I plug-in del browser, chiamati anche estensioni del browser o plug-in, vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di navigazione di un utente su un sito Web. I plugin sono ciò che funziona dietro lo schermo per rendere un sito web più interattivo per l’utente. Forniscono contenuti multimediali come animazioni e annunci pop-up. Nella maggior parte dei casi, invece di rendere il sito web più interattivo per l’utente, i plugin creano annunci indesiderati che sono un fastidio quando si lavora online. Inoltre, i plug-in potrebbero essere la ragione per cui i nostri browser sono lenti. Qui scopriremo quali componenti aggiuntivi sono in esecuzione dietro lo schermo in vari browser e i metodi per disabilitarli. Per questo possiamo utilizzare lo strumento di terze parti chiamato “BrowserAddonsView” sviluppato da Nirsoft. BrowserAddonsView può essere utilizzato per trovare i plug-in attualmente installati in tutti i browser del sistema e può quindi essere disabilitato utilizzando le funzioni fornite in ciascun browser, se necessario. Discuteremo i metodi in Explorer, Chrome e Mozilla qui.

1.Scarica ed esegui

BrowserAddonsView può essere scaricato dal sito ufficiale di Nirsoft.Clicca qui per andare alla pagina di download.
Scorrendo verso il basso, possiamo vedere l’opzione di download per i sistemi a 32 bit e 64 bit. Scarica il file zip.

BrowserAddonsView pagina di download
BrowserAddonsView pagina di download

L’esecuzione di BrowserAddonsView è semplice. Estrai il file zip scaricato ed esegui BrowserAddonsView.exe. Ti darà la seguente finestra di dialogo che elenca i dettagli di tutti i plugin in tutti i browser disponibili sul sistema.

Finestra di dialogo BrowserAddonsView
Finestra di dialogo BrowserAddonsView

Prendere nota dell’ID dell’elemento, dello stato, del nome del browser Web e della descrizione per ulteriori azioni.

2. Disattiva i plugin

Internet Explorer

Explorer offre due opzioni per la gestione dei componenti aggiuntivi: disabilitare temporaneamente tutti i componenti aggiuntivi o disabilitare solo quelli indesiderati.
io. Disabilita i plugin indesiderati
Ciò può essere ottenuto utilizzando il gestore dei plugin. Quello che dobbiamo fare è:

per. Apri Internet Explorer.

Apri il gestore dei plugin in Internet Explorer
Apri Plugin Manager in Internet Explorer

b) Fare clic sul pulsante Impostazioni nella parte superiore destra della finestra, quindi fare clic su Gestisci componenti aggiuntivi.
Così otteniamo la seguente finestra di dialogo.

Gestore plug-in di Chrome
Gestore plug-in di Chrome

c. Seleziona il plug-in che desideri disabilitare, quindi fai clic su Disabilita.
d) Fai lo stesso per tutti i componenti aggiuntivi che desideri disabilitare. Quando hai finito, chiudi la finestra.

II.Google Chrome

a. apri Chrome

gestore di estensioni aperto in Chrome
gestore di estensioni aperto in Chrome

b. Fare clic sull’icona del menu nell’angolo in alto a destra della finestra del browser, selezionare “Altri strumenti” e quindi scegliere “Estensioni”.

Disabilita l'estensione in Chrome
Disabilita l’estensione in Chrome

Dalla scheda estensioni che si apre,
1. Deseleziona “Abilitato” per disabilitare un’estensione o fai clic su “Rimuovi” per rimuoverla completamente.
2. Fare clic sul collegamento “Disattiva” sotto il plug-in che si desidera disattivare.

III.Mozilla Firefox

a. Apri mozilla firefox
b. Apri il gestore dei plugin facendo clic sull’icona del menu nell’angolo in alto a destra della finestra.

aprire il gestore dei componenti aggiuntivi di Firefox
aprire il gestore dei componenti aggiuntivi di Firefox

1. seleziona “Estensioni” o “Aspetto” o “Componenti aggiuntivi”
2. Selezionare il plug-in che si desidera rimuovere.

Gestore di componenti aggiuntivi in ​​Firefox
Gestore di componenti aggiuntivi in ​​Firefox

3. Fare clic sul pulsante Disattiva.

Attraverso questi metodi, puoi eliminare i pop-up indesiderati e velocizzare il tuo browser.
Spero che questo aiuti … 🙂