Tutti sanno quanto sia meraviglioso lavorare con Microsoft Outlook. Disponibile come parte della suite Microsoft Office, Outlook è stato aggiornato a nuove funzionalità e supporto nella sua ultima versione. Lo avrei usato principalmente per inviare e-mail. Ma c’è molto di più. Dispone di app per prendere appunti, task manager, diari e calendario. Poiché è principalmente popolare per la sua app di posta elettronica, perché non scaviamo più a fondo e ne facciamo emergere le capacità nascoste?

Considera uno scenario semplice: supponi di aver scritto una lunga e-mail e premuto il pulsante Invia, e poi scoperto che è stato effettivamente inviato al destinatario sbagliato. O meglio, ti sei dimenticato di apportare alcune correzioni a quell’email. Probabilmente ripresentalo, ora con le correzioni apportate. In tal caso non potrai in alcun modo restituire la posta che è stata recapitata in modo errato. Outlook, sebbene consegni l’email non appena viene inviata, c’è un modo per ritardarla se ti penti di aver inviato il messaggio. Questo non fa uso di alcuna installazione di software di terze parti o plugin. Tutto quello che devi fare è apportare alcune modifiche alle tue Impostazioni che verranno eseguite automaticamente in background per ogni email.

Passaggi per ritardare l’invio di e-mail in Outlook

PASSO 1

  • Apri l’applicazione Outlook 16 dal menu Start. Se non l’hai ancora installato, puoi scaricarlo da qui:Microsoft Office 16. Outlook viene fornito con l’intera suite Office. L’ultima versione di Office 16 è disponibile gratuitamente per il primo mese, dopodiché dovrai pagarla. Inoltre, le versioni di prova possono essere estese fino a sei mesi.

Screenshot (200)

PASSO 2

  • Una volta aperta l’applicazione, collegala al tuo account di posta elettronica inserendo il nome utente e la password. Si apre la finestra della posta in arrivo.

FASE 3

  • Nella parte superiore della pagina, scegli il primo menu Archivio. Quando lo fai, troverai un elenco di tre opzioni a destra. Scegli un’opzione Gestisci regole e avvisi.

Screenshot (197)

FASE 4

  • Nella nuova finestra pop-up, fare clic sull’opzione Nuova regola che appare in alto a sinistra. Questo ti aiuta a creare le regole per le email che gestisci, invii e ricevi.

Screenshot (201)

FASE 5

  • Sotto il Inizia da un’opzione di regola vuota, troverai una frase, Applica la regola ai messaggi che invio. Questo ti aiuterà con le email che invii impostando un processo di verifica prima di inviarle. Clicca sul Il prossimo una volta che hai finito.

Screenshot (202)

FASE 6

  • Clicca sul Il prossimo per la finestra successiva senza selezionare nessuna delle caselle di controllo. Quando ricevi un messaggio di avviso che chiede se applicare la regola per ogni messaggio, fai clic su.

Screenshot (203)

FASE 7

  • Di nuovo, troverai un elenco di opzioni che vengono rilasciate. Fare clic sull’opzione posticipare la consegna di qualche minuto apparendo verso l’ultimo.
  • Clicca sul link un numero di che è dato sotto la scatola Modifica la descrizione della regola.

Screenshot (199)

FASE 8

  • Scegli il numero desiderato nella casella di testo e fai clic su ok pulsante.

Screenshot (204)

Ecco qua! Outlook ora attende la quantità di tempo scelta prima di recapitare il messaggio. Provalo!