clic con il pulsante destro del mouse su Windows PowerShell e seleziona l’opzione Esegui come amministratore opzione.

Shell Power

Passaggio 5: Nella finestra di PowerShell, copia e incolla il comando indicato di seguito e premi il tasto Entra chiave:

Get-AppXPackage -AllUsers -Name Microsoft.MicrosoftEdge | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register "$($_.InstallLocation)AppXManifest.xml" -Verbose}

Non appena il comando precedente viene eseguito correttamente, esci dalla finestra di PowerShell e riavvia il PC. Esegui Microsoft Edge appena installato e verifica se il problema persiste.

Soluzione 2: apporta modifiche al registro

Ecco una modifica dell’autorizzazione che puoi apportare nell’Editor del Registro di sistema del tuo PC Windows per risolvere il problema di apertura e chiusura immediata di Microsoft Edge.

Passo 1: Stampa Win + R tasti, quindi digita regedit nella casella Esegui che si aprirà e fare clic su ok pulsante.

Regedit Run

Passo 2: Nell’Editor del Registro di sistema, vai al riquadro di sinistra e vai al seguente percorso:

HKEY_CURRENT_USERSoftwareClassesLocalSettingsSoftwareMicrosoftWindowsCurrentVersionAppContainerStoragemicrosoft.microsoftedge_8wekyb3d8bbwe

Passaggio 3: Fare clic con il pulsante destro del mouse su microsoft.microsoftedge_8wekyb3d8bbwe e seleziona il file Autorizzazioni opzione.

Mi scusi

Passaggio 4: Nella finestra Autorizzazioni, vai a Nomi di gruppo o utente sezione e seleziona il file Account sconosciuto (S-1-15-3-3624051433 …) opzione. Ora vai alla sezione Autorizzazioni e seleziona la casella permettere pulsante di opzione di fronte Controllo totale opzione. Clicca su ok per applicare le impostazioni e uscire dall’editor del registro.

Controllo totale

Assicurati di riavviare il PC dopo aver applicato le modifiche precedenti, quindi verifica se Edge funziona correttamente o meno.

Soluzione 3: crea un nuovo account utente

Creando un nuovo account utente in Windows 10, puoi correggere l’arresto di Microsoft Edge per il tuo problema. Molti utenti hanno riferito che questo metodo è davvero utile. Questi sono i passaggi:

Passo 1: Stampa Vinci + me tasti sul PC per aprire il file impostazioni applicazione. Qui, fai clic sul file Conti opzione.

Configurazione dell'account

Passo 2: Nella nuova finestra che si aprirà, vai al pannello di sinistra e assicurati di selezionare il file Famiglia e altri utenti opzione. Ora vai nel riquadro di destra e fai clic sull’opzione chiamata Aggiungi qualcun altro a questo PC.

Aggiungi qualcun altro

Passaggio 3: Anche in questo caso, verrà visualizzata una nuova finestra. Qui, fai clic sul file Non ho le informazioni di accesso per questa persona opzione.

Utente senza account Miscrosoft

Passaggio 4: Il Crea un account per questo PC la finestra si aprirà. Qui, inserisci un nuovo nome utente di tua scelta nel file Chi utilizzerà questo PC? sezione. A Rendilo sicuro , inserisci la password di tua scelta, quindi inserisci nuovamente la password. Al termine, premere il pulsante Il prossimo pulsante.

Informazioni sul nuovo utente

Questo creerà un nuovo profilo utente in Windows. Assicurati di annotare il nuovo ID utente e la password. Ora, esci dal tuo account utente corrente e accedi con l’account appena creato. Ora prova ad avviare Microsoft Edge e vedi se funziona.

Se non vuoi provare questo metodo o non ha funzionato per te, prova le soluzioni di seguito. Ma assicurati di accedere nuovamente con il tuo ID utente originale.

Soluzione 4: eseguire la scansione SFC

La scansione SFC è un’utilità della riga di comando in grado di scansionare i file di sistema sul tuo PC per problemi e danni. Se vengono rilevati problemi con i file di sistema, l’utilità li risolve automaticamente. L’esecuzione della scansione SFC assicurerà che detto file non impedisca a Edge di funzionare sul tuo PC. Ecco come:

Passo 1: Apre il prompt dei comandi in modalità amministratore. Per questo, premere il pulsante Win + X insieme ai tasti, quindi, nel menu che si apre, fare clic su Prompt dei comandi (amministratore) opzione.

Cmd Manager

Passo 2: Nella finestra del prompt dei comandi, digita il comando indicato di seguito e premi il tasto Entra chiave:

sfc /scannow

Attendi il completamento della scansione. Al termine, esci dal prompt dei comandi, riavvia il PC e avvia Microsoft Edge.

Soluzione 5: pulire il PC

È del tutto possibile che Microsoft Edge si apra e quindi si chiuda immediatamente a causa di tutti i file spazzatura indesiderati sul tuo PC. Secondo diversi utenti, sono stati in grado di utilizzare Edge senza problemi dopo aver pulito i file spazzatura dal proprio PC.

Per rimuovere i file spazzatura dal PC, puoi scaricare e installare il software PC Cleaner. Uno dei detergenti più utilizzati è CCleaner. Puoi anche provare una di queste alternative CCleaner per ripulire il tuo PC.

Dopo aver installato il software di pulizia della posta indesiderata sul PC, procedere ed eseguire una pulizia per rimuovere la posta indesiderata, i file temporanei e tutti i file non necessari dal PC. Puoi anche provare le funzioni aggiuntive fornite con questo software per liberare il tuo PC da vari problemi.

Dopo la pulizia, riavvia il PC e quindi avvia Microsoft Edge. Il problema è risolto?

Soluzione 6: assicurati che il firewall sia attivo

Microsoft Edge potrebbe non funzionare correttamente quando il firewall sul PC Windows 10 è spento o disabilitato. Dovrai assicurarti che il firewall sia attivo. Questi sono i passaggi per farlo:

Passo 1: Stampa Win + S per aprire il pannello di ricerca di Windows. Qui, digita firewall, dopo il risultato, fare doppio clic Firewall di Windows.

Firewall

Passo 2: Si aprirà la finestra Firewall. Qui, controlla se il file Stato di Windows Firewall è Nel. In caso contrario, vai al pannello di sinistra e seleziona il file Abilita o disabilita Windows Firewall opzione e accenderlo.

Stato del firewall

Se il Firewall era disattivato e dovevi abilitarlo, prova a eseguire Edge dopo aver apportato le modifiche.

Soluzione 7: accedi con un account locale

Secondo molti utenti, sono stati in grado di utilizzare Microsoft Edge senza problemi dopo aver effettuato l’accesso con un account locale. Ecco come accedere con un account locale:

Passo 1: Stampa Vinci + me pulsanti insieme per aprire l’app Impostazioni. Lì, seleziona il file Conti opzione.

Configurazione dell'account

Passo 2: Nella nuova finestra che si apre, vai al pannello di sinistra e assicurati La tua informazione è selezionato. Ora vai al riquadro di destra e seleziona il file Accedi invece con un account locale opzione.

Acc. Locale

Passaggio 3: Verrà aperta una nuova finestra. Qui dovrai inserire la password per il tuo account Microsoft.

Passaggio 4: Quindi inserisci il nome utente e la password desiderati e salva le impostazioni.

Al termine, puoi disconnetterti dal tuo account utente corrente e quindi accedere con l’account locale. Ora prova ad avviare Microsoft Edge e vedi se funziona.

Soluzione 8: aggiorna Windows 10

Se Windows 10 sul PC non è aggiornato, Microsoft Edge potrebbe aprirsi e quindi chiudersi immediatamente. Assicurati che Windows sul tuo PC sia aggiornato per evitare questo e altri problemi. Questi sono i passaggi:

Passo 1: Apri l’app Impostazioni premendo Vinci + me chiavi. Qui, seleziona il file Aggiornamento e sicurezza opzione.

Passo 2: Nella nuova finestra, vai al pannello di sinistra e seleziona aggiornamento Windows. Nel riquadro di destra, fare clic su Cerca aggiornamenti opzione.

Aggiornamento e sicurezza Aggiornamento di Windows Verificare la disponibilità di aggiornamenti

Una volta avviato il processo di aggiornamento, Windows verificherà se è disponibile un aggiornamento. In caso affermativo, accetta il messaggio e segui le istruzioni sullo schermo. Il tuo PC si riavvierà quando l’aggiornamento sarà completo. Prova ad avviare Edge una volta completato l’aggiornamento.

Parole di chiusura

Ci auguriamo di essere stati in grado di aiutarti a risolvere i problemi di avvio di Microsoft Edge sul tuo PC. Se è così, facci sapere nei commenti quale ha funzionato per te. Fateci anche sapere se non siete riusciti a risolvere questo problema; Cercheremo di aiutarti.