Il tuo PC Windows 10 è già dotato di una protezione antivirus integrata chiamata Windows Defender. Tuttavia, anche quell’antivirus può essere minacciato, se qualche applicazione esterna dannosa lo apporta. Sì, è molto possibile. Pertanto, l’attivazione delle funzionalità di protezione dalle manomissioni in Windows 10 è estremamente importante. Pertanto, abilitando la funzionalità, aggiungi un ulteriore livello di protezione a Windows Defender Antivirus.

Nota: Ricorda che se utilizzi anche un antivirus di terze parti, la protezione antimanomissione abilitata per Windows Defender non funzionerà per questo. Per abilitare la protezione contro le manomissioni per antivirus di terze parti, sarà necessario farlo separatamente. Inoltre, la protezione antimanomissione può interferire quando si tenta di modificare le impostazioni di sicurezza utilizzando il prompt dei comandi, PowerShell e la riga di comando.

Vediamo come abilitare la protezione antimanomissione per Windows Defender.

Metodo 1: come abilitare la protezione contro le manomissioni in Windows 10 utilizzando l’app Impostazioni

Passo 1: Clicca sul finestre icona nel tuo Scrivaniae scrivi Sicurezza di Windows nella casella di ricerca. Fare clic sul risultato.

Icona di Windows sul desktop Casella di ricerca Sicurezza di Windows Fare clic su

Passo 2: A Sicurezza di Windows finestra, fare clic su Protezione contro virus e minacce opzione.

Protezione contro minacce e virus alla sicurezza di Windows

Passaggio 3: Nella finestra successiva, scorri verso il basso e trova Impostazioni di protezione da virus e minacce. Clicca su Gestisci le impostazioni link in blu situato sotto di esso.

Finestra successiva Impostazioni di protezione da virus e minacce Gestisci le impostazioni

Passaggio 4: Nella finestra successiva, sotto Impostazioni di protezione da virus e minacce, scorri verso il basso e trova Protezione antisabotaggio. Noterai un pulsante di scorrimento sotto. Spostare il pulsante di scorrimento verso destra per attivare il Protezione antisabotaggio.

Impostazioni di protezione da virus e minacce Protezione antimanomissione Attiva dispositivo di scorrimento

E il Protezione antisabotaggio caratteristica per il tuo Windows Defender Antivirus è ora abilitato utilizzando il impostazioni applicazione. Segui la stessa procedura per spegnerlo, se lo desideri.

Metodo 2: come abilitare la protezione antimanomissione in Windows 10 utilizzando l’editor del registro

Passo 1: premi il Tasto Windows + R insieme sulla tastiera per aprire il file correre scatola. Genere Regedit nella casella di ricerca e premere Entra per aprire il file Editor del registro.

Premi Windows + R sulla tastiera, apri la casella Esegui, inserisci Regedit

Passo 2: A Editor del registro, vai al percorso seguente:

HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoftWindows DefenderFeatures

Resgistry Editor Path Funzionalità di Windows Defender

Nota: Se non ti ci vuole Windows Defender Y Caratteristiche direttamente, ma solo fino all’espansione Microsoft nome della chiave, basta cercare Windows Defender, espanderlo, quindi cercare Caratteristiche e selezionalo.

Passaggio 3: Fare doppio clic sul file Protezione antisabotaggio [Dword (32-bit) value] sul lato destro del pannello.

Protezione antimanomissione pannello laterale destro Doppio clic

Passaggio 4: Aprirà il file modificare finestra. Cambiare il Dati di valore campo a 1 per abilitare il Protezione antisabotaggio caratteristica. stampa ok per salvare le modifiche e uscire.

Modifica campo dati valore della finestra valore Dword (32 bit) 1

* Nota – Per disabilitare nuovamente la protezione, se necessario, modificare il file Dati di valore indietro 0 e premete ok per salvare le modifiche e uscire.

Ricorda solo che se hai un antivirus di terze parti, assicurati di abilitare il Protezione antisabotaggio per farlo separatamente tramite impostazioni applicazione.