Con Windows 10 possiamo dire che Microsoft è tornata alla normalità. Con diverse nuove funzionalità, è perfetto. Dopo i rendimenti decrescenti di Internet Explorer, le persone hanno iniziato a passare a Chrome e Firefox. Ma, ora con l’introduzione di Microsoft Edge, le persone lo troveranno sicuramente più veloce ed elegante paragonabile a Chrome e altri. È compatibile con quasi tutti i siti web. È un cambiamento inaspettato da parte di Microsoft, che sicuramente abbatterà le basi di altri browser web. È impostato come browser predefinito e lo troverai sicuramente interessante, elegante e veloce.

Se ti stai chiedendo come utilizzare i segnalibri impostati nei tuoi browser come Chrome, IE o Firefox nel nuovo Microsoft Edge disponibile ora su Windows 10, siamo lì per aiutarti a importare i tuoi segnalibri e preferiti dai browser utilizzati in precedenza. Se hai il tuo browser predefinito attualmente installato su Windows 10 e desideri passare a Microsoft Edge, importare i segnalibri è piuttosto semplice. Sebbene Edge non supporti i file HTML, importa facilmente i segnalibri di Chrome e IE come browser standard. Quindi, se hai un altro browser oltre a Firefox o Opera, devi prima cambiare quei segnalibri in Chrome o IE. E poi puoi seguire la stessa procedura descritta di seguito per importare i segnalibri da loro su Edge.

Procedura per importare i segnalibri da Chrome / Internet Explorer

Avvia Microsoft Edge. Fare clic su tre punti nell’angolo in alto a destra. Cliccandoci sopra si apre un sottomenu in cui troverai Impostazioni. Continua a fare clic su quello.

impostazioni dei bordi

In Impostazioni, puoi trovare “Importa segnalibri da un altro browser”. Fare clic su questo per continuare.

marcatori di importazione di confine

Avrai due opzioni per importare da: “Internet Explorer” e “Chrome”. Puoi importare selezionando la casella di controllo corrispondente del browser da cui desideri importare.

Importa i segnalibri del browser Chrome Edge

Fai clic su Importa e attendi qualche secondo. I segnalibri importati appariranno in Edge nella barra laterale PREFERITI. Puoi aprirli per accedervi e controllarli.

Tieni presente che puoi anche importare i file esportati dal tuo browser preferito in Microsoft Edge facendo clic su Importa da file.

Per vedere la barra dei preferiti, tutto ciò che devi fare è andare su Impostazioni e impostare “Mostra barra dei preferiti” su ON.

preferiti-bar-show-edge

Al momento, Edge non supporta l’importazione di segnalibri da qualsiasi browser diverso da Chrome e Internet Explorer. Edge non accetta l’importazione di file HTML. In altre parole, puoi continuare a convertire prima i segnalibri del browser in un file HTML, ma il passaggio successivo sarà importare questi file in Edge, cosa che ora non è possibile.

Metodo alternativo: importa i segnalibri da Firefox / Opera o qualsiasi altro browser esportando il file.

Quello che puoi fare è prima importare i tuoi segnalibri da Firefox / opera o qualsiasi altro browser su browser standard come Chrome o IE. Quindi puoi importare i segnalibri di Chrome / IE importati su Edge utilizzando la procedura spiegata sopra.
Per prima cosa apri la libreria. Per aprire la libreria in Firefox, puoi digitare tasti di scelta rapida come “ctrl + maiusc + B”.

libreria dei segnalibri di Firefox
Puoi vedere il pulsante “Importa e salva”. Fare clic su di esso per aprire “Esporta segnalibri in HTML …”.
Salva questi segnalibri come file HTML

firefox-bookmark-html
Importa questi segnalibri su Chrome / IE. Quindi puoi procedere come indicato sopra.

Per importare questi segnalibri in Chrome, è sufficiente fare clic su tre linee orizzontali in alto a destra nella finestra di Chrome.

Quindi fare clic su Segnalibri -> Importa segnalibri e impostazioni.

import-marker-chrome

Quindi importa finalmente direttamente da Firefox o importa tramite file HTML scaricato.

Edge è un browser efficiente con una migliore esperienza web rispetto ad altri browser disponibili. Vedrai Microsoft aggiornare Edge per migliorare il browser e aggiungere molte altre funzionalità. Puoi anche aggiungere altri browser all’elenco di importazione dei segnalibri. Aspettiamo e vediamo nuovi aggiornamenti. Fino ad allora, funziona come sopra….
Spero tu l’abbia trovato utile.