Microsoft Store è una delle cose migliori di Windows, che ti consente di scaricare le app, i giochi, i libri, la musica e altro ancora più recenti senza alcun software dannoso. Tuttavia, Microsoft non è ancora riuscita a stabilizzare lo Store e continua a lanciare bug di tanto in tanto.

Uno di questi problemi è dove manca il Microsoft Store sul tuo PC Windows 10. Ora può essere davvero frustrante in quanto non hai accesso diretto alle app e quindi devi cercare un sito Web di terze parti per scaricare le tue app. Peggio ancora, alcuni dei siti Web di terze parti non sono sicuri e potrebbero rappresentare una minaccia per la sicurezza del tuo PC.

Questo problema di solito si verifica dopo l’aggiornamento di Windows, causando il danneggiamento di alcuni file relativi allo Store. Fortunatamente, tuttavia, questo problema può essere risolto e puoi riavere il tuo Microsoft Store. Vediamo come.

Metodo 1: tramite Windows Powershell

Passo 1: Clicca sul Inizio alla scrivania e digita Shell Power nel campo di ricerca. Ora, fai clic con il tasto destro sul risultato e fai clic Esegui come amministratore correre Shell Power in modalità amministratore.

Avvia Powershell Risultato Fare clic con il pulsante destro del mouse su Esegui come amministratore

Passo 2: A Shell Power nella finestra, digitare il comando seguente e premere Entra correre:

Get-AppxPackage -allusers Microsoft.WindowsStore | 
Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register “$
($_.InstallLocation)AppXManifest.xml”}

Tipo di Powershell Enter Command

Ora, dovresti recuperare il tuo Windows Store perso. Se il problema persiste, prova il secondo metodo.

Metodo 2: usa WSRESET

Passo 1: Per ripristinare il file Negozio di Windows, clicca su Inizio alla scrivania e digita lottare nel campo di ricerca. Fare doppio clic sul comando e lasciarlo funzionare per alcuni minuti per ripristinare il file Negozio.

Inizia la ricerca Wsreset Fare doppio clic per eseguire il comando

Questo dovrebbe ripristinare il tuo Windows Store, ma se non lo fa già, prova il terzo metodo.

Metodo 3: utilizzo del prompt dei comandi

Passo 1: Clicca sul Inizio abbottona la scrivania e digita cmd nella casella di ricerca. Ora, fai clic con il tasto destro sul risultato e fai clic Esegui come amministratore Aperto Prompt dei comandi in modalità di somministrazione.

Avvia ricerca Cmd Risultato Fare clic con il pulsante destro del mouse su Esegui come amministratore

Passo 2: A Simbolo del sistema finestra, eseguire i seguenti comandi uno per uno e premere Entra:

Prompt dei comandi Esegui il primo comando Invio Esegui il secondo comando Invio

Dopo il completamento del primo comando, eseguire il secondo comando e consentire il completamento del ripristino. Questo dovrebbe riavere il tuo Microsoft Store e puoi iniziare a scaricare le app liberamente.