Il codice HTTP 304 significa che un sito Web è stato reindirizzato. Tuttavia, se si è verificato un reindirizzamento, durante il tentativo di aprire l’URL desiderato, l’utente verrà reindirizzato a un altro URL.

In molti casi, gli utenti ottengono il seguente errore:

Errore HTTP 304 Errore non modificato

Http error 304 Errore non modificato

La dichiarazione di errore completa è:

Questo codice di stato viene restituito se il cliente ha già scaricato risorse dall’ultima visita e viene visualizzato per notificare al browser del cliente che le risorse richieste sono già memorizzate nella cache del browser che non è stato modificato.

Per isolare se il problema riguarda l’URL o il sistema, prova ad aprire l’URL su un sistema diverso. Se funziona bene su un sistema diverso, il problema potrebbe riguardare il sistema operativo del sistema principale o un browser.

Prova i seguenti passaggi uno per uno:

1]Elimina i dati di navigazione

2]Rimuovi le estensioni dai browser.

3]Cancella DNS e reimposta TCP / IP

4]Utilizza l’indirizzo DNS pubblico di Google.

Soluzione 1]Elimina i dati di navigazione

Tieni presente che cancellando i dati di navigazione potresti perdere alcune informazioni nei browser.

Ecco la procedura per eliminare i dati del browser da Firefox.

Ecco la procedura per eliminare i dati di navigazione da Google Chrome.

Soluzione 2]Rimuovi le estensioni dai browser.

Le estensioni collegate a un browser possono causare questo problema. Ciò è particolarmente vero se l’URL funziona correttamente con altri browser.

Ecco la procedura per rimuovere le estensioni da Firefox.

Ecco la procedura per rimuovere le estensioni da Google Chrome.

Soluzione 3]Cancella DNS e reimposta TCP / IP

Nel caso in cui il problema non riguardi i browser (un caso che è stato isolato nelle soluzioni spiegate sopra), prova a svuotare il DNS e reimpostare il TCP / IP. La procedura è la successiva:

1]Trova il prompt dei comandi nella barra di ricerca di Windows e fai clic con il pulsante destro del mouse sull’opzione. Seleziona Esegui come amministratore.

2]Digitare i seguenti comandi uno per uno e premere Invio dopo ogni comando:

ipconfig /flushdns

Ipconfig

netsh int ip reset resettcpip.txt

Ripristina Tcp Ip

3]Riavviare il sistema dopo che i comandi sono stati eseguiti.

Soluzione 4]Utilizza l’indirizzo DNS pubblico di Google

Una delle cause dell’errore è un indirizzo DNS disordinato. Ecco come cambiarlo.

1]Premere Win + R per aprire la finestra Esegui e digitare il comando ncpa.cpl. Premere Invio per aprire la finestra Connessioni di rete.

Esegui Ncpa.cpl

2] Il tasto destro del mouse sulla connessione di rete e selezionare Proprietà.

Seleziona Proprietà Wi-Fi

3]Fare doppio clic sull’opzione Protocollo Internet versione 4.

Protocollo Internet versione 4

4]Spostare il pulsante di opzione per le opzioni DNS su Utilizza i seguenti indirizzi di server DNS.

5]Utilizzare i seguenti valori per l’indirizzo del server DNS preferito e alternativo:

Preferito: 8.8.8.8

Alternativa: 8.8.4.4Indirizzo DNS di Google

6]Fare clic su OK per salvare le impostazioni e riavviare il sistema.

Spero che aiuti!