Come la maggior parte dei browser Internet, anche il nuovo browser Edge di Windows 10 ha la fastidiosa abitudine di chiedere se l’utente desidera salvare le password per ogni sito a cui accede, ogni volta. chi accede. Anche se questo può essere piuttosto irritante, gli utenti hanno alcune opzioni per sbarazzarsene che si apre tutto il tempo. L’abilitazione e la disabilitazione dell’archiviazione di nomi utente e password in Edge verranno discusse più avanti in questo articolo.
Se l’utente desidera che Edge salvi il nome utente e la password per un determinato sito, il gestore di password integrato per Windows 10 salverà le credenziali dell’utente se l’utente lo consente semplicemente. Edge utilizza anche la funzione Form Fill, il che significa che il browser proverà per impostazione predefinita a prendere le informazioni che l’utente ha spesso compilato nei moduli di accesso e si offrirà di compilarle altrove. Questo può essere molto utile se, ad esempio, l’utente completa lo stesso ID email o nome utente su più di un sito; Ti risparmi la fatica di riempirlo ogni volta.

Gestisci le password salvate in Edge

Anche la gestione delle password salvate per Edge è un’opzione disponibile per gli utenti, nel caso in cui abbiano utilizzato il gestore delle password. Per gestire le tue password salvate, segui i passaggi seguenti.

  • Fare clic su tre punti in alto a destra del bordo
  • Quindi fare clic su Impostazioni

impostazioni dei bordi

  • Ora scorri verso il basso e fai clic su impostazioni avanzate

vedere le impostazioni avanzate

  • Ora fai clic Gestisci le password salvate

gestire le password edge salvate

L’utente deve semplicemente fare clic su Gestisci le mie password salvate, dove di seguito verranno visualizzati vari siti Web. Questi sono i siti per i quali Edge ha archiviato e salvato le credenziali dell’utente. Se l’utente desidera rimuovere un sito dall’elenco, deve solo fare clic sul segno “x” accanto al nome del sito.

Ora fai clic sul nome del sito di cui desideri modificare la password

gestire-password-salvate-site-border

  • Se l’utente desidera modificare la password per un determinato sito, può fare clic sul nome del sito. Quindi verrà visualizzato l’URL del sito, sotto il quale verranno visualizzate le caselle nome utente e password; la password in punti neri. Quindi l’utente può inserire le nuove credenziali e salvarle facendo clic su Salva. Dopo aver fatto clic sul sito, inserisci di nuovo le password e salva

gestire-password-salvate-edge-site-1

Se l’utente desidera vedere le password salvate come sono realmente e non solo come punti neri, dovrebbe aprire il file Credential Manager dal pannello di controllo.

Cerca semplicemente Credential Manager nella casella di ricerca sulla barra delle applicazioni.

Gestore delle credenziali

Al di sotto di questo, le credenziali Web indirizzeranno l’utente a un elenco di password salvate per i siti che l’utente ha abilitato per il completamento di Edge. Per visualizzare alcune o tutte queste password salvate, l’utente dovrà fornire la password per l’account Microsoft a cui ha effettuato l’accesso. Tuttavia, l’utente dovrà inserire la password per l’account Microsoft solo una volta per ogni visita a Credential Manager.

credenziali-amministratore-windows-10
Cosa fare se il gestore delle password non è visibile
Inclusa nei modelli più recenti di dispositivi Microsoft, questa funzione non è abilitata direttamente per i modelli precedenti, nonostante eseguano Windows 10. Per quegli utenti che non possono vedere il gestore di password di Edge per impostazione predefinita, questo è ciò che Cosa fare:
L’utente dovrebbe aprire Edge e quindi selezionare Altre azioni (tre punti nell’angolo in alto a destra del browser), quindi fare clic su Impostazioni.

impostazioni dei bordi

L’utente deve quindi fare clic su Visualizza impostazioni avanzate in Impostazioni.

vedere le impostazioni avanzate

In Privacy e servizi, l’utente troverà due opzioni di scorrimento: Chiedi di salvare la password; e Salva le voci del modulo. Se l’utente fa scorrere entrambe le opzioni su On, Edge sarà abilitato a salvare le password dell’utente da quel momento in poi.

Edge-offer-save-password-win-10
Se l’utente non vuole vedere la richiesta di salvataggio delle credenziali, può disabilitarla. Per disabilitare l’archiviazione delle password per i nuovi siti, l’utente può disabilitare nuovamente gli slider.

Se si verifica un problema nell’utilizzo del gestore delle password, poiché il gestore delle password non può conservare e salvare le password dell’utente, o la richiesta di salvare le password non viene visualizzata affatto, disattivare e attivare gli slider nelle impostazioni di visualizzazione avanzato di nuovo, dovrebbe funzionare. Se anche questo non funziona, l’utente può provare a navigare su Dettagli, da Edge, quindi fare clic sul processo di contenuto di Microsoft Edge. L’utente deve fare clic con il pulsante destro del mouse su questa opzione e fare clic su Termina operazione. Dopo un semplice riavvio, il gestore di password per Edge dovrebbe funzionare correttamente.