Ogni volta che un sistema Windows 10 si arresta in modo anomalo, raccoglie e archivia informazioni cruciali sull’arresto anomalo (come quando e cosa ha causato la morte) e le archivia in file come file minidump in Minidump. Analizzando il file minidump, puoi facilmente capire il motivo di questo errore. Nel caso in cui il tuo computer si sia recentemente arrestato in modo anomalo e desideri sapere come e dove trovare i file minidump, segui i metodi in questo articolo e puoi facilmente analizzare il motivo del problema.

Ma prima di procedere ad aprire e analizzare i file minidump sul tuo computer, crea un punto di ripristino del sistema sul tuo computer. Nel caso in cui qualcosa vada storto, puoi semplicemente ripristinare i file e le impostazioni del tuo computer.

Metodo 1 Utilizzare BlueScreenView per analizzare il file minidump

BlueScreenView è un ottimo strumento per analizzare i file minidump sul tuo computer. Segui questi passaggi attentamente per farlo:

1. Scarica BlueScreenView sul tuo computer. (Visitare il sito Web e scorrere la pagina verso il basso, fare clic sul file specifico che corrisponde all’architettura della CPU (32 bit o 64 bit) Per scaricarlo).

Scarica la visualizzazione schermata blu

2. Dopo aver scaricato il file sul tuo computer, estratto il “bluescreenview-x64.zipArchivia in una posizione a tua scelta.

Estratto della schermata blu

3. Dopo aver estratto il file zip, vai al sito di estrazione sul tuo computer. Doppio click nel “BlueScreenView“Da eseguire sul tuo computer.

Fare doppio clic sullo schermo blu

4. Nel BlueScreenView finestra, puoi vedere la descrizione del “File spazzatura“,”Tempo di shock“,”Causato dal conducente“Dai file minidump sul tuo computer.

Tempo di shock

5. Se vuoi ottenere una comprensione più profonda del file dump, semplicemente doppio click su di esso per controllare il file proprietà del file specifico sul tuo computer.

Proprietà

6. Se vuoi analizzare il motivo e vuoi trovare il rimedio alla causa del problema, semplicemente il tasto destro del mouse nel file di dump, quindi fai clic su “Controllo degli errori di ricerca di Google + driver“.

Cerca Bsod

In questo modo, con BlueScreenView, puoi facilmente verificare cosa ha causato BSOD sul tuo computer e segui per trovare il processo per eliminare la causa principale del problema.

Metodo 2 Utilizzare il debugger di Windows per analizzare i file minidump.

Debugger di Windows è un completo analizzatore di file minidump sul tuo computer.

1. Scarica Windows 10 SDK sul tuo computer. Clicca su “SCARICA THE.ISO“L’ultima versione di Windows 10 SDK verrà scaricato sul tuo computer.

Scarica The Iso

2. Mount “KSDKWIN10_MULFRE_EN-US_DV9“.Iso file sul tuo computer per visualizzare i file.

3. Doppio click nel “WinSDKSetup“Per eseguire l’installazione sul tuo computer.

Winsdksetup

4. In Specifica la posizione finestra, scegli “Installa Windows-Windows Software Development Kit 10.0.18362.1 su questo computer“E poi fai clic su”Il prossimo“.

5. Puoi scegliere una directory di installazione separata sul tuo computer facendo clic su “Occhiata“.

Cambia cartella di installazione

6. Nel Contratto di licenza finestra, fare clic su “Accettare“Per accettare l’accordo per installare il kit sul tuo computer.

Accordo di Licesnce

7. Quando ti verrà chiesto?Seleziona le funzionalità che desideri installare‘, seleziona semplicemente l’opzione “Strumenti di debug per Windows“E poi fai clic su”Installa su pc“.

Strumenti di debug per Windows

Il processo di installazione richiederà del tempo.

8. Al termine del processo di installazione, fare semplicemente clic su “Vicino”Per chiudere la finestra di configurazione.

Chiudi la finestra di installazione

9. Premere Tasto Windows + R pranzare carriera dalla finestra del tuo computer, digita “cmd“E premere Ctrl + Maiusc + Invio Aperto Simbolo del sistema Finestra con diritti amministrativi.

Cmd Min (1)

10. In Simbolo del sistema finestra, copia incolla questi comandi uno per uno e premere Entra dopo ciascuno di essi per eseguirli in sequenza sul tuo computer.

cdProgram Files (x86)Windows KitsDebuggersx64
windbg.exe -IA

Cmd Windbg

11. Fare clic nella casella di ricerca e digitare “windbg” e così il tasto destro del mouse nel “WinDbg (x64)*“E fai clic su”Esegui come amministratore” Aperto WinDbg sul tuo computer. WinDbg la finestra si aprirà.

Windbg Open Esegui come amministratore

[*NOTE- Choose the particular “WinDbg” version to open it according to the CPU-architecture (x64-bit or x86-bit of your system. ]

12. In WinDbg finestra, fai clic su “Archivio“E poi fai clic su”Percorso del file dei simboli“.

File percorso del file dei simboli

13. In Percorso di ricerca dei simboli, copia questa linea e incolla nel ‘Percorso del simbolo:‘. Infine, fai clic su “okPer salvarlo.

SRV*C:SymCache*http://msdl.microsoft.com/download/symbols

Percorso dei simboli

14. Nel WinDbg finestra, fare clic su “Archivio“E poi fai clic su”Salva spazio di lavoro“Per salvare le modifiche.

Salva spazio di lavoro

15. Premere Tasto Windows + R pranzare carriera sul tuo computer. Genere o copia incolla questa posizione della cartella e quindi premere Entra.

C:WindowsMinidump

Esecuzione di minidump

16. Nel Minidump raccoglitore, doppio click nel file minidump che vuoi analizzare sul tuo computer.

Il file minidump si aprirà in formato WinDbg.

Fare doppio clic per aprirlo

[ Important– As this is the first time WinDbg is analyzing a minidump file on your computer, it will take some time to load the Kernel symbols. This entire process runs in the background. So, if WinDbg appears to be stalled or unresponsive, don’t interrupt the process. ]

17. Una volta che i simboli del kernel sono stati scaricati sul tuo computer, fai clic su “! analizzare -y”Per un’analisi completa del problema.

Analizzare

18. Ora, attendere un momento mentre i dati di guasto vengono analizzati. Al termine del processo di analisi, cerca “NOME MODULO:‘e fare clic sul rispettivo nome del modulo per ulteriori informazioni sulla posizione del file che ha causato l’errore. (Esempio– Abbiamo cliccato su “nvlddmkm“).

Nome modulo Nvlddkm

19. Ora premi Ctrl + F Aperto Trova finestra, ora digita “probabilmente causato daQuindi fare clic suTrova il prossimo“.

Trova il prossimo

Vedrai il motivo per cui il tuo sistema non è riuscito. Potresti anche notare il “Bugcheck“Codice appena sotto la causa del problema. Ora confronta il file Bugcheck codificare con Elenco di riferimento del codice Microsoft BugCheck per avere un’idea della causa principale del problema.