Se pensavi che Windows 10 cambiasse automaticamente il fuso orario durante il viaggio, potresti sbagliarti. Sì, Windows 10 imposta automaticamente l’ora di sistema (è abilitato per impostazione predefinita). Questa funzione è sempre stata abilitata nel sistema operativo. Tuttavia, la funzione per impostare automaticamente i fusi orari in base alla tua posizione è stata aggiunta successivamente tramite un aggiornamento.

Quindi come assicurarti che il fuso orario si aggiorni automaticamente in base alla tua posizione? Bene, è un semplice tweak nelle impostazioni di Windows 10. Vediamo come.

Come configurare Windows 10 per modificare automaticamente i fusi orari in base alla posizione

Passo 1: Clicca sul finestre sul desktop e fare clic su impostazioni situato sul Energia sul menu.

Vai su Start, fai clic su Impostazioni

Passo 2: A impostazioni finestra, fare clic su Tempo e lingua.

Nella finestra delle impostazioni, fai clic su Ora e lingua

Passaggio 3: Nella finestra successiva, sotto Tempo e lingua sul lato sinistro del pannello, fare clic su Data e ora. Ora, sul lato destro del pannello, attiva il cursore in basso Imposta automaticamente il fuso orario.

In Ora e lingua, fare clic su Data e ora a sinistra, quindi ruotare il dispositivo di scorrimento verso destra

Questo è tutto. Hai finito con il passaggio e la funzione di fuso orario automatico è ora abilitata. Quindi ora quando viaggi, il fuso orario di Windows 10 cambierà automaticamente in base alla tua posizione.