TeamViewer è un software per computer che ha reso possibile l’accesso ai computer da remoto e anche gratuitamente. Con questo software, gli utenti possono accedere al computer da qualsiasi luogo tranne che davanti al proprio sistema o PC. L’utilizzo di base del software TeamViewer è l’accesso remoto, la risoluzione dei problemi del computer, ovvero il rilevamento di problemi di sistema altrove e anche la loro risoluzione, altri usi di TeamViewer possono essere riunioni online, conferenze online e trasferimento di file da un sistema all’altro. senza effettivamente accedervi. In precedenza, questo software era disponibile solo per computer desktop e laptop, ma oggi a causa del suo ampio utilizzo, la sua ultima versione, ovvero TeamViewer 10, è disponibile anche per i sistemi operativi mobili Windows e Mac.

Leggere: Le migliori alternative a TeamViewer
TeamViewer ha guadagnato molta popolarità in questi giorni e viene utilizzato proprio come un normale software. Sono necessari pochi passaggi e gli utenti possono accedere all’altro computer sedendosi altrove. Ad esempio, se il sistema dell’utente ha qualche problema software, allora può essere risolto semplicemente condividendo l’ID e la password dell’utente con il tecnico, quella persona invece di arrivare alla struttura preferirebbe accedere al computer che si trova presso il tuo ufficio con le credenziali di accesso fornite. dal proprietario del sistema. Inoltre, il proprietario del sistema può anche controllare ciò che l’altra persona sta facendo sul proprio sistema, poiché la schermata del sistema mostrerebbe effettivamente il lavoro in corso sul sistema. Se l’utente ritiene che il lavoro non sia corretto, la connessione può essere interrotta nel mezzo della sessione.

Sessione di registrazione automatica:

registrazione automatica del visualizzatore del computer
TeamViewer offre la possibilità di registrare le sessioni. Tuttavia, la registrazione della sessione non è sempre necessaria, ma fornisce comunque una sorta di funzionalità di sicurezza di base. Come in, l’utente può tenere traccia della sessione della riunione o di qualsiasi altra traccia di sessione di accesso importante per uso personale o riferimento futuro. Il formato generale della registrazione della sessione è il formato “.tvs” che può essere modificato nel formato più utilizzato e facilmente accessibile che è il formato “avi” per impostazione predefinita.

Riavvio remoto

teamviewer-remote-reboot

Puoi riavviare la macchina client con teamviewer da remoto. Il vero vantaggio è che la connessione al PC connesso non viene persa. Se il PC Windows richiede le credenziali di accesso, l’utente seduto al PC remoto può inserire i propri dettagli di autenticazione per continuare il processo.

Stampa remota

Ecco un’altra meravigliosa funzionalità di TeamViewer che tutti gli utenti adorerebbero. La tua stampa remota. Qui l’utente può stampare i file da un sistema a una stampante lontana. Ad esempio, l’utente ha creato una documentazione e per qualche motivo non è riuscito ad arrivare in ufficio in tempo. E la stessa documentazione non può essere spedita, quindi l’utente può semplicemente utilizzare la stampante dell’ufficio per stampare i documenti mentre è a casa.

Trasferimento di file

computer-visualizzatore-trasferimento di file
Il trasferimento di file è un’altra caratteristica. Inoltre, è la stampa remota, l’utente può anche trasferire il file da un sistema a un altro utilizzando TeamViewer. Ora ecco un problema tecnico, l’utente deve stare molto attento con chi condivide il proprio ID e password perché chiunque abbia i dettagli di accesso può utilizzare TeamViewer per rubare i propri dati personali memorizzati nel sistema e utilizzarli in modo improprio.

Riattiva la LAN

Le versioni precedenti di TeamViewer richiedevano che i due sistemi collegati fossero attivati ​​come requisito di base, ma l’ultima versione, ovvero TeamViewer 10, ha una funzione chiamata “Wake up Lan” in cui il requisito di base che l’altro è stato rimosso. il sistema viene acceso da un’altra persona. . Gli utenti possono utilizzare TeamViewer per accendere il PC ogni volta che lo desiderano con l’aiuto di TeamViewer stesso.

Autenticazione a due fattori

Come suggerisce il nome, l’autenticazione a due fattori è un passaggio sicuro per la sicurezza. Allo stesso modo, abbiamo nel login di Gmail una verifica in due passaggi, è qui. Al momento del login viene generato un codice di sicurezza, che deve essere fornito anche dopo username e password. Un account TeamViewer non necessita essenzialmente di un account TeamViewer.

Strumento VPN

TeamViewer ha uno strumento VPN integrato che crea un tunnel VPN anonimo sicuro tra i due. Per questo, devi prima connetterti al client, quindi fare clic su extra e quindi sull’opzione VPN. Ciò consente anche di trasferire in modo sicuro i file tramite una connessione VPN.