Microsoft Security Client è il client di sicurezza gratuito di Microsoft per la scansione del sistema alla ricerca di malware e attacchi esterni. Il programma è gratuito e funziona in background, proteggendo così il tuo sistema tutto il tempo. Tuttavia, a volte dà il seguente errore:

La sessione “Microsoft Security client OOBE” ha interrotto l’errore 0xC000000D

Questo errore può anche causare un errore di schermata blu della morte. Pertanto, è importante risolvere questo problema il prima possibile per mantenere il sistema al sicuro.

Nota: per i sistemi che utilizzano Windows Defender, è necessario eseguire la stessa risoluzione dei problemi per Windows Defender come sarebbe il client di sicurezza corrente. Per esempio. Uccidi il processo di difesa di Windows in Task Manager.

I seguenti passaggi possono essere utili per risolvere il problema:

Soluzione 1]Termina il processo Microsoft Security Client (msseces.exe) in Task Manager

Uno dei motivi per cui il programma Microsoft Security Client ha smesso improvvisamente di funzionare è che il processo potrebbe essere stato danneggiato. Riavvia il sistema e vedi se aiuta. Impossibile terminare il processo di Microsoft Security Client in Task Manager.

1]Premere CTRL + ALT + CANC e seleziona Task Manager opzioni.

2]Nell’elenco dei processi, controllare il processo. msseces.exe. Fare clic con il tasto destro e selezionare Processo terminato.

3] Ricomincia il sistema ora e vedere se il problema persiste.

Se non riesci a trovare il processo nel task manager, puoi anche interromperlo dal prompt dei comandi.

1]Premere Win + R per aprire la finestra Esegui. Scrivi il comando cmd e premere Invio per aprire la finestra del prompt dei comandi.

2]Digitare il seguente comando e premere Invio:

Stop msseces.exe

Interrompi il processo di Microsoft Security Essentials

3] Ricomincia il sistema.

Soluzione 2]Elimina il file EppOobe.etl

1]Vai al seguente file in Esplora file:

C: ProgramData Microsoft Microsoft Security Client Support EppOobe.etl

Dove C: è l’unità di sistema.

2]Elimina il file EppOobe.etl archivio.

Elimina il file

3] Ricomincia il sistema e vedere se aiuta con il problema.

Soluzione 3]Disinstallare completamente Microsoft Security Client

Il motivo per cui ho menzionato la disinstallazione “completamente” di Microsoft Security Client è perché la semplice disinstallazione dal menu Programmi e funzionalità non sarebbe sufficiente.

Vai a questo collegamento e scarica lo strumento menzionato nella sezione “Fix it for me”. Esegui lo strumento per rimuovere tutti i componenti di Microsoft Security Essentials dal sistema.

Soluzione 4]Disabilitare il servizio Risoluzione problemi compatibilità programmi

1]Premere Win + R per aprire la finestra Esegui. Scrivi il comando services.msc e premere Invio per aprire la finestra dei servizi.

2]Nell’elenco alfabetico, trova il file Servizio Assistenza per la compatibilità dei programmi.

3]Fare clic con il pulsante destro del mouse su Servizio quindi fare clic su Proprietà.

4]Cambia il file Tipo di inizio per Disabilitato nel menu a tendina e Stato del servizio per Fermato.

Disattiva il servizio Risoluzione problemi compatibilità programmi

5]Applica stato e ricomincia il sistema.

Soluzione 5]Aggiorna Windows

Poiché si tratta di un problema noto, Windows potrebbe rilasciare una correzione molto presto. La soluzione sarebbe sotto forma di un aggiornamento di Windows. Potremmo aggiornare Windows di tanto in tanto per assicurarci di non perdere la stessa cosa.

Soluzione 6]Aggiorna i driver della scheda grafica

Sebbene il problema riguardi Microsoft Security Client, è noto che è causato da driver della scheda grafica difettosi. Potremmo aggiornare lo stesso come menzionato qui.