Normalmente le applicazioni Windows 10 vengono scaricate e installate nella directory di sistema predefinita sul PC Windows. Molti dispositivi come telefoni e tablet hanno uno spazio di archiviazione limitato. Pertanto, diventa estremamente necessario modificare la posizione della directory di installazione predefinita delle applicazioni sul dispositivo Windows 10. Poiché numerose applicazioni Windows 10 vengono scaricate frequentemente sul PC, questo suggerimento ti aiuterà a modificare la cartella di installazione predefinita delle app di Windows 10 a un’unità diversa che abbia molto più spazio per accumularli. Alcuni dispositivi sono anche configurati in modo sproporzionato per rendere l’unità di sistema molto più piccola rispetto ad altre unità. È un vero toccasana in Windows 10, poiché Microsoft ha fornito la flessibilità per modificare la posizione della cartella di installazione predefinita sul dispositivo.

Nota – Questo metodo non sposta le applicazioni preinstallate nella cartella modificata. Solo le applicazioni scaricate dopo aver cambiato la cartella di installazione predefinita verranno installate nella directory modificata.

Come modificare il percorso della cartella di installazione predefinita per le app di Windows 10

Passo 1 – Fare clic sull’icona di Windows in basso a sinistra dello schermo e quindi fare clic su impostazioni.

scope-settings-windows-10

Suggerimento: – Puoi premere direttamente il tasto Windows + i per accedere al pannello delle impostazioni.

Passo 2 – Ora fai clic sistema nella schermata di impostazione che appare.

sistema di configurazione

Passaggio 3 – Scorri il menu a sinistra e trova Conservazione. Fare clic su archiviazione e quindi modificare le nuove applicazioni da salvare nella directory tramite il menu a discesa.

modifica-cartella-installazione-windows-10-applicazioni

Quello è. Le nuove applicazioni installate verranno installate in una directory diversa da te impostata.

.