Windows Update mantiene il tuo sistema aggiornato con gli ultimi aggiornamenti di Microsoft che includono importanti aggiornamenti di sicurezza, correzioni e modifiche. Ma se la funzione si disattiva da sola, non saprai se sono disponibili aggiornamenti più recenti. Molti utenti hanno riscontrato questo problema e ricevono avvisi sulla disabilitazione di Windows Update.

Tuttavia, quando lo accendi manualmente, aggiorna il sistema normalmente. Ma può spegnersi di nuovo, il che è un problema. Ciò può accadere a causa di un file danneggiato nell’aggiornamento di Windows stesso oa causa di problemi di incompatibilità con qualsiasi programma antivirus di terze parti installato sul sistema. Qualunque sia la causa, non vuoi che interrompa il normale processo di aggiornamento e quindi abbiamo una soluzione per te. Vediamo qual è la soluzione.

Nota: Alcuni utenti lo hanno segnalato Disattiva antivirus sul tuo PC risolve il problema. Se stai utilizzando anche un antivirus di terze parti, prova a disinstallarlo / disabilitarlo (assicurati che non si riavvii una volta riavviato il PC) e riprova.

Metodo 1: utilizzo dei comandi

Passo 1: Cercare simbolo del sistema nella casella di ricerca di Windows 10. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul risultato della ricerca e fare clic su eseguire come amministratore.

Esegui Cmd Admin Min

Passo 2: A Simbolo del sistema finestra, copia e incolla i comandi indicati di seguito e premi invio per eseguirli uno per uno.

reg add "HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoftWindowsCurrentVersionWindowsUpdateAuto Update" /v AUOptions /t REG_DWORD /d 0 /f

sc config wuauserv start= auto

Ora chiudi la finestra del prompt dei comandi e controlla di nuovo.

Metodo 2: ripristina i componenti di aggiornamento di Windows 10

Passo 1: Cercare simbolo del sistema nella casella di ricerca di Windows 10. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul risultato della ricerca e fare clic su eseguire come amministratore.

Esegui Cmd Admin Min

Passo 2: A Simbolo del sistema finestra, eseguire i seguenti comandi uno per uno incollandoli uno per uno e premendo Entra tasto ogni volta:

net stop wuauserv
net stop cryptSvc
net stop bits
net stop msiserver
Ren C:WindowsSoftwareDistribution SoftwareDistribution.bak
Ren C:WindowsSystem32catroot2 Catroot2.bak
net start wuauserv
net start cryptSvc
net start bits
net start msiserver

Quello è! E il tuo aggiornamento di Windows non dovrebbe spegnersi automaticamente ora.

Metodo 3: controlla semplicemente se hai stopupdates10service in esecuzione

1. Premete Tasto Windows + R chiave insieme dalla tastiera per aprire correre scatola.

2. Ora digita services.msc su di esso e fare clic ok.

Eseguire Services.msc 1

3. Ora controlla se c’è un servizio chiamato stopupdates10service In ciò. Se è presente lì, fai doppio clic su di esso e scegli il tipo di avvio per disabilitarlo e fai clic su stop per interromperlo.

Disabilita l'arresto del servizio

4. Fare clic su Applicare e fare clic ok.

Metodo 4: utilizzo dei comandi del prompt dei comandi

Passo 1: Cercare simbolo del sistema nella casella di ricerca di Windows 10. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul risultato della ricerca e fare clic su eseguire come amministratore.

Esegui Cmd Admin Min

Passo 2: A Simbolo del sistema finestra, esegui i seguenti comandi uno per uno. Basta copiare e incollare e premere Invio uno per uno.

SC config wuauserv start= auto

SC config bits start= auto

SC config cryptsvc start= auto

SC config trustedinstaller start= auto

Metodo 2: assicurati che anche le dipendenze siano impostate su Auto

1. Premete Tasto Windows + R chiave insieme per aprire CORRERE.

2. Scrivi services.msc su di esso e fare clic ok.

Services.msc 1

3. Fare doppio clic Aggiornamento Windowse servizio e assicurati tipo di inizioe è impostato su automatico.

Servizio di aggiornamento automatico di Startup Tupe

Ora fai clic Dipendenze Lingua.

Espandere facendo clic sull’icona più.

4. Ora annota tutti i nomi dei servizi nell’elenco.

Dipendenze di Windows Update

5. Ora, nella finestra del gestore dei servizi, individuare questi servizi e assicurarsi che anche il tipo di avvio per questi servizi sia impostato su automatico.