Windows 10 ha disabilitato molte funzionalità flessibili che abbiamo utilizzato nelle versioni precedenti di Windows. Uno di questi ha permesso all’utente di decidere se e quando desideravano gli aggiornamenti. Per connessioni a banda larga lente o limitate, è una vera seccatura poiché Windows inizia a scaricare automaticamente i suoi aggiornamenti in background e raggiunge il limite di larghezza di banda molto duramente. In questo articolo ti mostrerò come fare disabilitare l’aggiornamento automatico in Windows 10.

Come disabilitare l’aggiornamento automatico di Windows 10

Per disabilitare l’aggiornamento automatico su PC Windows 10, segui i passaggi seguenti.

Passo 1 # stampa Tasto Windows + R

Passo 2 # Apparirà una casella di esecuzione. Ora Scrivi services.msc in azione.

servizi msc-run

Passaggio 3 # Ora dall’elenco dei servizi che viene fornito, cerca il termine che dice aggiornamento Windows.

Fase 4 # Fare doppio clic su di esso. Cambia il tipo di avvio in disabilitato.

disabilitare l'aggiornamento automatico

Riavvia il sistema affinché le modifiche abbiano effetto.

Fatto. Hai appena disabilitato il servizio Windows 10 e non si aggiornerà automaticamente quando riavvii Windows.

Opzione alternativa

Configura la tua connessione wi-fi o cellulare in meter. Windows non scarica gli aggiornamenti tramite connessioni a consumo.

set-as-connection-misura

.