La creazione di un punto di ripristino del sistema è uno dei passaggi più cruciali per garantire di poter tornare a uno stato precedente di Windows, se qualcosa va storto con il sistema e non può essere risolto con altri mezzi. Il metodo usuale per creare un punto di ripristino del sistema è utilizzare le Proprietà del sistema, e questo dovrebbe essere fatto soprattutto subito dopo aver installato Windows 10 sul sistema e prima di installare qualsiasi applicazione, driver, ecc.

È necessario creare un altro punto di ripristino del sistema dopo aver installato i driver, le applicazioni, ecc. In effetti, dovresti anche creare punti di ripristino prima di installare qualsiasi app da fonti sconosciute e farlo manualmente è l’opzione migliore. È possibile creare punti di ripristino manualmente utilizzando il prompt dei comandi e Windows Powershell. Oggi abbiamo una guida su come creare manualmente un punto di ripristino del sistema per te.

Metodo 1: utilizzo del prompt dei comandi

Passo 1: Vai all’opzione Start e digita Simbolo del sistema nella casella di ricerca.

Prompt dei comandi di avvio di Ricerca desktop

Passo 2: Fare clic con il tasto destro sul risultato e selezionare Esegui come amministratore dal menu.

Questo si aprirà Simbolo del sistema in modalità amministratore.

Avvia ricerca Prompt dei comandi Fare clic con il pulsante destro del mouse su Esegui come amministratore

Passaggio 3: Esegui il seguente comando nel file Simbolo del sistema (amministrazione) finestra e bussare Entra:

wmic.exe /Namespace:rootdefault Path SystemRestore Call CreateRestorePoint "RestorePointName", 100, 7

Assicurati di sostituire il file RestorePointName (evidenziato) nel comando precedente con uno dei nomi desiderati.

Prompt dei comandi (admin) Eseguire il comando per creare un punto di ripristino del sistema Invio

Se l’output generato dice Esecuzione del metodo riuscita e ReturnValue = 0, t significa che il punto di ripristino del sistema è stato creato correttamente.

In alternativa, puoi seguire il secondo metodo per creare manualmente un punto di ripristino del sistema.

Metodo 2: usa Windows PowerShell

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file Inizio e selezionare Windows Powershell (amministratore) dal menu.

Win + X Windows Powershell (amministratore)

Passo 2: A Shell Power nella finestra, digitare il comando seguente e premere Entra:

powershell.exe -ExecutionPolicy Bypass -NoExit -Command "Checkpoint-Computer -Description "RestorePointName" -RestorePointType 'MODIFY_SETTINGS'"

Windows Powershell (admin) Esegui il comando per creare un punto di ripristino del sistema Invio

Assicurati di sostituire il file RestorePointName (evidenziato) nel comando precedente con uno dei nomi desiderati.

Attendi il completamento del processo. Una volta completato, puoi uscire da Powershell.

*Nota: Tuttavia, se hai già creato un punto di ripristino nelle ultime 24 ore, verrà visualizzato un avviso che ti impedirà di creare un punto di ripristino a meno che non siano trascorse 24 ore.