Non suona bene se il tuo PC può chiudere finestre o aprire un particolare programma o inviare un’e-mail all’ora e all’ora specificate? Immagina, cosa succede se ti svegli ogni giorno con la voce della musica devozionale senza problemi a cercare e fare clic per riprodurre la musica? Agenda è un’applicazione in Windows 10 che consente agli utenti di preimpostare l’attività da eseguire su base regolare in base alle proprie preferenze di ora, giorno, data e molto altro.

Questo tutorial pratico ti guiderà attraverso la creazione di attività avanzate in Utilità di pianificazione. Qui capiremo la creazione dell’attività avanzata con un esempio per “riprodurre musica al nostro orario preferito”.

Crea attività avanzate in Windows 10

Passo 1. Cercare Agenda nella casella di ricerca e fare clic per aprirlo.

1 Apri Utilità di pianificazione

Passo 2. Clicca sul ‘Azione’ nel menu orizzontale in alto e quindi fare clic su “Crea attività” opzione.

2 Crea attività

Apparirà una finestra di dialogo Crea attività, dove ‘Generale’ scheda è necessario configurare il nome, le descrizioni e l’opzione di sicurezza dell’attività.

Passaggio 3. Menziona il nome e descrizione (facoltativo) devi fare un programma per i compiti.

In questo tutorial, prendiamo un esempio per creare un’attività per “riprodurre canzoni motivazionali nei primi tre venerdì di ogni mese alle 6 del mattino.

3 Nome e descrizione generali

Fase 4. Adesso cambia utente oppure mantieni lo stesso account per tutto ciò per cui devi creare ed eseguire l’attività.

3 Nome e descrizione generali

Seleziona se desideri l’attività viene eseguito indipendentemente dal fatto che l’utente sia connesso o meno. Dai un’occhiata ‘Corri con i privilegi più alti opzione, se si sta creando un’attività per un account amministrativo e si accede come account utente durante l’esecuzione dell’attività.

3 Nome e descrizione generali

Passaggio 5. Controlla il ‘nascosto’ box, se si desidera nascondere l’attività quando è in corso.

3 Nome e descrizione generali

Passaggio 6. Ora fai clic sul file “Trigger” scheda in alto e quindi fare clic su ‘Nuovo’ per configurare l’ora, il giorno e la data di inizio dell’attività. Puoi anche impostare opzioni avanzate nelle impostazioni Trigger.

4 grilletto

Passaggio 7. Seleziona quando vuoi inizia i compiti. Hai opzioni come

  • Nella pianificazione: è possibile impostare l’ora e la data dell’attività, nonché la durata dell’attività, ad esempio una volta, giornaliera, settimanale o mensile.
  • All’accesso: menzionare il nome utente per il cui accesso verrà eseguita l’attività.
  • All’avvio: nessuna impostazione aggiuntiva richiesta.
  • Inattivo: è necessario apportare direttamente modifiche alle condizioni per creare le configurazioni delle attività
  • Sulla creazione / modifica dell’attività: non sono necessarie impostazioni aggiuntive.
  • Durante la connessione / disconnessione dalla sessione utente: menzionare il nome utente
  • Sul blocco / sblocco della workstation: basta menzionare il nome utente e la connessione del computer.

Ma per ogni attività, le impostazioni aggiuntive rimangono le stesse. Secondo il nostro esempio selezioneremo ‘Nel programma’ opzione.

5 Inizia un'attività

Passaggio 8. Inoltre, seleziona il file Data e ora secondo la tua preferenza. Inoltre, seleziona su quale base desideri eseguire l’attività.

Qui abbiamo configurato l’attività per l’esecuzione in un file mensile e quindi l’opzione viene visualizzata per mesi e giorni. Se selezioni Settimanale, ti verrà chiesto quanti giorni ripetere e quale giorno desideri impostare

6 impostazioni trigger

Passaggio 9. A Impostazioni avanzate, Seleziona la casella se vuoi “ritardare i compiti ‘ dal periodo di tempo preimpostato. Quindi seleziona se vuoi ‘ripetere ogni attività’ E questo è “per una durata di” dall’elenco dei periodi di tempo.

Puoi anche selezionare la casella per ‘interrompi l’attività se dura più di’ opzione e selezionare il periodo di tempo. Inoltre, puoi anche impostare la data e l’ora di scadenza per l’attività pianificata.

Dopo aver menzionato gli orari in base alle proprie preferenze, fare clic su ‘OK’.

7 Impostazioni trigger avanzate

Passaggio 10. Tocca ‘Azione’ pannello e quindi fare clic su ‘Nuovo’ per aggiungere una nuova azione all’attività.

8 Azione

Passaggio 11. Seleziona un’azione dal menu a discesa. Qui abbiamo selezionato “Avvia un programma” quindi nella scheda programmi, trova il programma e fai clic su ‘OK’.

Se scegli di inviare un’e-mail, inserirai i dettagli dell’origine e della destinazione, nonché l’oggetto e il testo da inviare.

9 Azione

Puoi vedere l’elenco delle azioni nella casella delle azioni. Qui puoi riorganizzare le azioni toccando prima l’azione e poi la freccia su e giù sul lato destro della casella. Puoi anche modificare o eliminare i gusti, se lo desideri.

10 Elenco attività

Passaggio 13. Il prossimo è il ‘Scheda Condizioni. Qui Selezionare la casella se si desidera avviare l’attività nelle condizioni menzionate.

  • Avvia l’attività solo se il computer è inattivo per: L’attività inizierà a essere eseguita se è inattiva per o più del tempo impostato.
  • È possibile selezionare questa casella se si desidera: Avviare l’attività solo se l’alimentazione CA è accesa, se la rete preferita è disponibile, oppure interromperla quando la batteria è accesa o riattivare il computer per eseguire questa attività.

11 Condizioni

Passaggio 14. Ora tocca ‘Ambientazione’ scheda e puoi selezionare la casella sì,

  • Si desidera consentire l’esecuzione dell’attività solo su richiesta, indipendentemente dai trigger o dalle condizioni impostate.
  • Si desidera eseguire l’attività il prima possibile se si perde il tempo specificato.
  • Si desidera riavviarlo dal periodo di tempo preimpostato.
  • Vuoi interrompere l’attività se viene eseguita per molto tempo.
  • Si desidera forzare l’interruzione dell’attività, se non si interrompe normalmente.
  • Vuoi eliminare l’attività dopo l’orario preferito.

Se l’attività è già in esecuzione, è possibile applicare una qualsiasi delle quattro regole preimpostate.

Al termine di tutte le impostazioni, controlla ogni passaggio una volta e fai clic su “OK”

12 regolazioni finali e ok