Una delle nuove funzionalità che la nuova versione di Windows, Windows 10 ha portato con sé è la compressione RAM (Read Access Memory). Se desideri che il tuo computer fornisca prestazioni molto più veloci, è importante che tu debba controllare i vari processi in background in esecuzione sul tuo sistema. Oltre al sistema operativo che è il motivo principale per eseguire le applicazioni in background sul tuo sistema, ci sono molti altri sistemi.

Oggi la maggior parte dei computer dispone di una quantità significativa di RAM. Sebbene questa caratteristica sia sorprendente, ci sono alcuni inconvenienti che non possono essere trascurati. Non tutte le funzioni e le applicazioni possono essere memorizzate nella RAM, poiché hai solo una quantità limitata di spazio di archiviazione disponibile. Per superare questo sovraccarico della RAM, il nostro sistema scarica periodicamente il contenuto della RAM in un livello di archiviazione inferiore, il file di paging. Ogni volta che il contenuto dei file su questa pagina deve essere recuperato per l’esecuzione, richiede ancora più tempo di accesso, il che non è una buona soluzione.

In quale altro modo si può improvvisare l’uso della RAM? È qui che la prima funzionalità di Windows viene in nostro soccorso. La compressione RAM comprime la RAM al 40% delle sue dimensioni, dandoci molto spazio RAM. Fondamentalmente. controlla le entità poco utilizzate nel sistema e le comprime. Questo aiuta a memorizzare più applicazioni nel sistema e ne semplifica l’accesso per l’esecuzione. Qui vedremo come implementare questa funzione nel nostro sistema.

PASSAGGI PER COMPRIMERE LA RAM SUL SISTEMA WINDOWS 10

PASSO 1

  • Apri il Agenda sul tuo PC. Questo può essere fatto cercandolo nel menu Start in basso a sinistra sul desktop.

agenda

PASSO 2

  • Nella finestra che si apre, troverai un’opzione nel riquadro di sinistra chiamata Libreria Utilità di pianificazione. Espandi per trovare l’opzione Microsoft.

libreria dell'utilità di pianificazione

FASE 3

  • Ora espandilo dove troverai l’opzione finestre. Cliccaci sopra.

finestre

FASE 4

  • Troverai una serie di opzioni che spuntano sotto. Fare clic su quello chiamato Diagnosi della memoria.

diagnosi della memoria

FASE 5

  • Ora troverai verso il pannello di destra, l’opzione RunFullMemoryDiagnostic. Fai clic destro su di esso e scegli l’opzione Abilita per abilitare la compressione. Invece, se scegli l’opzione Disabilita, disabiliterai il processo di compressione.

Abilita la compressione

Quello è. D’ora in poi, prova un computer più veloce. Spero che tu abbia trovato utile questo articolo.