Non sarà più l’era delle micro o nano sim card fisiche che hai attualmente nei tuoi telefoni. Nuovi tipi di carte sim elettroniche stanno per essere lanciati sul mercato, che Apple e Samsung hanno deciso di adottare. Queste schede SIM si dimostreranno molto più facili e veloci per i vettori che cambiano e avranno molti vantaggi rispetto alle schede SIM fisiche. Qui, sveleremo alcuni dei misteri nascosti dietro l’eSim e vedremo se saranno effettivamente utili ed efficienti come affermano di essere. Anche molte altre società, come AT&T, Vodafone, Orange e Verizon, stanno adottando eSim.

Screenshot (331)

Che cos’è effettivamente eSim?

  • eSim non è la scheda SIM fisica effettiva che richiede di introdurla manualmente nel dispositivo, affinché inizi a fornire i servizi richiesti. eSim è già integrato nel tuo dispositivo.
  • Le informazioni fornite da esso sono riscrivibili e sottomesse a tutti i tipi di operatori.
  • La tecnologia coinvolta in eSim è GSMA.

Quali sono i vantaggi di eSim?

Se ti chiedi perché le aziende dovrebbero andare dopo eSim in opposizione a quella delle sim card fisiche facili da usare, ecco qui. Possiedono diversi vantaggi:

  • L’aggiornamento dei dispositivi diventa molto più semplice.
    • Supponiamo che il dispositivo che stai attualmente utilizzando supporti solo micro sim. Se stai passando a un nuovo dispositivo che supporta nano sim, dovrai seguire il processo di taglio della scheda SIM prima di inserirla nel nuovo dispositivo. Questo non deve essere il caso di eSim. Tutto quello che devi fare è registrare il nuovo dispositivo e il gioco è fatto. Puoi trattenerti con tutto il casino di scambiare tutte le informazioni tra i due dispositivi.
  • Cambia operatore o piano dati all’interno dello stesso operatore.
    • È possibile risparmiare molto tempo nel cambiare gestore in caso di eSim. Potresti preferire cambiare operatore ogni volta che ritieni che quello attuale abbia un servizio clienti scadente, costano troppo o non supportano i servizi 4g. Questo può essere fatto facilmente semplicemente effettuando una telefonata per cambiare operatore o piano dati con eSim.

Dì addio al roaming

Ogni volta che atterri in un paese straniero, puoi continuare a utilizzare le linee locali e ricevere chiamate attraverso di esse come se fossi ancora a casa. Ti chiedi come? Ci sono già alcuni dispositivi come lo smartwatch Samsung Gear S2 che ha schede SIM integrate come quelle di eSim, che consentono di collegare più dispositivi da utilizzare come telefono, indipendentemente dalle loro dimensioni. eSim conterrà due parti: una per tablet, dispositivi indossabili e dispositivi, mentre la seconda esplora gli smartphone e la prima parte ti aiuterà a connettere più dispositivi a un unico piano, anche tenendo il passo con l’operatore che hai scelto. La seconda parte sarà probabilmente rivelata entro la fine del 2017.

I profili Telco in eSim

L’eSim terrà i profili di più società di telecomunicazioni, il che ti aiuterebbe a ottenere linee da vari operatori diversi. Sarà esattamente come tieni due o tre sim nello stesso dispositivo. Più profili di varie società possono essere eseguiti contemporaneamente, ma verranno attivati ​​solo quelli che stai attualmente utilizzando.

Come ottenere una nuova linea per il tuo dispositivo?

Se lo smartphone o il tablet viene acquistato direttamente da un corriere, puoi programmarlo subito dal negozio. Se ne hai già uno, il corriere configurerà automaticamente i siti Web e le app per te quando passi a una nuova linea.

Spero che tu l’abbia trovato utile!