I modi migliori per aprire siti Web bloccati in uffici, scuole e università: – Sei completamente libero e non hai nient’altro da fare ed è stato allora che hai pensato di passare un po ‘di tempo con i tuoi amici di Facebook. Ti alzi, apri il tuo laptop, ti connetti al WiFi della tua università, digita l’URL di Facebook e premi Entra. E in quel meraviglioso momento, ottieni un Accesso negato messaggio dalla rete della tua università. Non dirmi quanto sia frustrante, l’ho sperimentato io stesso. Ma ciò che l’autorità universitaria non sa è il fatto che Internet non è qualcosa che può essere bloccato. Più provano a chiuderlo, più ci sentiamo motivati ​​ad aprirlo. Esistono molti modi per aggirare la sicurezza di una rete. In questo articolo, ho cercato di coprire molti dei modi attraverso i quali è possibile accedere a siti Web bloccati come YouTube, Facebook, Quora, ecc. dalle tue reti universitarie / lavorative. Continua a leggere per imparare come hackerare questo semplice trucco.

Tramite siti proxy

  • Un server proxy è un server intermediario che agisce per tuo conto per ottenere le informazioni richieste. Nasconde la tua identità ed è quindi ampiamente utilizzato per accedere a siti Web bloccati. Ci sono diversi server proxy disponibili per l’uso gratuito su Internet. Nello screenshot seguente, ho utilizzato il server proxy, ProxySite.com, accedere facebook.com che è un sito web bloccato sulla maggior parte delle reti universitarie / lavorative.

Ecco un elenco completo di tutti i siti proxy nel mondo.

Tramite Google Translate

  • Google Translate è un modo efficiente per accedere a siti Web bloccati su una rete. Converti l’URL del sito bloccato in qualsiasi lingua regionale e questo link convertito può essere utilizzato per accedere al sito web bloccato.

free-proxy-google

proxy file alternativo

Internet Archive è il più grande sito web al mondo che memorizza le versioni precedenti di qualsiasi sito web. Poiché non è un sito proxy, le probabilità che venga bandito sono nulle. Quindi puoi usarlo facilmente per navigare in qualsiasi sito proibito nella tua scuola, università o posto di lavoro. Basta cercare nel sito Web e quindi scegliere una data più recente dal calendario ottenuto nella pagina successiva per esplorare il sito bloccato.

Utilizzando l’indirizzo IP

  • È possibile accedere a siti Web bloccati con l’aiuto di Simbolo del sistema. Per prima cosa, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file Simbolo del sistema ed eseguirlo in modalità amministratore. Allora scrivi ping “URL del sito bloccato” al prompt dei comandi. Usa l’indirizzo IP che Simbolo del sistema torna indietro, per accedere ai siti bloccati.

4commandPrompt

Usa codici decimali

  • È possibile convertire un indirizzo IP di siti Web bloccati nel suo equivalente decimale per accedere al sito Web bloccato.
  • Prima trova il file indirizzo IP dal sito web.
  • Quindi solo Clicca qui per convertire il tuo indirizzo IP.

5converter

Utilizzando la cache di Google

cache di Google

Basta cercare su Google il sito Web, quindi fare clic sull’icona del triangolo alla fine dell’URL verde dei risultati di ricerca e fare clic su cache. Sfortunatamente, puoi solo visualizzare la pagina principale o qualsiasi pagina che hai cercato sul sito con questo trucco.

Connessione tramite Psiphon

  • Psiphon è uno strumento che si basa su varie tecnologie come VPN, SSH e proxy HTTP per fornire funzionalità di rete di bypass. Questo è il più efficace di tutti i modi descritti finora. Puoi scaricare Psiphon da qui. Una volta scaricato, installa semplicemente Psiphon e fai clic su Collegare pulsante. Ora goditi Internet senza barriere.

6psiphon

Entrare furtivamente è sempre divertente. Prova questi suggerimenti oggi per esplorare le profonde possibilità del World Wide Web. Spero ti sia divertito a leggere l’articolo.