Chrome è la forma di browser preferita da molti di noi. Ciò che lo rende così attraente sono le sue interfacce user friendly, esperienze di navigazione più veloci e facilità di accesso. Ma allo stesso tempo, la sicurezza è una delle principali preoccupazioni durante la navigazione in varie pagine web. Quando si utilizza la rete Wi-Fi fornita da organizzazioni di terze parti, è possibile che le informazioni vengano rubate. Chrome ti avvisa ogni volta che rileva tracce anomale prese mentre navighi sul Web. Il seguente messaggio viene visualizzato quando le tue credenziali e i tuoi dati colpiscono gli occhi della spia.

La tua connessione non è privata

Gli aggressori potrebbero tentare di rubare le tue informazioni da www.xxx.com (ad esempio, password, messaggi o carte di credito). NET :: ERR_CERT_AUTHORITY_INVALID

Connessione non privata

Il Secure Socket Layer (SSL) è una funzionalità che aiuta le pagine web a proteggere i dettagli che inserisci in esse. Ogni volta che la tua connessione di rete non riesce a caricare quelle pagine web in modalità protetta, si verifica un errore del genere e ci sono più possibilità che gli aggressori si insinuino nei tuoi dati.Prima di entrare nei dettagli per risolvere il problema, lascia che ti dica alcuni eventi che potrebbe aver causato l’errore SSL nel tuo Google Chrome.

  • Ogni volta che la certificazione SSL per quel particolare sito non è fornita da un TTP (Trusted Third Party).
  • Ogni volta che il metodo di comunicazione tra la tua connessione Internet e il browser in cui ti trovi attualmente non è protetto.
  • Google non riesce a verificare il certificato di una terza parte attendibile poiché non viene mantenuto aggiornato.

Vorrei ora passare ai vari metodi che possono aiutarti con l’errore di connessione non sicura.

METODO 1

Modifica le impostazioni di data e ora

Uno dei motivi principali alla base di tale errore potrebbe essere l’impostazione di data e ora errata. L’SSL potrebbe non riuscire a recuperare i dati dal server quando viene fornita una data imprecisa. Per cambiarli, vai a Data e ora in Impostazioni nel tuo sistema e scegli l’opzione Imposta l’ora automaticamente. Questo aiuta a proteggere il caricamento dei dati.

cambiare data e ora

Fai scorrere la barra in basso Imposta l’ora automaticamente per accenderlo, consentendo al sistema di prelevare l’ora direttamente dalla rete, fornendo misurazioni accurate.

METODO 2

Cancellazione della cronologia in Chrome

È possibile che i file spazzatura accumulati in Chrome impediscano il caricamento delle pagine Web in modo corretto. Per superare un problema del genere, possiamo pulire completamente Chrome e quindi verificare se l’errore è scomparso. Per fare ciò,

  • Vai a impostazioni, le tre linee orizzontali in alto a destra in Chrome.

vai alle impostazioni

  • Vai a Mostrare Impostazioni avanzate scorrendo la finestra verso il basso e cliccaci sopra.

eliminazione della cronologia passaggio 3

  • Sotto Privacy, scegli l’opzione Cancella dati di navigazione.

elimina i dati

  • I dati possono essere cancellati come mostrato nello screenshot qui sotto.

dati di navigazione chiari

  • In Ripristina impostazioni, scegli l’opzione Ripristina se è necessario ripristinare completamente lo stato predefinito di Chrome.

Ripristina le impostazioni

Metodo 3: ignora il messaggio e scegli di procedere

Basta fare clic su avanzato e si espanderà.

advanced-your-connection-is-not-private-1

basta cliccare su vai al sito web.

procedere-al-sito-la-connessione-non-privata-1

Metodo 4: controlla il software antivirus

A volte i programmi antivirus bloccano il certificato di sicurezza del sito Web e di conseguenza si verificano errori “la tua connessione non è privata” sui browser Web. Ecco cosa fare:

  • In Avast Free Antivirus, accedere a Impostazioni → Protezione attiva → Protezione Web → Personalizza e infine deselezionare la casella “Abilita scansione HTTPS”.
  • Nel software antivirus Bitdefender, prima apri l’interfaccia principale di Bitdefender e poi vai su Impostazioni. Fare clic su Controllo della privacy → scheda Antiphishing → disattivare la scansione SSL.

Metodo 5 – Cancella i dati di navigazione di Chrome

Vai su Impostazioni → Mostra impostazioni avanzate → Cancella dati di navigazione in Opzioni privacy.

METODO 6

Elimina i messaggi di avviso

Per evitare eventuali messaggi di avviso visualizzati sullo schermo, attenersi alla procedura seguente.

  • Nella barra degli indirizzi, che trovi nella parte superiore del browser, digita la frase chrome: // flags.

flag cromati nella barra degli indirizzi

  • Troverai una finestra con una varietà di opzioni che si aprono. Scorri verso il basso per trovare l’opzione Ricorda le decisioni di procedere tramite errori SSL per un periodo di tempo specificato.
  • Troverai un menu a discesa sotto di esso. Ciò ti consente di scegliere il periodo di tempo per il quale i messaggi di avviso non vengono visualizzati nel browser.

Impostazioni SSL

Prova i metodi sopra indicati per aiutarti a risolvere questo problema. Spero che tu abbia trovato utile l’articolo!