Il ransomware è un nuovo tipo di minaccia per il tuo sistema Windows 10, noto per estorcere denaro e bloccare dati e file. È una sorta di ricatto in cui sei costretto a pagare denaro per accedere ai tuoi dati. Il denaro raccolto dagli aggressori viene utilizzato per attività online illegali. Tuttavia, puoi rimanere protetto da queste minacce attivando il Protezione contro il ransomware Funzionalità di Windows Defender. Vediamo come abilitare le funzionalità di protezione da ransomware in Windows Defender.

Come abilitare la protezione da ransomware in Windows Defender

Passo 1: Vai al Inizio menu e scrivi Protezione di Windows nella barra di ricerca di Windows.

Avvia la barra di ricerca di Windows Sicurezza di Windows

Passo 2: Fare clic con il tasto sinistro sul risultato per aprire il file Protezione di Windows finestra di configurazione.

Risultato Fare clic con il pulsante sinistro del mouse su Protezione di Windows

Passaggio 3: A Protezione di Windows finestra, vai sul lato sinistro del pannello e fai clic Protezione contro virus e minacce.

Protezione dalle minacce e dai virus sul lato sinistro della sicurezza di Windows

Fase 4: Ora vai sul lato destro della finestra, scorri verso il basso e sotto Protezione contro il ransomware, clicca su Gestisci la protezione dai ransomware.

Protezione da virus e minacce Protezione da ransomware Gestisci la protezione da ransomware

Passaggio 5: Nella finestra successiva, vai a Accesso controllato alle cartelle sezione e accenderlo.

Protezione ransomware Accesso controllato alle cartelle Abilita

Passaggio 6: Ora vedrai altre due opzioni sotto il file Accesso controllato alle cartelle opzione – Cartelle protette e consentire a un’applicazione tramite l’accesso controllato alla cartella.

Clicca sul Cartelle protette opzione. Ti aiuta a gestire le cartelle che saranno protette ora.

Accesso controllato alle cartelle cartelle protette

Passaggio 7: Nella finestra successiva, puoi fare clic su Aggiungi una cartella protetta Per aggiungere altre cartelle, tuttavia, potresti non essere in grado di rimuovere alcuna cartella dall’elenco.

Cartelle protette Aggiungere una cartella protetta

Ora, quando qualcuno cerca di ottenere un accesso non autorizzato alle tue cartelle e tenta di modificare il contenuto, il tentativo verrà bloccato. Vedrai quindi una finestra pop-up con il messaggio “Modifiche non autorizzate bloccate“.

Questo è tutto. Hai abilitato con successo la funzione di protezione da ransomware in Windows Defender e le tue cartelle e i tuoi dati sono ora protetti.