I DVD erano di gran moda quando sono stati rilasciati. Un’unità avanzata, aveva un’elevata capacità di archiviazione ed era conveniente. Hanno conquistato immediatamente il mercato ei produttori di computer hanno iniziato a modificare le loro unità disco per supportare la nuova funzionalità. Nel corso del tempo, le persone hanno iniziato a passare alle unità USB e ai media online. Tuttavia, le società di musica e media rilasciano ancora la versione originale dei loro film e musica su DVD e sono ottime per l’archiviazione a lungo termine.

Windows Media Player è il principale lettore multimediale di Windows e supporta la maggior parte dei codec. Tuttavia, per assicurarsi che imballino il più possibile nella dimensione più piccola possibile, continuano a rimuovere tutte le funzionalità che trovano ridondanti. Lo stesso vale per i supporti basati su DVD.

Un DVD può memorizzare qualsiasi tipo di file. Tuttavia, c’erano alcuni codec specifici per le unità DVD e che Windows Media Player non è più supportato. Se stai riproducendo estensioni supportate come .mp3, WMP le riprodurrà bene. Altrimenti potrebbe dare un errore.

Ecco le soluzioni che potremmo provare a risolvere il problema:

Soluzione 1]Aggiorna Windows

Windows indica a Windows Media Player di accettare o rifiutare i codec aggiornandolo. Se i file che funzionavano prima non funzionano ora, è perché Windows ha aggiornato WMP di conseguenza. Quando gli utenti segnalano questo problema a Microsoft, rilasceranno la correzione anche sotto forma di aggiornamenti. Quindi il nostro primo tentativo di risolvere il problema dovrebbe essere aggiornare Windows e verificare se aiuta.

Soluzione 2]Disinstalla i programmi sospetti

Poiché Windows Media Player è il lettore multimediale predefinito per i sistemi Windows, meno utenti si preoccupano di modificarlo. Ciò influisce sull’attività delle società di lettori multimediali di terze parti che cercano di introdurre malware nel sistema in un modo che compromette la funzionalità di WMP e spinge gli utenti a passare ad altri lettori.

Di solito ciò accade quando gli utenti installano lettori multimediali o altri software sul proprio sistema. Potremmo cercare software sospetto installato di recente e rimuoverlo.

1]Premere Win + R per aprire le finestre Esegui e digitare il comando controllo . Premere Invio per aprire la finestra del pannello di controllo.

Esegui dashboard

2]Vai a Programmi e caratteristiche. Verrà visualizzato l’elenco delle applicazioni installate sul sistema.

Disinstalla nuovi programmi

3] Organizza l’elenco in ordine di data di installazione cliccando sulla colonna.

4]Fare clic con il tasto destro e Disinstalla Software sospetto recentemente installato nel sistema.

Soluzione 3]Aggiorna i driver audio

A volte i driver audio potrebbero non essere aggiornati anche se WMP è in grado di leggere i file DVD. Nel caso, potremmo aggiornare i driver audio e verificare se aiuta.

Soluzione 4]Reinstallare Windows Media Player

Se i passaggi precedenti falliscono, la nostra ultima opzione per riparare Windows Media Player sarebbe reinstallarlo.

1]Premere Win + R per aprire la finestra Esegui e digitare il comando controllo . Premere Invio per aprire la finestra del pannello di controllo.

2]Vai a Programmi e caratteristiche e quindi fare clic sull’opzione sul lato destro che dice Abilita o disabilita le funzionalità di Windows. Se puoi richiedere le autorizzazioni di amministratore.

Reinstallare Windows Media Player

3]Vai a Funzioni multimediali ed espanderlo.

4] Deseleziona il segno di spunta accanto a Windows Media Player e fare clic su OK.

5] Ricomincia il sistema.

Soluzione 5]Utilizzare un altro lettore multimediale

Non c’è da meravigliarsi che questa non sia una soluzione, ma non abbiamo opzioni qui. Alcuni codec non sono e non saranno compatibili con Windows Media Player. In tal caso, potremmo semplicemente rinunciare e utilizzare qualsiasi altro lettore multimediale rispettabile.