Il sistema operativo Microsoft Windows 10 scarica e installa automaticamente gli aggiornamenti in background. Non ti chiede se stai per scaricare o installare aggiornamenti. Tuttavia, se si utilizza una connessione Internet limitata, diventa problematico poiché consuma troppi dati Internet in background.

Per limitare questi dati Internet utilizzati dagli aggiornamenti di Windows 10, Microsoft ha introdotto una nuova impostazione di aggiornamento del limite nell’aggiornamento di Windows 10 Fall Creators. Quindi, leggi di più su come limitare i dati Internet utilizzati dal tuo sistema operativo Windows 10.

Come impostare un limite ai dati Internet utilizzati dagli aggiornamenti di Windows 10

1 – aperto impostazioni.

2 – Ora, fai clic su Aggiornamento e sicurezza.

Impostazioni dell'aggiornamento della sicurezza di Windows 10

3 – Ora fai clic su Opzioni avanzate.

Impostazioni Aggiorna sicurezza Opzioni avanzate di Windows 10

4 – Ora fai clic su Ottimizzazione della consegna.

Ottimizzazione della consegna di Windows 10

5 – Ora fai clic su Opzioni avanzate.

Opzioni avanzate di aggiornamento di Windows 10

6 – Ora, controlla tutte le opzioni disponibili e scegli un limite minimo trascinando e facendo scorrere il cursore sulle tre opzioni, ovvero i limiti di download, upload e upload mensile.

Limita la data di download della larghezza di banda Internet dell'aggiornamento di Windows 10

Questo è tutto. Ora i dati Internet utilizzati vengono scelti come minimo il 5% della larghezza di banda e anche il limite di upload mensile viene scelto a un massimo di 5 GB al mese.

Come vedere quanti dati Internet vengono utilizzati negli aggiornamenti di Windows 10

1 – Torna alla schermata precedente.

2 – Fare clic su monitor dell’attività.

3 – Questa schermata ti mostrerà la quantità di dati Internet utilizzati questo mese dal sito Web di Microsoft.

Dati Internet di Windows 10 utilizzati Scarica aggiornamenti