Dall’introduzione di Windows 10, c’è stato un misto di conclusioni positive e negative. Sebbene ci siano molte funzioni utili da esplorare, ci sono anche molti mal di testa da sopportare. I problemi dello schermo sono stati comuni da allora, causando problemi improvvisi durante il lavoro su un’attività importante.

Uno di questi problemi è un display capovolto che può essere davvero frustrante. Infatti, anche quando muovi il mouse, il cursore si sposta nella direzione opposta, come un’immagine speculare. Può succedere per molte ragioni. Forse hai aggiunto e rimosso un monitor aggiuntivo dal tuo PC, forse è il driver grafico obsoleto o forse hai semplicemente premuto il tasto sbagliato. Può essere qualsiasi cosa, ma fortunatamente non è un problema fatale e può essere facilmente risolto. Vediamo come.

Soluzione: utilizzando l’app delle impostazioni

Passo 1: Può essere difficile navigare in modalità invertita, ma cerca comunque di accedere al file Inizio in alto a destra e cliccaci sopra. Ora fai clic sul file Ingranaggio icona per aprire il file impostazioni finestra.

Avvia le impostazioni dell'icona a forma di ingranaggio

Passo 2: A impostazioni finestra, vai a Sistemi e cliccaci sopra.

Impostazioni di sistema di Windows

Passaggio 3: A Sistemi finestra, fare clic su Schermo. Quindi, sul lato destro del pannello, fare clic su Orientamento schermo e seleziona Paesaggio dal menu a tendina.

Schermo di sistema Orientamento dello schermo Orizzontale

Nel messaggio visualizzato, seleziona Mantieni modifiche e lo schermo di Windows 10 tornerà di nuovo alla normale modalità orizzontale.