Gli aggiornamenti di Windows 10 mantengono aggiornati il ​​sistema e le patch di sicurezza, con aggiornamenti occasionali delle funzionalità. Tuttavia, le cose possono renderti davvero nervoso quando Windows inizia a costringerti ad aggiornare quando vuoi spegnere o riavviare il PC. Potresti voler aggiornare in un secondo momento, ma non hai altra scelta che fare clic su Aggiorna e spegni o Aggiorna e riavvia.

Fortunatamente, ci sono alcuni metodi che possono aiutarti a spegnere il tuo PC Windows 10 senza installare gli aggiornamenti. Vediamo come.

Metodo 1: utilizzo del prompt dei comandi

Passo 1: Clicca sul Inizio alla scrivania e digita Simbolo del sistema nel campo di ricerca. Fare clic con il tasto destro sul risultato e selezionare Esegui come amministratore Aperto Simbolo del sistema in modalità amministratore.

Digita prompt dei comandi, fai clic con il pulsante destro del mouse sul risultato, fai clic su Esegui come amministratore per aprire il prompt dei comandi

Passo 2: Eseguire il comando seguente e premere Entra:

shutdown /p

Prompt dei comandi Admin Run Mode Command Enter

Questo spegnerà il PC senza aggiornarlo, ma in caso contrario, puoi provare il secondo metodo.

Metodo 2: eliminare la cartella di aggiornamento della distribuzione del software utilizzando il prompt dei comandi

Questa è una directory di Windows che memorizza tutti gli aggiornamenti scaricati. Per spegnere il PC senza aggiornarlo, è necessario eliminare tutti gli aggiornamenti scaricati in questa cartella.

Passo 1: Seguire Passo 1 da Metodo 1 Aperto Simbolo del sistema in modalità amministratore. Ora, inserisci il seguente comando e premi Entra:

net stop wuauserv

Prompt dei comandi in modalità amministratore Esegui comando Net Stop Wuauserv Invio

Passo 2: Ora digita il seguente comando e premi Entra ancora:

net stop bits

Passaggio 3: premi il Tasto Windows + E per aprire il file Browser di file, clicca su Questo PC collegamento a sinistra e fare clic per aprire il file Unità C sulla destra.

Questa unità PC C

Fase 4: Ora vai al percorso passo dopo passo come mostrato di seguito:

  • Andare finestre
  • Andare Distribuzione del software

Qui, seleziona tutti i file e premi Rimuovere.

Distribuzione del software Seleziona tutti i file Elimina

Aspetta un po ‘e poi prova a spegnere il computer. Se questo non funziona, prova il terzo metodo.

Metodo 3: utilizzo delle opzioni di alimentazione

Passo 1: Clicca sul Inizio alla scrivania e digita Pannello di controllo nel campo di ricerca. Fare clic sul risultato per aprire il file Pannello di controllo della casa.

Avvia ricerca risultati nel pannello di controllo

Passo 2: A Pannello di controllo della casa, seleziona su Visto daIcone grandi. Quindi fare clic su Opzioni di alimentazione.

Visualizzazione iniziale del pannello di controllo tramite icone grandi Opzioni risparmio energia

Passaggio 3: Quindi seleziona Scegli cosa fanno i pulsanti di accensione sulla sinistra.

Opzioni risparmio energia Scegli cosa fanno i pulsanti di accensione

Fase 4: Nella finestra successiva, vai a Quando premo il pulsante di accensione sezione. Imposta entrambi Nella batteria e Collegato campi a Dormire.

Clicca su Salva I cambiamenti.

Impostazioni di sistema quando si preme il pulsante di accensione in standby della batteria collegata in standby Salva modifiche

Ora quando premi il pulsante Energia sul tuo sistema, spegnerà direttamente il PC senza aggiornare il sistema.

In alternativa, puoi anche forzare l’arresto del tuo PC Windows 10 premendo a lungo il tasto Energia oppure puoi saltare l’arresto e inserire il computer in Dormire, se desideri aggiornare in seguito.