Il browser Chrome, con le sue caratteristiche molto accattivanti e le esperienze di navigazione più veloci, ha catturato l’attenzione degli utenti.Se sei un utente abituale di Google Chrome, allora ci sono possibilità che tu abbia riscontrato l’errore che dice Classe non registrata. Diventa piuttosto fastidioso quando ci imbattiamo in questi errori, e devi andare dietro, trovare metodi per risolverli.Se decidi di reinstallare il browser per aiutarti a risolvere l’errore, ti troverai di nuovo di fronte all’errore quando viene lanciato di nuovo. Anche il lancio di Chrome utilizzando il menu di scelta rapida da Start si è rivelato poco utile.

errore di classe non registrato

Si trova molto frequente nelle recenti versioni di Windows, il Windows 10 sistema operativo . Si verificano raramente nelle versioni Windows 7 e 8.1. Un modo per uscirne potrebbe essere installarlo direttamente dal file .exe scaricato nel tuo sistema.

Vedi anche: –

Ti chiedi se puoi risolvere il problema utilizzando pochi passaggi di base? Ecco qui. Questo articolo discute alcuni semplici passaggi da seguire che possono facilmente risolvere l’errore. Ti consiglierò di creare un punto di ripristino del sistema prima di iniziare qualsiasi cosa, nel caso in cui i passaggi che segui subiscano modifiche. Ciò aiuta a ripristinare il sistema allo stato in cui si trovava prima di iniziare ad applicare i passaggi indicati di seguito.

Metodo 1: creando e importando il file di registro

Basta creare un file TextPad sul tuo PC e quindi copiare e incollare i comandi indicati di seguito.

Windows Registry Editor Version 5.00

[HKEY_CLASSES_ROOTChromiumHTMshellopencommand]  
"DelegateExecute"=-

[HKEY_CLASSES_ROOTChromium.exeshellopencommand] 
"DelegateExecute"=-

[HKEY_CLASSES_ROOTChromium.exeshellopennewwindowcommand] 
"DelegateExecute"=-

[HKEY_CLASSES_ROOTChrome.exeshellopencommand]  
"DelegateExecute"=-

[HKEY_CLASSES_ROOTChrome.exeshellopennewwindowcommand] 
"DelegateExecute"=-

[HKEY_CLASSES_ROOTChromiumHTMshellopencommand]  
"DelegateExecute"=-

Infine, salvalo come chrome.reg o any_other_name_of_your_choice.reg.

Ora, fai doppio clic su di esso per importare le impostazioni.

METODO 2 – Eliminazione di elementi dall’editor del registro

Ciò elimina gli identificatori dell’applicazione del browser Chrome che potrebbe fornire una soluzione.

PASSO 1

Apri il file Editor del registro aprendo il file Correre finestra utilizzando il tasto Windows + R e digitare nella casella di testo fornita sotto la frase regedit.

aprire l'editor del registro

PASSO 2

Ora, nella finestra che si apre, troverai varie cartelle diverse nel riquadro di sinistra. Navigare nelle cartelle secondo il percorso indicato di seguito ed eliminare i file come ci si trova al loro interno.

HKEY_CLASSES_ROOTChrome
HKLMSoftwareClassesChrome (all of it)
HKCUSoftwareClassesChrome (all of it)
HKLMSoftwareClassesChromeHTMLopencommandDelegateExecute
HKCUSoftwareClassesChromeHTMLopencommandDelegateExecute

FASE 3

Riavvia il tuo PC Windows e apri il browser Chrome per trovare l’errore corretto.

Se questo ti sembra noioso, puoi eliminare le chiavi di registro aprendo CMD come amministratore ed eseguendo i comandi indicati di seguito.

REG DELETE HKEY_CLASSES_ROOTChrome REG DELETE HKLMSoftwareClassesChrome REG DELETE HKCUSoftwareClassesChrome REG DELETE HKLMSoftwareClassesChromeHTMLopencommandDelegateExecute REG DELETE HKCUSoftwareClassesChromeHTMLopencommandDelegateExecute

dmekp

Metodo 3: crea un altro collegamento per aprire Chrome

Crea un altro collegamento di Chrome sul desktop sotto forma di file batch. Ora, ogni volta che devi aprire Chrome, fai clic su questo file batch per aprirlo.

  • Crea un file di testo e incolla il contenuto indicato di seguito.
start /d "C:Program Files (x86)GoogleChromeApplication" chrome.exe
  • Infine, salvalo come chrome.bat.

chrome-bat-save

Ora, fai clic su per aprire Chrome e usa Chrome.

METODO 4 – Aggiunta di estensioni al percorso effettivo

PASSO 1

Chiudi il browser Chrome in cui ti trovi ed elimina tutte le scorciatoie per Chrome nel tuo sistema.

PASSO 2

Una volta terminato, trova il file chrome.exe dalla posizione in cui è archiviato sul tuo PC. Di solito è nel percorso fornito di seguito.

C: Programmi (x86) Google Chrome Application.

percorso di apertura

FASE 3

Fare clic con il tasto destro del mouse per trovare l’opzione Creare una scorciatoia. Fare clic su di esso per creare un nuovo collegamento sul desktop.

creazione di scorciatoia

FASE 4

Ora dovrai fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona del collegamento sul desktop e scegliere l’opzione Proprietà.

scelta delle proprietà

FASE 5

Troverai il suo percorso nella casella di testo accanto a Bersaglio. Aggiungi il seguente prefisso al percorso fornito lì.

C: Windows explorer.exe

Una volta fatto, premi su Applicare e quindi fare clic su ok.

aggiunta di estensione

FASE 6

Ora apri il browser Chrome per scoprire che funziona senza errori.

Questo è tutto. Spero che tu abbia trovato utile questo articolo.