Gli utenti devono aver notato che ogni volta che viene inserito un DVD / CD / USB, viene visualizzata una finestra che richiede l’azione successiva prevista con i file sul disco rimovibile. Questa è l’impostazione predefinita per Windows 10. Tuttavia, per gli utenti che abilitano la riproduzione automatica sui propri dispositivi, il supporto sul disco rimovibile potrebbe avviare la riproduzione del file non appena Windows legge i dati. Lo stesso potrebbe accadere con altre applicazioni.

Ecco come configurare la riproduzione automatica in base alle tue esigenze.

Sebbene la riproduzione automatica possa essere utile per molti, la maggior parte di noi preferirebbe scegliere i prompt prima di decidere le azioni. Pertanto, Windows 10 consente agli utenti di abilitare / disabilitare la riproduzione automatica. I vari metodi per farlo sono i seguenti:

Metodo 1: abilita o disabilita la riproduzione automatica nelle impostazioni di Windows 10

1]Fare clic sul pulsante Start e quindi sul simbolo dell’ingranaggio per aprire la pagina Impostazioni.

2]Selezionare Dispositivi dall’elenco e quindi nell’elenco a sinistra, fare clic su AutoPlay per aprire le impostazioni di AutoPlay.

3]Utilizzare l’interruttore blu per abilitare o disabilitare la riproduzione automatica.

Disattiva la riproduzione automatica tramite le impostazioni di Windows 10

4]Riavvia il sistema.

Metodo 2 – Abilita o disabilita la riproduzione automatica nel Pannello di controllo

1]Premere Win + R per aprire la finestra Esegui. Scrivi il comando Pannello di controllo e premere Invio per aprire il Pannello di controllo.

2]Vai a Hardware e suoni >> Riproduzione automatica.

3]Per abilitare la riproduzione automatica, seleziona la casella corrispondente a “Usa la riproduzione automatica per tutti i media e i dispositivi.

Disabilita la riproduzione automatica tramite il pannello di controllo

4]Potremmo anche disabilitare la riproduzione automatica per applicazioni specifiche nella sezione successiva.

5]Fare clic su Salva per salvare le impostazioni e quindi riavviare il sistema.

Metodo 3: abilita o disabilita la riproduzione automatica nel registro

1]Premere Win + R per aprire la finestra Esegui e digitare il comando regedit. Premi Invio per aprire l’Editor del Registro di sistema.

2]Vai alla seguente chiave:

  • HKEY_CURRENT_USER
  • SOFTWARE
  • Microsoft
  • finestre
  • Versione attuale
  • Esploratore
  • AutoplayHandlers

3]Nel riquadro di destra, fare doppio clic e aprire DisableAutoplay.

4]Modificare il suo valore come segue in base alle proprie esigenze:

Per abilitare la riproduzione automatica: 0

Per disabilitare la riproduzione automatica: uno

5]Fare clic su OK e riavviare il sistema.

Metodo 4: abilita o disabilita la riproduzione automatica nell’editor dei criteri di gruppo locali

1]Premere Win + R per aprire la finestra Esegui e digitare il comando gpedit.msc. Premere Invio per aprire l’editor dei criteri di gruppo locale.

2]Vai alla norma: Configurazione computer >> Modelli amministrativi >> Componenti di Windows >> Criteri di riproduzione automatica.

3]Nel riquadro di destra, fare doppio clic su Disabilita AutoPlay.

Disattiva la riproduzione automatica nell'editor Gp

4]E un punto importante da tenere a mente è che per abilitare la riproduzione automatica, dobbiamo impostare questo criterio su Disabilitato e per disabilitare questo criterio, dobbiamo configurare questo criterio su Abilitato.

5]In Disabilita AutoPlay nel menu a discesa, modificare lo stato in Tutte le unità.

6]Fare clic su Applica seguito da OK e quindi riavviare il sistema.

Spero che aiuti!