A partire dal 1 ° maggio 2015, RSS Graffiti non sarà più disponibile su base gratuita oa pagamento per alimentare l’automazione di Facebook per te.

rss-graffiti-endQuesto è stato il messaggio che è stato pubblicato sul sito Rssgraffiti dal 1 maggio 2015. Rssgraffiti ha alimentato per anni le pagine Facebook, ma purtroppo non è riuscita a sostenere il proprio modello di business con la sua incapacità di costringere gli utenti a pagare per i suoi servizi. A partire da ora stava alimentando 3 pagine lac + su Facebook. Era un modo gratuito e senza problemi per blogger o webmaster di pubblicare aggiornamenti su Facebook in base al loro feed RSS.

Ora, se sei un blogger o un webmaster, devi cercare modi alternativi per postare automaticamente su Facebook, poiché sembrava essere solo un’app o un servizio disponibile nel suo genere. Ora, ecco un articolo che cerca di trovare alternative a questo fantastico servizio.

Alternative Graffiti RSS

1) Feed di Twitter – Twitterfeed lo fa ancora. E la cosa preferita di questo servizio è che è completamente gratuito. È stato utilizzato per alimentare i post su Twitter. Ma puoi usarlo per postare automaticamente su Facebook.

2) HootSuiteHootsuite ti consente anche di gestire i messaggi su tre social network. Ti consente anche di pianificare i tuoi post.

2) IFTTT– IFTTT offre ricette per l’automazione sul web. Puoi creare ricette per qualsiasi cosa. Ad esempio, se twitter poi flickr, o se wordpress poi facebook ecc.

Ecco la ricetta IFTTT per se wordpress poi facebook.

L’unica cosa che preoccupa diversi utenti è che sono scettici nell’attivare wordpress o facebook tramite IFTTTT come potrebbero pensare quanto è sicuro il servizio.

3) Collegare – Puoi anche utilizzare i plugin wordpress per postare automaticamente sui social network come Facebook, Twitter ecc. Uno dei plugin più utilizzati per il post automatico su Facebook è Poster automatico di social network. È valutato 4,3 su 5 e viene scaricato più di 1 lac volte dal repository dei plugin wordpress. Altri buoni plugin alternativi sono:

  1. Post di condivisione automatica di WordPress
  2. 1 clic retweet condividi mi piace
  3. Mail chimp social

4) Se sei un fanatico di PHP, puoi provare un metodo doloroso ma infallibile e un metodo completamente indipendente. tutorial per eseguire la pubblicazione automatica tramite PHP. Anche se richiede abilità di programmazione, ma va bene prendere il dolore all’inizio piuttosto che dipendere da servizi esterni e sentire il calore una volta che si spengono.

5) Buffer – The Middle Path – Puoi scegliere una via di mezzo anche in cui devi fare un solo clic dopo aver pubblicato il tuo articolo. Quello che devi fare è farlo iscriviti al buffer e installa la loro estensione di Chrome. Quindi, subito dopo aver terminato la pubblicazione, fai clic su condividi post per buffer per condividerlo automaticamente su più social network come Facebook, Twitter, Linkedin e Google+.

buffer

Alternativa a pagamento

6) Divr è un servizio che controlla il tuo feed per gli aggiornamenti ogni pochi minuti e quindi pubblica su vari social network tra cui Facebook. Il servizio di base è gratuito e puoi scegliere di passare al servizio premium quando necessario.