Se hai un PC tutto tuo, è abbastanza naturale avere più file e cartelle privati ​​su di esso. Blocciamo il nostro PC nel suo insieme, ma non ci pentiamo di averli prestati ai nostri amici quando chiedono. Va tutto bene fintanto che lo usano per navigare sul web o guardare film, il che va bene per te. Se temi che i tuoi dati privati ​​vengano esposti, lascia che ti dica che ci sono anche modi per bloccare file e cartelle specifici. Se esegui una ricerca sul Web, sono disponibili numerose app di blocco delle cartelle di terze parti che possono aiutarti. Ma la maggior parte di loro utilizza la connessione Internet, che potrebbe non essere sempre disponibile.

Quindi come puoi impedire ad altre persone di vedere i tuoi dati privati? Questi sono alcuni trucchi che possono essere esplorati se sei un utente di Windows 10. Qui fornisco due diversi metodi per soddisfare le nostre esigenze.

METODO 1: crittografa i file sul tuo sistema.

La crittografia è il processo mediante il quale i dati normali vengono trasferiti in un formato che altre persone non possono leggere facilmente. Questo di solito viene fatto nel caso delle password per prevenirne il furto. In Windows, la crittografia dei file viene eseguita associando ad essi una chiave di crittografia. Ma questi file possono essere facilmente aperti e inviati applicando la tua password, quindi verranno decrittografati. Il blocco dei file utilizzando questo metodo è disponibile solo per gli utenti di Windows Pro. Vediamo come è fatto.

PASSO 1

Fare clic con il tasto destro sulla cartella che si desidera bloccare e scegliere l’opzione Proprietà dal menu.

Foder clciking destro

Voglio proteggere la cartella chiamata s7 compiler lab. Quindi lo scelgo.

PASSO 2

Nella finestra che appare, scegli l’opzione Avanzate come mostrato nello screenshot qui sotto.

proprietà avanzate

FASE 3

Di nuovo si apre una finestra. Qui troverai un’opzione che dice: Crittografa il contenuto per proteggere i dati negli attributi Comprimi e Crittografa. Seleziona la casella alla sua sinistra e fai clic su ok pulsante.

crittografare il contenuto

FASE 4

Per aggiungere più utenti per visualizzare il file, è necessario fare clic su Dettaglio nella finestra corrente. Si apre la finestra Accesso utente in cui è possibile aggiungere nuovi utenti facendo clic su Inserisci pulsante come mostrato di seguito.

aggiunta di utenti

METODO 2: creare nuovi utenti e associare i permessi dei file.

Basta creare un account utente per la persona che vorrebbe avere il tuo PC. Dopodiché puoi scegliere i file e le cartelle che non vuoi che vedano e infine negare i permessi per accedervi.

PASSO 1

Per creare un nuovo account utente, apri il file Pannello di controllo e scegli l’opzione Account utente dalla finestra.

aprire account utente

PASSO 2

Nella finestra successiva, sempre verso il pannello di destra, troverai l’opzione Account utente. Cliccandoci sopra si aprirà la finestra mostrata di seguito. Scegli l’opzione Gestire un altro account da qui.

Gestire un altro account

FASE 3

Nella finestra successiva troverai l’opzione Aggiungi un nuovo utente nelle impostazioni del PC. Cliccaci sopra.

aggiunta di un nuovo utente

FASE 4

Una volta aperto nelle Impostazioni, scegli l’opzione Aggiungi qualcun altro al PC e finalizza il processo di creazione di un nuovo account.

aggiungendo qualcun altro

FASE 5

Ora, metti tutti i dati da proteggere in una cartella, fai clic con il tasto destro sulla cartella e scegli Proprietà.

scegli proprietà dal menu

Ho scelto la mia cartella Documenti in cui inserire tutti i dati.

FASE 6

Nella finestra che appare, scegli il file Sicurezza scheda, sotto la quale troverai l’opzione Modificare.

proprietà della cartella

FASE 7

Nella finestra che si apre, troverai un’opzione Aggiungi. Fare clic su di esso per aggiungere l’account utente appena creato. Fare clic sull’opzione Controlla i nomi premere il pulsante OK. Il tuo nome utente nel formato del percorso corretto verrà visualizzato sullo schermo. Ora premi il pulsante Ok.

consentire-tutti-i-file-autorizzazione-utente-1

FASE 8

Ora, consenti tutti i permessi sui file mentre selezioni questo utente dall’elenco.

consentire-tutti-i-file-autorizzazioni-utente

Infine, negare le autorizzazioni al riposo a tutti gli utenti (Tutti gli altri utenti) e premere il tasto Applicare pulsante. Quello è.

negare le autorizzazioni

Quello è. Ora non devi temere per la sicurezza dei tuoi dati privati. Spero che tu abbia trovato utile questo articolo!