La schermata blu degli errori di morte è sempre stata un orrore per gli utenti Windows. Spengono immediatamente il sistema e l’utente può perdere tutti i dati non salvati. A volte sono molto difficili da risolvere, soprattutto se si verificano entro pochi secondi dall’avvio del sistema.

Uno di quei bug noti di BSoD è ATTEMPTED_EXECUTE_OF_NOEXECUTE_MEMORY.

Questo errore può verificarsi ogni pochi giorni o più volte in un’ora. Nel caso di quest’ultimo, può essere difficile da risolvere, ma possiamo farlo se siamo abbastanza veloci.

Perché

Come la maggior parte degli errori BSoD, la causa di questo errore è un problema con i driver. Pertanto, pianificheremo la risoluzione dei problemi per risolvere il problema di conseguenza.

Prova le seguenti soluzioni in sequenza:

Soluzione 1]Controlla la RAM

Il motivo alla base di questo specifico errore BSoD è che la memoria di sistema è sovrautilizzata. Se succede con un nuovo sistema, controlla di avere abbastanza RAM. Per esempio. Quando ho acquistato il mio primo PC Windows 10, il requisito minimo di RAM era di 2 GB ed è esattamente quello che avevo sul mio sistema. Ma non appena ho installato altri programmi, il sistema ha rallentato e ha iniziato a bloccarsi. Pertanto, potrebbe essere necessario considerare l’aggiunta di RAM al sistema nonostante il costo aggiuntivo.

Se il sistema funzionava bene prima e hai iniziato ad affrontare questo problema di recente, potresti dover controllare se uno dei chip RAM si è allentato o se ci sono altri problemi correlati.

Un buon modo per verificare la situazione è tramite la diagnostica della memoria di Windows.

1]Premere Win + R per aprire la finestra Esegui. genere mdsched e premere Invio per aprire il file Finestra di diagnostica della memoria di Windows.

Mdshed

2]Fare clic su Riavvia ora e verifica la presenza di problemi (consigliato).

Riavvia ora e verifica la presenza di problemi (consigliato)

Questo riavvierà il sistema e chiarirà la situazione con la RAM. Se la RAM è difettosa, potresti prendere in considerazione la possibilità di sostituirla.

Soluzione 2]Aggiorna Windows

L’aggiornamento di Windows è una soluzione facile e ben nota che funziona miracolosamente bene.

Vai su Impostazioni> Aggiorna e sicurezza e aggiorna il tuo PC Windows 10.

Soluzione 3]Aggiorna i driver

Come accennato in precedenza, la causa esatta potrebbe essere diversa, ma tutti gli errori di Blue Screen of Death sono radicati in problemi di driver. Pertanto, l’aggiornamento dei driver è un passaggio cruciale quando si tenta di risolvere questi errori.

Soluzione 4]Disinstallare i programmi ridondanti o problematici

Poiché il problema era il sovraccarico della memoria, oltre a controllare la RAM fisica, dobbiamo risolvere i problemi dei programmi. Tieni presente che un sistema ha una RAM limitata (a meno che tu non sia troppo entusiasta della RAM) e che alcune applicazioni richiedono molta RAM. Quindi verifichiamo programmi non verificati, programmi pesanti e giochi pesanti. Dovremmo decidere cosa disinstallare per alleggerire il carico sul sistema.

1]Premere Win + R per aprire la finestra Esegui. Digita pannello di controllo e premi Invio per aprire la finestra Pannello di controllo.

2]Vai a Programmi e caratteristiche. Nell’elenco dei programmi, trova quelli problematici e fai clic con il pulsante destro del mouse e disinstallali.

Disinstalla i programmi problematici

Soluzione 5]Controllare i componenti hardware

Il problema può anche essere causato da interferenze periferiche. Come accennato in precedenza, gli errori BSoD sono causati da driver problematici. I driver possono essere installati anche da hardware indesiderato.

Pertanto, rimuovere eventuali componenti hardware appena collegati e, se possibile, rimuovere tutte le periferiche diverse da quelle di base (tastiera, mouse, ecc.). Controlla se aiuta con il problema.